Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Una settimana in Armenia

Il tuo viaggio di 7 giorni in Armenia
Richiedi il tuo preventivo gratuito in qualche clic
Vorrei viaggiare...
Partecipanti
a
Periodo
Scopri tutte le idee di tour completamente personalizzabili proposte da tour operator locali esperti della destinazione.
Vorrei viaggiare...
Tutti i profili
a
Tutte le durate

Idee di viaggio per una settimana in Armenia

Desideri creare il tuo viaggio su misura? Crea il tuo viaggio

Prepara il tuo viaggio per una settimana in Armenia

Situata ai piedi del Caucaso ed ex repubblica sovietica, l'Armenia ti sorprenderà per il connubio tra Oriente e Occidente e la calorosa accoglienza che i suoi abitanti riservano ai viaggiatori. Dall'elegante capitale Yerevan, ricca di caffè e negozi, agli antichi monasteri immersi in una quiete profonda, fino alle tante bellezze naturali, questo paese ti farà vivere giornate intense. Una settimana in Armenia si rivelerà un'esperienza culturale e spirituale rigenerante, all'insegna di emozioni profonde e di relax a contatto con la natura.

Cosa vedere e cosa fare una settimana in Armenia

Se desideri trascorrere 7 giorni in Armenia affidati a un agente locale selezionato da Evaneos per pianificare il tuo viaggio in ogni più piccolo dettaglio. I nostri collaboratori parlano italiano, conoscono perfettamente il territorio e la lingua locale e ti aiuteranno a vivere al meglio la tua settimana in Armenia. Dai musei di Yerevan ai monasteri della suggestiva Gola del Debed, parti con fiducia alla scoperta di tutti i tesori del paese.

  • La vivace Yerevan ti permetterà di immergerti nella cultura locale e di conoscere da vicino usi e costumi dei suoi abitanti. La capitale vanta affascinanti musei, come la Galleria Nazionale dell'Armenia. Di grande interesse è anche la visita del Matenadaran, con la sua ricca collezione di manoscritti.
  • Nel Nord dell'Armenia il fiume Debed ha scavato una gola profonda, punteggiata di villaggi pittoreschi. Qui, circondati dal silenzio, sorgono i monasteri di Haghpath e Sanahin, dichiarati Patrimonio dell'Umanità UNESCO, ma merita una visita anche il complesso di Akhtala per i suoi meravigliosi affreschi duecenteschi.
  • Se ami la montagna, raggiungi il Monte Aragats, a nord di Yerevan, dove potrai dedicarti a trekking e passeggiate. Questo vulcano spento è la montagna più alta dell'Armenia e vanta scenari mozzafiato e una vista spettacolara sul leggendario Monte Ararat.
  • Le acque del vasto Lago Sevan, a 1900m di altitudine, t'incanteranno con le loro sfumature turchesi. Qui potrai rilassarti sulle spiagge attrezzate, ma anche praticare il birdwatching ed ammirare i gabbiani armeni. Il Lago Sevan sorge nell'omonimo Parco Nazionale e sulle sue sponde sorgono antiche città e suggestivi monasteri medievali.
  • Nel Sud del Paese si nasconde il Monastero di Tatev, situato in una spettacolare posizione sulla gola del fiume Vorotan. Edificato intorno al IX secolo, è stato un importante centro culturale e spirituale, sede di un'illustre università.

Il periodo migliore per un viaggio di una settimana in Armenia

L'autunno è la stagione migliore per il tuo viaggio di una settimana in Armenia, in quanto le temperature sono miti e le precipitazioni non sono abbondanti. La primavera armena è invece solitamente molto piovosa, mentre l'inverno può essere molto rigido, soprattutto sulle montagne. La stagione estiva è perfetta per chi vuole dedicarsi alle escursioni nel Nord del Paese, sul Lago Sevan e sul Monte Aragats, la cui vetta è ricoperta di neve quasi tutto l'anno.

Altri paesi che ti potrebbero interessare