Covid-19 - Dove partire?Scopri le destinazioni
Destinazioni
Le migliori destinazioni in Nord America
Le migliori destinazioni in Medio Oriente
Altre destinazioni in Medio Oriente
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Per un turismo sostenibile: 5 progetti degli agenti locali in Africa

Da Evaneos,

Quest'anno anche il continente africano ha subito gli effetti della crisi sanitaria. In diversi paesi, infatti, il flusso di viaggiatori gioca un ruolo fondamentale per lo sviluppo e la protezione dell'ambiente e, quest'anno, è stato decisamente limitato. Nonostante ciò, con la recente apertura di alcune frontiere, vogliamo condividere con voi alcune iniziative dei nostri agenti locali. Scoprirai un'autentica comunità di "eroi locali" che sono riusciti a realizzare progetti per un turismo più responsabile in ciascuna delle loro destinazioni.

Le storie che presentiamo qui di seguito sono testimonianze dell'impegno preso dagli agenti locali nei confronti delle loro destinazioni, un impegno che si traduce in azioni possibili grazie a voi che decidete consapevolmente di affidare loro i vostri progetti di viaggio, di investire in queste economie locali. Scegliendo di viaggiare con Evanoes sostenete queste iniziative in modo concreto, una decisione fondamentale per la sostenibilità di questi progetti.

Progettare viaggi rispettosi dei luoghi e delle culture locali con Ingrid, agente in Namibia.

I paesaggi e gli ecosistemi della Namibia sono unici al mondo e molto fragili. Molte specie animali e vegetali, come gli iconici leoni del deserto o gli alberi fossilizzati da oltre 800 anni del Deadvlei, sono minacciati dal cambiamento climatico o dal sovraffollamento turistico. Ingrid vive in Namibia da 20 anni e ancora oggi si meraviglia ogni giorno della bellezza di questi paesaggi desertici.

Ingrid e la sua agenzia si sono impegnati con diverse associazioni di conservazione e protezione della fauna come TOSCO , ma anche nella sensibilizzazione e nell'educazione dei giovani alle problematiche ambientali. Oltre a ciò, quello che più le sta a cuore è creare viaggi che abbiano il minor impatto possibile sui territori visitati.

È soprattutto integrando la nozione di rispetto ambientale nell'organizzazione stessa dei nostri tour che agiamo direttamente per lo sviluppo di un turismo responsabile (riduzione dell'uso di carta e plastica, selezione dei rifiuti, acquisti all'ingrosso e riciclaggio dei contenitori...).

Costruire una fondazione per gli studenti locali per essere coinvolti nella conservazione della biodiversità con Theda, un ufficiale in Botswana.

L'agenzia locale di Theda, nel 2015, ha creato la Knyphausen Foundation per aiutare a promuovere la protezione dell'ambiente in Botswana. la fondazione collabora con le scuole di 12 comunità locali e propone agli studenti gite di istruzione nei parchi zoologici della zona. Diversi studenti non ne hanno mai avuto l'opportunità, quindi spesso si tratta di un'esperienza davvero indimenticabile.

Mi piace vedere quanto gli studenti siano orgogliosi di ricevere la loro formazione di "junior ranger"! Dare loro accesso ai parchi è fondamentale perché le persone non possono proteggere ciò che non conoscono.

L'agenzia di Theda finanzia anche borse di studio per la formazione di studenti più grandi come guide professionali per safari. Nel 2019 hanno formato più di 100 junior ranger e 12 guide professionali.

Garantire condizioni di vita e di lavoro ottimali per i team dell'agenzia con Roberto, agente in Tanzania

Viaggiare in Tanzania significa avere l'occasione di scoprire parchi naturali e riserve una più bella dell'altra. Grazie ai consigli di Roberto avrete l'occasione di scoprire le specie più iconiche del paese, dal parco nazionale d Arusha, al Serengeti, passando per il cratere di Ngorngoro.

L'agenzia di Roberto ha deciso di impegnarsi per il benessere e le buone condizioni di vita di ogni membro del suo team. Per questo motivo, oltre alla retribuzione, mette a disposizione di tutti coloro che lavorano nell'agenzia e che lo desiderano un alloggio. Oltre a ciò, fornisce inoltre ad ogni dipendente pranzi preparati direttamente in loco con prodotti locali e di stagione.

In questo modo, i membri del team risparmiano tempo e denaro che invece spenderebbero nei trasporti pubblici: inoltre, facciamo in modo che i nostri appartamenti siano ben più confortevoli e sicuri di quelli a cui avrebbero normalmente accesso.

Roberto
L'agenzia locale di
Roberto

Specialista dei tour su misura e impegnato nell'aiuto delle comunità locali in Tanzania
107 recensioni

Partecipare al rimboschimento delle aree protette in Etiopia con Marco, agente in Etiopia

Sapevate che l'Etiopia è una destinazione popolare per gli escursionisti? I parchi nazionali del paese, come il Monte Simien, il Mago e le Bale Mountains, sono ricchi di specie endemiche, che vanno dalle verdi e lussureggianti montagne ai deserti più aridi del mondo e alla savana a perdita d'occhio.

L'approccio dell'agenzia di Marco in termini di turismo a impatto positivo è molto ampio: valutazione equa di team, guide e partner, viaggi che compensano le emissioni di carbonio, lodge selezionati per il loro basso impatto ambientale e partecipazione finanziaria in molte associazioni come il Wheelchair Center di Addis Abeba che fornisce sedie a rotelle per persone a mobilità ridotta.

L'invasione dell'agricoltura intensiva, in particolare l'uso di bestiame e la deforestazione, ha causato un degrado ambientale a lungo termine nel Parco Nazionale del Monte Simien. Siamo impegnati nella riforestazione per fermare l'erosione.

Specializzata nell'escursionismo alla scoperta dei meravigliosi paesaggi dell'Etiopia, è anche naturale che l'agenzia di Marco abbia investito in programmi per la protezione dell'ambiente e la salvaguardia delle specie. Uno dei loro ultimi progetti è stato quello di partecipare al rimboschimento del Parco Nazionale del Monte Simien, descritto dall'UNESCO come "uno dei paesaggi più spettacolari del mondo".

Impegnarsi nella protezione di specie in pericolo di estinzione come i rinoceronti in Namibia con Sonja, agente locale in Namibia

In Namibia, i rinoceronti sono purtroppo sull'orlo dell'estinzione e il paese si trova ad affrontare un grave problema di bracconaggio. L'agenzia di Sonja ha messo in atto diverse azioni concrete in collaborazione con i ranger di alcuni parchi per contribuire a proteggere questa specie emblematica.

La mia agenzia ha una politica di prenotazione di soli alloggi con pattuglie anti-bracconaggio; e doniamo a un programma che utilizza GPS e telecamere per garantire la sicurezza degli animali.

Allo stesso tempo, ogni guida dell'agenzia ha seguito diversi giorni di formazione sulla tracciabilità e sui metodi di protezione di questa specie con i ranger e sull'importanza di affrontare la questione con le comunità locali.

Crediamo che sia importante che il nostro team sia esperto nel tema della conservazione dei rinoceronti e possa condividere le sue conoscenze specialistiche con i nostri viaggiatori.

Buone notizie: nel 2018 la Namibia non ha perso nessun rinoceronte a causa del bracconaggio e sono nati 7 piccoli sani (un numero record!).


Sia in termini di protezione dell'ambiente, di salvaguardia delle specie in pericolo o di misure sociali, la nostra comunità di agenzie locali sta intraprendendo azioni concrete per preservare le destinazioni e permettervi di scoprirle nel modo più responsabile possibile. La nostra ambizione: continuare a costruire una comunità sempre più impegnata in questa visione del turismo con un impatto positivo.