Covid-19 - Dove partire?Scopri le destinazioni
Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Australia

La storia dell'Australia dalle origini ai giorni nostri

Dalla Terra Australis Incognita ai giorni nostri, passando per la grande era degli esploratori fino all'indipendenza, l’Australia è un Paese con una storia ricca e appassionante.

Dalla Terra Australis Incognita all'indipendenza

Non ci sono prove della presenza di esseri umani in Australia prima di 50000 anni fa. È possibile che più di 100000 anni fa queste terre fossero popolate da degli avi degli aborigeni, ma fino a oggi non è mai stato provato e quindi resta una semplice ipotesi. Credendo all'esistenza di una grande terra del Sud, il portoghese Cristóvão de Mendonça si lancia in un'avventura folle e scopre l’Australia nel 1522. È seguito nella sua impresa da vari altri esploratori e cartografi, e nel 1788 il Nuovo Galles del Sud diventa una colonia britannica.

Al massacro degli aborigeni seguono 10 anni di folle corsa all'oro, tra il 1850 e il 1860. L'Australia in quel periodo appare come un paradiso per i lavoratori, in cui è facile fare fortuna; il Paese è ancora diviso in 6 colonie distinte che alla fine diventano autonome, e gli aborigeni non hanno ancora nessun diritto. Il 1 gennaio 1901, l'Australia ottiene l'indipendenza.

Uluru

Dall'indipendenza a oggi

Una volta indipendente, l'Australia entra a far parte del Commonwealth. Melbourne è la prima capitale, prima di lasciare il ruolo a Camberra, che lo è ancor oggi. Da quel momento, la storia del Paese è legata profondamente a quella del resto del mondo. Infatti l'Australia partecipa alla Prima Guerra Mondiale inviando più di 415000 uomini a combattere. Tra le altre, partecipano alla celebre battaglia della Somme. La crisi mondiale del 1929 ci mette un anno a toccare questa terra lontana, ma a partire del 1930 l'Australia è vittima anch'essa di quella che viene chiamata Grande Depressione. Ugualmente, nel 1939, l'Australia entra nella Seconda Guerra Mondiale dalla parte degli Alleati. Ancora una volta il Paese è impegnato su diversi fronti.

Alla fine della guerra l’Australia diventa uno dei membri fondatori delle Nazioni Unite. È impegnata anche nelle guerre in Corea e Vietnam. Dagli anni '70 il partito laburista e il partito liberale si dividono il posto di Primo Ministro, i seggi al Senato e alla Camera dei Rappresentanti. Il Paese è talmente lontano che molte persone hanno dimenticato che l'Australia oggi fa ancora parte del Commonwealth, e che per questo è retta da una monarchia parlamentare di cui Elisabetta II è la regina.

La storia degli aborigeni

Parallela alla storia classica dell'Australia, quella della popolazione aborigena è comunque molto interessante. Prima della "scoperta" dell'Australia da parte degli europei, gli aborigeni popolavano il suo territorio da almeno 40000 anni. Ma l'arrivo dei coloni, poco rispettosi della popolazione locale e delle sue tradizioni, ha dato il colpo di grazia alla tranquillità degli aborigeni sull'isola. Alcool, nuove malattie, ma anche repressione violenta della resistenza contro questa invasione sono costate la vita a un gran numero di aborigeni nel XIX secolo.

L'inizio del XX secolo non è molto più felice: gli aborigeni sono considerati come delle sottospecie di uomini, a volte in una situazione di semi-schiavitù. Molti bambini furono addirittura rapiti e dati a famiglie o istituzioni "bianche" per una politica di assimilazione forzata dalla più giovane età.

A partire dal 1950 arrivano le prime aperture sociali per quel popolo: diritto di voto, diritto di cittadinanza, restituzione parziale delle terre... Fino ad arrivare, alla fine del XX secolo, a una nuova generazione che ha, a tutti gli effetti, un ruolo nella società: ci sono quindi avvocati, medici, universitari, dal 2010 addirittura un deputato aborigeno, perfettamente integrati ma sempre fieri della loro cultura di origine. Nel 2008 i rappresentanti politici principali hanno chiesto scusa in nome del popolo australiano per i crimini commessi nei confronti della popolazione aborigena.

David Debrincat
537 contributi
Aggiornato il 24 settembre 2015

Idee di tour

  • Avventura
Parchi nazionali, campeggio e safari
19 giorni (a persona) 2.400 €
combinato
  • Lusso
Romantico roadtrip australiano e Isole Cook
26 giorni (a persona) 3.850 €
  • Grandi classici
Nel cuore australiano tra Sidney e Ayers Rock
15 giorni (a persona) 3.030 €
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio