Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
São Luís

São Luís

Informazioni utili su São Luís

  • Romantico
  • Feste e Festival
  • Musica
  • Musei
  • Artigianato
  • Luoghi o Monumenti storici
  • Patrimonio Mondiale dell'Unesco
3 / 5 - 2 recensioni
Come andarci
A 3 ore e mezza di aereo da Rio de Janeiro
Quando partire?
In giugno per la festa tradizionale del Bumba Meu Boi
Quanto tempo?
Un giorno

São Luís: Recensioni dei viaggiatori

Amélie Perraud-Boulard Grande viaggiatore
58 recensioni scritte

La nonchalance e il folklore del Nordest, combinati alla ricchezza dell'architettura coloniale portoghese hanno permesso a Sao Luis di essere nominata Patrimonio dell'Unesco.

Il mio consiglio:
Se c'è una città dove bisogna davvero stare attenti dal punto di vista della sicurezza, quella è Sao Luis. La criminalità abbonda, perciò non uscire dalle mete convenzionali durante la tua visita e vai in giro solo con lo stretto indispensabile.
La mia opinione

Sao Luis do Maranhao è l'unica città brasiliana ad esser stata fondata dai francesi, nel 1612. Il nome stesso d'altronde è un omaggio a Luigi XIII. È subito passata sotto il controllo degli olandesi e poi dei portoghesi. La città dispone quindi di un patrimonio di una ricchezza incredibile, con un predominante tocco portoghese, evidente negli azulejos molto belli che ricoprono le facciate dei palazzi del centro. In particolare, fai un giro per le ruas do Giz, das Estrelas e do Portugal o ancora al Mercado das Tulhas per scoprire l'artigianato locale. Dalla terrazza del Palazzo dei Leoni, si ha una bella vista sulla baia. Ho trovato interessante anche la visita alla Casa do Maranhao che offre una prospettiva sul Bumbameu-Boi, la festa tradizionale per cui la città è celebre.

Associo Sao Luis do Maranhao alla musica, dai toni reggae onnipresenti, ma anche al sapore zuccherino della soda locale chiamata Guarana Jesus e ai frutti esotici come il cupuaçu o il bacuri, che si possono assaggiare in succhi di frutta o nel gelato.

Purtroppo è evidente che non sia molto sicura, non mi sono sentita molto tranquilla a Sao Luis, né nel centro storico, né sul lato delle spiagge, dove ho assistito in pieno giorno a un attacco armato. La partenza verso la tranquillità dei Lençois Maranhenses è stata più che benvenuta.

Rose Nicolini Grande viaggiatore
38 recensioni scritte

Riconosciuta come patrimonio mondiale dell'UNESCO, Sao Luis è una città al nord del Brasile, in riva al mare e situata sulla penisola, la quale porta lo stesso nome che affascinerà i turisti alla ricerca dell'architettura coloniale.

Il mio consiglio:
Per visitarla, prediligi i weekend così da approfittare della vita notturna, quando i gruppi suonano nei bar: la musica di Sao Luis è molto coinvolgente.
La mia opinione

Mi è piaciuto molto passeggiare per le vie del borgo antico di Sao Luis per ammirare l'architettura coloniale, che mi ha evocato Lisbona e le sue facciate piastrellate. È stato bello perdermi tra le sue strade lastricate che salgono e scendono, costeggiate da edifici dai muri colorati. Mi ha sorpreso incontrare così poca gente durante la giornata. È piuttosto tranquilla, in quanto la maggior parte delle attività economiche è concentrata dall'altro lato della città, nella Sao Luis moderna.

Dopo la quiete del giorno, la sera tutto si risveglia, soprattutto nel weekend, Mi è piaciuto un sacco questo passaggio quando al tramonto, dal balcone dell'hotel, si cominciano a sentire i gruppi musicali dei bar dei dintorni. L'illuminazione è magnifica e aggiunge un tocco di romanticismo al luogo.

Tour e soggiorni São Luís

Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio