Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Monte Emei

Informazioni utili su Monte Emei

  • Punti di vista
  • Montagna
  • Arte & Cultura
  • Patrimonio Mondiale dell'Unesco
  • Da non perdere
5 / 5 - Un recensione
Come andarci
A 150 minuti di autobus da Chengdu

Monte Emei: Recensioni dei viaggiatori

Clara Favini Grande viaggiatore
98 recensioni scritte

Il Monte Emei, o Emeishan, è una delle quattro montagne sacre buddhiste della Cina. È situata nella provincia del Sichuan, a circa 170 km dalla sua capitale, Chengdu.

La mia opinione

I visitatori, cinesi e stranieri, si accalcano in massa per visitare i suoi numerosi templi e ammirare sulla sua cima dei paesaggi di una bellezza straordinaria: il panorama sulla pianura del Sichuan, il mare di nuvole o ancora la luce di Buddha, un fenomeno eccezionale di rifrazione della luce che affascina molti pellegrini. I più coraggiosi si alzano all'alba per ammirare, tutti avvolti in cappotti spessi, il magnifico sorgere del sole.

Il Monte Emei è stato classificato come patrimonio dell'Unesco insieme al Buddha Gigante di Leshan, una statua monumentale (una delle più grandi rappresentazioni di Buddha al mondo) scavata nella falesia stessa e che si può ammirare a una trentina di chilometri dal monte, nella cittadina di Leshan.