Covid-19 - Dove partire?Scopri le destinazioni
Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Finlandia

Qual è il miglior periodo per partire in Finlandia?

La Finlandia si visita di solito in inverno, perché è in questa stagione che ci sono i paesaggi più belli. I freddolosi, invece, preferiranno il periodo da maggio a settembre, per godere di un clima più mite.

In generale

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Il periodo migliore per visitare la Finlandia va da maggio a settembre. Fa infatti meno freddo rispetto al resto dell'anno, quando le temperature possono essere molto basse. Sebbene possa essere magico visitare la Finlandia coperta di neve e sotto un freddo glaciale, si consiglia di evitare i mesi più freddi. E il freddo arriva presto in Finlandia: l'autunno inizia a partire da settembre. Quindi, per i più freddolosi, le temperature dei mesi di luglio e agosto sono le più sicure.
L'inverno rimane comunque una stagione molto turistica, soprattutto in Lapponia, dove le aurore boreali incantano i viaggiatori.

Visitare la Finlandia in estate

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Da giugno ad agosto.

L'estate è la stagione meno fredda della Finlandia. Se sei un freddoloso questo è dunque il miglior periodo per te per visitare il Paese di Babbo Natale. In estate puoi visitare tutta la Finlandia: Helsinki, la costa sud, le isole Aland, l'est, la regione di Oulo e la Lapponia. In questo periodo potrai anche prende parte ai festival locali, ma non potrai assistere allo spettacolo delle aurore boreali, visibili solo in inverno. Infatti, trovandosi la Finlandia molto a nord, le giornate sono lunghissime e luminose, addirittura nell'estremo nord il sole non tramonta mai!

Visitare la Finlandia in inverno

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Da dicembre a febbraio.

Questo è il periodo più freddo, e quando diciamo freddo intendiamo davvero freddo! Ma patire le temperature glaciali è il prezzo che devi pagare per osservare uno dei fenomeni climatici più affascinati al mondo: le aurore boreali. Puoi anche sciare, andare sulle slitte trainati dai cani o dalle renne, praticare sport invernali ed attività sulla neve, soprattutto in Lapponia.

Quando andare in Lapponia

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

A dicembre, con un po' di fortuna, potrai incontrare Babbo Natale. In estate, quando la neve si scioglie, i paesaggi cambiano ma rimangono comunque splendidi. Si può dunque andare in Lapponia durante tutto l'anno. Una sola cosa non deve mai scordare: dei vestiti (molto) caldi!

La Lapponia è una regione assolutamente glaciale, non lo nascondiamo. Ma è anche questo che la rende così affascinante: la notte polare, i paesaggi innevati a perdita d'occhio, le autore boreali. L'avrai capito, la Lapponia è bella sotto la neve, tanto più che è proprio in inverno che potrai ammirare le aurore boreali. La regione si esplora a piedi, sugli sci o anche in slitta!

Quando visitare Helsinki e la costa sud

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Alcuni mesi sono sconsigliati se non si vuole soffrire troppo il freddo o ritrovarsi sotto un cielo troppo grigio. A ottobre, per esempio, la luce del sole dura meno di tre ore per giorno a Helsinki e può facilmente piovere un giorno su due. Quindi, è bene evitare questo periodo... o almeno munirsi di vestiti contro la pioggia! Vanno evitati anche i mesi di novembre, dicembre e gennaio, decisamente troppo freddi. 
Si può visitare Helsinki durante tutto il resto dell'anno, visto che in questa parte del Paese, la più a sud, l'inverno dura soltanto cinque mesi! Attenzione: la maggior parte dei siti da visitare fuori dalle città è chiusa da settembre a maggio. 

Quando visitare la costa ovest e le isole Aland

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Per visitare la costa ovest della Finlandia, si preferisce l'estate, periodo in cui è animata da numerosi festival. Il litorale, appartenente per la maggior parte alla Svezia più che alla Finlandia, è delimitato da splendide città e bellissime spiagge. Quanto alle isole Aland, si tratta della regione più soleggiata del Nord Europa, in estate. I vacanzieri svedesi e finlandesi vi si recano per il suo clima gradevole e le sue spiagge di sabbia fina, o anche per andare in bicicletta. Bar, ristoranti e gelaterie sono aperti e pieni durante tutta l'estate. Ci si va quindi in estate per vedere l'animarsi di questa parte della Finlandia.    

Quando visitare l'est della Finlandia

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Questa non è la parte più fredda della Finlandia, per fortuna! Si può quindi visitare durante buona parte dell'anno. È anche la regione dei laghi, dove il cielo e le foreste si riflettono con grazia nell'acqua, offrendo la visuale di splendidi paesaggi. Si può approfittare della natura passando il proprio tempo in uno chalet e andando in canoa. È un piacere, quando le temperature non sono troppo fredde. Preferisci, quindi, i mesi meno freddi per poter pagaiare tranquillamente sui laghi finlandesi. Con un po' di fortuna, potrai imbatterti in una foca d'acqua dolce!

Quando visitare la regione di Oulu in Finlandia

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Per sciare nella regione di Oulu, scegli il mese di aprile. C'è ancora la neve ma il clima è più mite e c'è molta luce. In estate, è possibile andare in canoa e osservare gli uccelli senza prendere troppo freddo... e senza incontrare orsi bruni nelle foreste! 
Preferisci, quindi, i mesi di giugno, luglio e agosto per visitare questa regione così adatta alle attività all'aria aperta. Sappi, inoltre, che il mese di settembre è il migliore per l'escursionismo. Infatti, i colori dell'autunno rendono assolutamente magnifici i paesaggi di montagna e della foresta.

Quando fare un viaggio sportivo in Finlandia

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
La Finlandia è adatta alla pratica di numerose attività sportive. D'inverno, è possibile sciare o fare un safari in slitta alla scoperta di husky e renne. Ci si può riposare in uno dei famosi hotel di ghiaccio, un vero must in Finlandia! 
Il mese di marzo è ideale, perché si può ancora sciare (o andare in slittino, per i meno temerari) e le giornate si allungano notevolmente.  
A partire dalla primavera e durante l'estate, si possono fare escursioni tra splendidi paesaggi. Evita, tuttavia, il periodo da agosto a novembre, a volte troppo piovoso. 

Quando partecipare agli eventi e i festival finlandesi

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
La Finlandia conta un numero enorme di eventi e festival durante i mesi estivi. In occasione della grande festa del calendario finlandese, che si svolge intorno al 21 giugno, tutto il paese balla e brinda alla giornata più lunga dell'anno.
Poi, i festival musicali si succedono fino ad agosto, in particolare con i tre giorni di rock del festival Provinssirock, il festival dell'opera di Savonlinna e lo storico festival rock Ruisrock. Da non perdere anche la Festa di Helsinki il 12 giugno, il festival jazz di Pori e quello di musica folkloristica di Kaustinen, ma ce ne sono tanti altri. 
Agosto è più tranquillo rispetto a giugno e luglio, ma rimane un mese molto animato, soprattutto grazie al famoso campionato del mondo... di lancio di telefoni cellulari!  
Tiphaine Leblanc
11 contributi
Aggiornato il 8 ottobre 2018

Idee di tour

  • Grandi classici
Tour multiattività a Rovaniemi
5 giorni (a persona) 600 €
  • Grandi classici
Self drive nel paese dei mille laghi 
8 giorni (a persona) 960 €
  • Grandi classici
Liberi nelle terre dei Sami
5 giorni (a persona) 550 €
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio