Covid-19 - Dove partire?Scopri le destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Scopri i luoghi più belli in Botswana

Il Botswana è un Paese che merita di essere conosciuto. Ci si reca principalmente per fare safari tra le acque del delta dell’Okavango, per stare in mezzo ai leoni del parco nazionale di Chobe, per ammirare i paesaggi atipici del deserto del Kalahari, oppure per fare le escursioni mozzafiato fino alle cascate Victoria. Un viaggio in Botswana alla scoperta della sua flora e fauna è senza dubbio un'esperienza da non perdere. 

Nei suoi numerosi parchi naturali, grazie anche ai mezzi adeguati messi in atto contro il bracconaggio, il Paese ha saputo conservare la sua biodiversità e ospita un gran numero di elefanti, leoni, zebre e antilopi, uccelli di ogni tipo... Non saprai più dove sbattere la testa! Ma non è il caso di lamentarsi: se la scelta è molto ampia, non c'è bisogno di visitare tutti i parchi per vedere tutto. Prenditi un po' di tempo per leggere i commenti condivisi dai viaggiatori, esperti membri della community di Evaneos, e scegli a tuo piacimento le tappe e le destinazioni che preferisci tra le molte proposte.

Sono diverse le mete insolite o meno conosciute che valgono una visita. E' il caso dell'isola di Kubu e del Pan di Makgadikgadi, oppure del fiume Zambesi che, oltre alle sue cascate, propone un'offerta molto varia di sport estremi da praticare per chi è appassionato.

Se vuoi conoscere il Botswana al di là delle sue attrazioni naturali, puoi senza dubbio fermarti a visitare le città che hai inserito nel tuo itinerario. Che tu sia a Kasane, a Maun, o nella capitale Gaborone (si pronuncia "raburun"), e che tu sia solo o in compagnia, con amici o famiglia, fai delle passeggiate, vaga per le strade e fai conoscenza con la gente del posto! Il Botswana è uno dei Paesi africani più stabili politicamente ed economicamente, e i suoi abitanti sono accoglienti e curiosi. Forse ti stupirà l'influenza del mondo occidentale che si manifesta attraverso l'architettura, lo stile di abbigliamento o i centri commerciali di Gaborone. Qui potrai trovare di sicuro alcuni prodotti che conosci bene.

Non ti resta che organizzare il tuo itinerario. Ai vostri posti, pronti... Via!

Laura Lallier
Il delta dell'Okavango è la più grande zona umida del Botswana, dove gli animali del Kalahari arrivano ad abbeverarsi.
Questo immenso deserto occupa quasi la metà del Botswana e si trova a cavallo tra Namibia e Sud Africa. Esplorare il deserto significa per la maggior parte dei suoi visitatori attraversarlo in lungo e largo sostando nei vari bush camp.
Moremi (Botswana)
Moremi
5/5
La Riserva di caccia Moremi è una zona protetta nella parte occidentale del delta dell'Okavango, che conta, tra le altre, l'isola principale del delta, Chief's Island, e la Moremi Tongue. Si estende su circa 5000 km2, dei quali solamente il 30% sulla terra ferma.
Il fiume Zambesi è il quarto più importante del continente, dietro il Nilo, il Congo e il Niger. Si estende su 2750 km dalla Zambia fino all'oceano Indiano e passa attraverso le Cascate Vittoria. Proprio a valle, è possibile fare rafting da Livingstone.
Kubu (Botswana)
Kubu
4/5
Situata nel Makgadikgadi Pan, nel nord del Botswana, l'isola di Kubu è un luogo sacro per i khoe, sulla quale si può soggiornare in un campeggio gestito da una comunità locale. E' stata dichiarata monumento nazionale.
Kasane (Botswana)
Kasane
3/5
Kasane è una città di circa 10.000 abitanti situata nella parte settentrionale del Botswana. È molto vicina ai "quattro angoli dell'Africa", il crocevia di frontiera con Zambia, Zimbabwe e Namibia, a fianco delle Cascate Victoria.
Il Makgadikgadi Pan è un "pan", ossia un lago salato fossile, inondato solo durante la stagione delle piogge, che si estende a sud della strada che collega Nata a Maun, al contrario del suo parco gemello, il Parco Nazionale Nxai Pan, a nord della medesima strada.
Maun (Botswana)
Maun
3/5
Maun è soprattutto una città di transito verso i safari.
Il Parco Nazionale Nxai Pan è un "pan", ossia un lago salato fossile inondato solo durante la stagione delle piogge, che si estende a nord della strada che collega Nata a Maun, al contrario del suo parco gemello, il Makgadikgadi Pan, a sud della medesima strada.
Popa (Botswana)
Popa
3/5
Le Cascate Popa si trovano lungo il fiume Okavango, all'interno del Parco Nazionale di Bwabwata, sul Dito di Caprivi in Namibia. Sono perlopiù delle rapide dove si sosta per andare a vedere gli ippopotami.

Quando andare in Botswana?

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Leggi di più

Idee di viaggio in Botswana

Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio