Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Trekking in Uganda

Trekking in Uganda

Trekking ed escursioni in Uganda 100% su misura
Richiedi il tuo preventivo gratuito in qualche clic
Vorrei viaggiare...
Partecipanti
a
Periodo
Scopri tutte le idee di tour completamente personalizzabili proposte da tour operator locali esperti della destinazione.
Vorrei viaggiare...
Tutti i profili
a
Tutte le durate

Perché viaggiare in Uganda?

Da sempre il continente africano fa sognare i turisti appassionati di avventura, di misteri, di grandi savane, di foreste equatoriali e di animali leggendari. Se c'è un Paese che raggruppa tutto ciò, questo è di sicuro l'Uganda! "La perla d'Africa", così soprannominata da Sir Winston Churchill, è una destinazione imprescindibile per tutti coloro che desiderano scoprire alcuni tra i più bei luoghi naturali di tutto il mondo, ammirare un tramonto o... Da sempre il continente africano fa sognare i turisti appassionati di avventura, di misteri, di grandi savane, di foreste equatoriali e di animali leggendari. Se c'è un Paese che raggruppa tutto ciò, questo è di sicuro l'Uganda! "La perla d'Africa", così soprannominata da Sir Winston Churchill, è una destinazione imprescindibile per tutti coloro che desiderano scoprire alcuni tra i più bei luoghi naturali di tutto il mondo, ammirare un tramonto o scoprire le ombre delle mandrie, o ancora passeggiare, senza limiti, sulle cime innevate dei Monti della Luna... Da Kampala al lago Victoria, dalle rive del Nilo agli innumerevoli parchi faunistici, ognuno troverà lì quel che è andato a cercare, che tu sia un amante dell'esotismo, un appassionato di fauna o un esperto di natura. Inoltre, un viaggio in Uganda è anche un tuffo in una cultura e un universo differenti, lontani anni luce dai nostri stili di vita occidentali: un modo per incontrare un popolo fiero e ospitale, sempre felice di condividere e scambiare con l'ospite di passaggio. Se dovesse esserci un solo Paese in cui andare per scoprire l'Africa in tutta la sua grandezza, non ci sono dubbi: questa è l'Uganda. Vedi di più
Vedi la guida di viaggio

Quando andare in Uganda?

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Leggi di più

Le recensioni dei viaggiatori dopo il loro viaggio in Uganda

4.6/5
31 recensioni dei nostri viaggiatori
Desideri creare il tuo viaggio su misura? Crea il tuo viaggio

Trekking ed escursioni in Uganda

Una natura rigogliosa e un'eccezionale biodiversità caratterizzano gli scenari dell'Uganda, paese dell'Africa Centrale in cui potrai dedicarti a fantastiche escursioni. I trekking in Uganda ti faranno infatti scoprire foreste incontaminate, alte montagne e affascinanti parchi naturali, in cui vivono numerosi animali selvatici, come i "Big Five" e i gorilla di montagna. Molte sono le attività da praticare, tra cui escursioni in barca e birdwatching.

I percorsi di trekking più belli in Uganda

Per organizzare al meglio il tuo trekking in Uganda e selezionare le tappe del tuo tour e i parchi naturali da visitare, puoi affidarti alla professionalità degli agenti locali selezionati da Evaneos. Italofoni e con una perfetta conoscenza del paese, ti aiuteranno a pianificare il viaggio ideale, personalizzato in base ai tuoi interessi e alle tue preferenze: scoprirai così, senza troppo sforzo, le più incredibili meraviglie ospitate sul territorio.

Parco nazionale impenetrabile di Bwindi

Tra le più emozionanti escursioni in Uganda vi è quella al Parco nazionale impenetrabile di Bwindi, nel sud-ovest del paese. Patrimonio dell'umanità dell'UNESCO, questo parco, dalla fittissima foresta pluviale, ospita circa 120 specie di mammiferi, tra cui la metà della popolazione mondiale dei gorilla di montagna. Inoltre, con le sue circa 350 specie ornitologiche, è un vero paradiso per gli appassionati di birdwatching.

Parco nazionale dei Monti Rwenzori

Situati nell'area sudoccidentale del paese, i Monti Rwenzori offrono percorsi di trekking di uno o più giorni, adatti sia ai principianti sia agli esperti. Potrai quindi scegliere l'itinerario in linea con le tue esigenze e trascorrere emozionanti momenti a contatto con la natura incontaminata, tra foreste, laghi e cascate. I più allenati potranno inoltre cimentarsi nell'ascesa del Monte Stanley, che, con i suoi 5.109m di altezza, è la terza vetta più alta del continente africano.

Parco nazionale delle Cascate Murchison

Anche il Parco nazionale delle Cascate Murchison, a nord-ovest, offre bei trekking adatti a tutti. Le attrazioni principali del parco sono le impetuose cascate formate dal fiume Nilo e la ricca fauna selvatica che vive sul territorio. Durante le escursioni, potrai infatti avvistare tantissimi animali, tra cui coccodrilli, ippopotami, elefanti e giraffe.

Parco nazionale di Kibale

Un altro meraviglioso parco, caratterizzato da diversi habitat, è quello di Kibale, nell'Uganda occidentale. Qui potrai fare trekking tra foreste pluviali, paludi e praterie, ammirando una moltitudine di animali, tra cui manguste, facoceri ed elefanti. Il parco è inoltre noto per ospitare una quindicina di specie di primati, tra cui cercopitechi, colobi e scimpanzé.

Il periodo migliore per fare trekking in Uganda

Se desideri fare un trekking in Uganda, il periodo migliore per partire è quello compreso tra dicembre e marzo, quando in tutto il paese le precipitazioni sono scarse e le giornate calde e soleggiate. Sulle montagne troverai ottime condizioni climatiche, sebbene non sia esclusa la possibilità di qualche rovescio isolato, soprattutto lungo i pendii occidentali. Anche giugno, luglio e agosto sono un buon periodo per visitare il paese, in particolare il sud, meno piovoso.

Altri paesi che ti potrebbero interessare

Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio