Scozia sostenibile: in treno tra storia, architettura e natura

ScoziaScozia sostenibile: in treno tra storia, architettura e natura

Viaggio di esplorazione
Questo viaggio vi porterà alla scoperta di alcune delle città principali della Scozia, come Stirling e Dundee, facendo tappa nell'affascinante capitale Edimburgo e nella vivace e accogliente Glasgow. L'itinerario soddisferà tutti coloro che amano scoprire la storia di un luogo attraverso la lente dell'architettura e del design. E’ un viaggio che offre un taglio originale della Scozia, paese che nasconde vere e proprie gemme di architettura storica e contemporanea, senza mancare di immergersi nella natura lungo la deliziosa costa orientale scozzese. Adatto anche a famiglie con bambini, avrete la possibilità di esplorare una vasta gamma di stili architettonici: vedrete infatti edifici firmati da Steven Holl, Enrique Miralles, Zaha Hadid, Norman Foster e naturalmente Charles Rennie Mackintosh, solo per citarne alcuni. Vi porteremo a visitare il moderno e famoso V&A, disegnato da Kengo Kuma, ma faremo anche un salto nella natura e cultura locale con la possibilità di osservare una delle colonie di uccelli marini più grande d'Europa e gustarsi uno snack sostenibile a base di pesce e crostacei in uno dei più rinomati Seafood Shacks della Scozia. Ma soprattutto: farete tutto questo utilizzando solo mezzi pubblici, riducendo la vostra impronta di carbonio ed essere in linea con gli obiettivi del "Green Tourism" tanto cari sia a noi che alla Scozia nell'ambito del programma "Net Zero" del governo, aiutandoci a creare una forma di turismo più sostenibile nel paese.
Idea di viaggio proposta da
Diana l'esperto/a locale Scozia
Durata
7 giorni
Prezzo a partire davoli internazionali esclusi
2.600 €
Idea di viaggio da personalizzare
Edimburgo, capitale della Scozia e la sua città nuova

Giorno 1: Edimburgo, capitale della Scozia e la sua città nuova

Arrivo in aeroporto e transfer privato presso il vostro alloggio. Questa giornata sarà dedicata alla scoperta della New Town in compagnia della vostra guida personale in Italiano, partendo da Saint Andrew Square fino ad arrivare nel cuore dell’imperdibile Dean Village. Questa passeggiata vi darà l’occasione di scoprire le peculiarità dell’architettura georgiana e le diverse fasi di sviluppo della Città Nuova a partire dal 1766 fino agli inizi del XX secolo. Durante la passeggiata visiterete inoltre due gallerie d’arte, la Scottish National Gallery e la Dean Gallery, che ospitano importanti capolavori. Pernotterete presso la Southside Guest House, una casa vittoriana costruita nel 1867 e usata come abitazione fino al XX secolo, o in una sistemazione analoga.
Tappe:
Edimburgo

La Old Town di Edimburgo

Giorno 2: La Old Town di Edimburgo

Scoprirete la Città Vecchia con una guida locale che vi condurrà in una passeggiata di circa 3 ore. Il tour inizierà con la visita del castello di Edimburgo, che custodisce i Gioielli della Corona scozzese, compresa la corona indossata da Maria Stuarda e da suo padre Giacomo V, impreziosita da pietre e perle locali. Proseguirete poi con una passeggiata lungo la Royal Mile, durante la quale scoprirete alcune delle corti interne più pittoresche. Raggiungerete infine un gioiello di architettura contemporanea: il Parlamento Scozzese, disegnato da Enrique Miralles, che potrete visitare (entrata gratuita, l’apertura del Parlamento può essere soggetta a variazioni, la durata del tour è di circa un’ora e 15 minuti). Proseguirete a piedi alla volta del complesso Summerhall, esempio di conversione architettonica, che oggi ospita - solo per citarne alcune - la fondazione Europea d’Arte diretta da Richard DeMarco e la distilleria di Gin Pickering (quest'ultima visitabile su richiesta). Proseguirete lungo il Miglio Reale con una breve sosta al meraviglioso National Museum Of Scotland.  Nel pomeriggio vi attende invece Holyrood Palace, noto soprattutto per essere stato la dimora di Maria Stuarda, Regina di Scozia. Questo Palazzo fu teatro di molti episodi drammatici durante il suo breve regno. Oggi, i suoi Appartamenti di Stato sono utilizzati regolarmente per cerimonie di Stato, intrattenimenti ufficiali e per ospitare la famiglia reale quando viene in visita a Edimburgo durante la Royal Week (tra fine giugno e inizio luglio). Pernotterete nello stesso alloggio della notte precedente.
Tappe:
Edimburgo

Un salto sulla costa

Giorno 3: Un salto sulla costa

Questa giornata la trascorrerete a contatto con la natura. Prenderete il treno dalla stazione Waverly, in pieno centro a Edimburgo, per raggiungere la stupenda costa Orientale della Scozia che ospita una grandissima varietà di fauna locale. Raggiungerete in treno il paese chiamato North Berwick e dalla stazione vi dirigerete al Seabird Centre. Questo centro, aperto da oltre 20 anni, offre la possibilità di osservare diversi animali che abitano il mare dell'East Lothian, e offre una splendida vista su Bass Rock, una piccolissima isola che ospita la più grande colonia di Sula Settentrionali (una specie di volatile). Da qui vi imbarcherete per una gita in barca di un'oretta per scoprire da vicino il Bass Rock e osservare le Sule Bassane nella loro colonia, una delle più estese d'Europa. Chi lo desidera, pagando un supplemento, potrà invece visitare l'Isola di May, ricca di storia e rifugio della fauna selvatica, che ospita colonie di uccelli marini come i pulcinella di mare - avvistabili da fine maggio a fine luglio -, e le foche grigie in inverno. Rientrerete a Edimburgo in serata in treno e pernotterete nello stesso alloggio della notte precedente.
Tappe:
North Berwick

Glasgow: architettura industriale, contemporanea e Art Nouveau con guida

Giorno 4: Glasgow: architettura industriale, contemporanea e Art Nouveau con guida

Partenza dalla stazione dei treni Waverly, in pieno centro ad Edimburgo, con destinazione Glasgow, la quarta città più grande del Regno Unito, costruita nel sesto secolo sulle rive dei fiumi Clyde e Kelvin. La città è molto attiva sul piano di spettacoli, arte e cultura ospitando moltissimi eventi e festival. Glasgow è un mic di architettura storica e moderna con edifici vittoriani e georgiani ben conservati ed anche strutture più moderne. Giro della città a piedi o con metropolitana (la terza più antica d’Europa e unica in Scozia). In questa giornata sarete accompagnati da una guida locale, specializzata nella divulgazione di arte, architettura e design, che vi porterà alla scoperta della città. Partendo da George Square, visiterete la città spostandovi verso ovest. Passeggerete attraverso gli imponenti palazzi del centro, tra cui spiccano quelli firmati da Charles Rennie Mackintosh, JJ Burnett, James Salmon Jr e Steven Holl. Vi sposterete poi nel West End della città, quartiere ricco e alla moda, dove potrete ammirare il meraviglioso campus universitario in stile neogotico di Sir Gilbert Scott ed il Riverside Museum di Zaha Hadid. A poca distanza da quest’ultimo potrete raggiungere l’Hydro di Norman Foster e la sede della BBC Scotland di Chipperfield, edifici entrambi nominati per i premi Mies. Da questa sera e per le prossime tre notti, alloggerete in una guest house tradizionale a Glasgow.
Tappe:
Glasgow

Stirling, il cuore della Scozia

Giorno 5: Stirling, il cuore della Scozia

Dopo la colazione, partenza in treno per Stirling dalla stazione Glasgow Queen Street ubicata nel centro di Glasgow. Si dice che chi possiede le chiavi di Stirling, possiede le chiavi della Scozia intera. Questa cittadina è stata al centro delle guerre indipendentiste scozzesi contro gli inglesi ed è sovrastata dal famoso castello, assediato almeno 11 volte nella la sua storia e residenza preferita della famiglia Stuart, che lo consideravano più accogliente del castello di Edimburgo. Il palazzo del castello venne realizzato in stile francese grazie alle influenze culturali operate da Maria di Guisa, madre di Maria Stuarda, sul marito Giacomo V. Sulla vicina collina Abbey Craig si staglia invece il Monumento Nazionale Wallace, visibile dal castello di Stirling, dedicato al famoso condottiero protagonista delle Guerre d'Indipendenza Scozzesi. Rientro in serata a Glasgow in treno e pernottamento nello stesso alloggio della notte precedente.
Tappe:
Stirling

Dundee, unica città patrimonio dell'Unesco per il design del Regno Unito

Giorno 6: Dundee, unica città patrimonio dell'Unesco per il design del Regno Unito

Dopo la colazione, partirete dalla stazione di Queen Street, in centro a Glasgow, alla volta di Dundee. La città sorge sulla costa orientale della Scozia, sulla sponda Nord del fiume Tay. Dundee si è imposta negli ultimi secoli come importante centro di produzione tessile, navale e di lavorazione della juta nell'era industriale. Visiterete la città a piedi facendo tappa al V&A, progettato dall'architetto giapponese Kengo Kuma, che per il design dell'edificio si e' ispirato ai paesaggi scozzesi, soprattutto alle scogliere di basalto lungo la costa intorno a Dundee. Il museo si concentra sul design, spaziando dal settore industriale a quello della moda e tessile (tartan scozzese). Fuori dal museo potrete anche visitare l'RRS Discovery Point, dedicato alla nave di ricerca RRS Discovery, utilizzata nell'esplorazione dell'Antartide nel 1901-1904 agli ordini del capitano Robert Falcon, nella cosiddetta "Spedizione Discovery". La giornata prosegue con la visita dei Verdant Works, dove sopravvive uno dei cinque motori a vapore prodotti dalla ditta Boulton & Watt ancora esistenti. In origine, questo edificio era una fabbrica usata per lavorare la juta, il materiale tessile utilizzato per la produzione di sacchi, imballaggi e altri prodotti esportati da Dundee, nota nell'Ottocento al resto del mondo come la Jutopolis. Se il tempo lo consente, a Dundee potreste anche visitare gli interni originali della Unicorn Frigate, nave varata nel 1824 che ha preso parte a varie spedizioni nelle Indie, Caraibi ed Europa. Avrete modo di scoprire come era la vita dei marinai a bordo di una nave del Diciannovesimo secolo, utilizzata per anni per la formazione dei nuovi cadetti. Mentre passeggiate per la città, vi consigliamo di assaggiare le specialità locali dolci e salate di Fisher and Donaldson, e le famose ciambelle fudge!
Tappe:
Dundee City

Fine del programma

Giorno 7: Fine del programma

Tempo libero per un'ultima passeggiata a Glasgow e ammirare ciò che non siete riusciti a visitare il primo giorno, prima di dirigervi in aeroporto con il vostro transfer privato. Fine dei nostri servizi.
Tappe:
Edimburgo
Lasciati ispirare dai viaggi proposti dalle agenzie locali
Prenota il tuo volo Italia - Scozia

I voli internazionali non sono inclusi in questo viaggio. Puoi chiedere alla tua agenzia locale di aiutarti a selezionarli attraverso il nostro partner Option Way in modo che tu possa poi prenotarli:

  • Un sito semplice da usare
  • Prezzi tutto incluso senza sorprese e spese nascoste
  • L'agenzia di Diana verrà informata in caso di modifica dei voli

Chiedi consiglio alla tua agenzia locale, oppure visita il sito del nostro partner.

Questa idea di viaggio non ti piace?
Vedi tutti i tour in Scozia (4)
Altre idee di viaggio
Altri viaggi in Scozia che ti potrebbero interessare