Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Cancún

Informazioni utili su Cancún

  • SPA & massaggi
  • Spiaggia / Stazione balneare
  • Riserva Naturale / Osservare la Fauna / Safari
  • Sport estremi
  • Porto
  • Sport Nautici
  • Feste e Festival
2 / 5 - 3 recensioni
Come andarci
A 4 ore di macchina da Merida
Quando partire?
Tutto l'anno
Quanto tempo?
2 - 3 giorni

Cancún: Recensioni dei viaggiatori

Emilie Couillard Grande viaggiatore
158 recensioni scritte

Acque turchesi e sabbia bianca spiegano in gran parte la popolarità del posto. Cancun ha tutto per piacere. Oggi la destinazione è estremamente turistica, il che ha snaturato questa città costiera messicana.

Il mio consiglio:
Mi è piaciuto tantissimo nuotare nelle acque chiare di Cancun per scoprire fauna e flora sottomarine. Un altro mondo ti attende sott'acqua, quindi che aspetti? Mettiti maschera e boccaglio e tuffati a testa in giù!
La mia opinione

All'inizio Cancun era una destinazione d'élite e costosa, prima di essere rifatta dalla a alla z negli anni 70, con il decollo del turismo di massa. Il governo messicano ha fatto i primi investimenti intuendo che il turismo era la chiave dello sviluppo economico. Poi, rapidamente, ogni fazzoletto di terra è stato invaso dagli alberghi di lusso che oggi si susseguono uno dopo l'altro, snaturando questo piccolo paradiso e distruggendo la sua ricca biodiversità.

Essendo ormai da molti anni una destinazione turistica affermata, non mancano le attività da svolgere. In famiglia, in coppia, soli o tra amici, ce n'è per tutti i gusti.

Durante il mio tour nella punta del Messico ho preferito uscire dalla città e partire per una crociera di un giorno all'Isla Mujeres. Ho trascorso una magnifica giornata scoprendo l'isola a piedi.

Virginie Bigeni Grande viaggiatore
47 recensioni scritte

Città messicana a nord-est della penisola dello Yucatan, Cancun, capitale mondiale del turismo di massa, ha conosciuto una folgorante trasformazione in questi ultimi anni. La città è molto famosa tra gli americani, che vengono qui a trascorrere il loro "Spring Break".

Il mio consiglio:
Non fermarti A meno di voler fare festa in un ambiente che non ha più niente a che vedere con il Messico, perderesti il tuo tempo.
La mia opinione

Cancun, da quello che ho potuto vedere durante un tour in Messico, non ha più niente di autentico. Lo scenario è veramente superbo. Ma che peccato! Il banco di sabbia dalle acque cristalline è rovinato, super sfruttato, invaso da costruzioni, alberghi. Le spiagge sono sporche. Un brutto spettacolo da vedere. Chi sfrutta il turismo ha ottenuto il suo scopo, infatti migliaia di americani ogni anno vengono qui a festeggiare il loro celebre «Spring Break». Per la "fiesta", quindi, nessun problema! Bibite a gogo, feste sugli yacht notte e giorno, discoteca sulla spiaggia, l'alcool scorre a fiumi. Se ci vai con cognizione di causa, con il solo e unico scopo di fare baldoria, allora sì. Se no passa oltre.

Cancun può quindi deludere, e talvolta anche scioccare. Infatti, visto che gli americani vengono qui a spendere del denaro, ci si domanda come la città possa ugualmente essere così povera nei «veri» quartieri dove vivono gli abitanti, in confronto a questo paradiso artificiale.

sonia goupil Grande viaggiatore
13 recensioni scritte

Cancun, città nota per le sue feste e i suoi springs break senza limiti, è situata nella penisola dello Yucatán, in Messico.

Il mio consiglio:
Se sei un festaiolo sfrenato, questo posto fa per te. Sei un avventuriero nell'anima, alla ricerca di luoghi selvaggi e intatti? Elimina immediatamente questa destinazione dalla tua lista dei luoghi da visitare.
La mia opinione

Cancun, o la «Las Vegas» messicana, come mi piace soprannominarla, non mi è piaciuta affatto. Il paesaggio, che in sé è paradisiaco (acqua turchese, sabbia bianca, palme... certo fa sognare eh?), è rovinato dai tanti grandi alberghi e resort. È una grande stazione balneare, e a rischio di sembrare troppo negativo direi anche che è un vero sfogatoio per gringos ed europei che cercano una sola cosa: la fiesta ad oltranza. È il posto ideale per mettersi in mostra e spendere il proprio denaro, del resto non si paga in pesos come in tutto il Messico, ma in dollari americani e i prezzi sono esorbitanti (mentre in Messico, per noi europei, il costo della vita è basso).

Cancun di messicano ha solo il nome e la collocazione. L'attività turistica l'ha totalmente privata della sua anima messicana, un vero peccato perché il paesaggio sarebbe idilliaco.

Messi da parte tutti questi aspetti che io trovo negativi, questa città è malgrado tutto il punto di partenza per tante escursioni nella penisola dello Yucatán: il parco Xcaret, le escursioni sulle vicine isole, i cenote, o la piramide Maya Chichen Itza...

Tour e soggiorni Cancún

Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio