Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Choquequirao

Informazioni utili su Choquequirao

  • Punti di vista
  • Escursioni / Trek
  • Montagna
  • Fiumi
  • Cavallo
  • Sito archeologico
  • Fuori dagli schemi
5 / 5 - 2 recensioni
Come andarci
A 1 giorno e mezzo di cammino da Cachora
Quando partire?
Da Aprile a Ottobre.
Quanto tempo?
2 - 3 giorni

Choquequirao: Recensioni dei viaggiatori

Lucie Davost Grande viaggiatore
9 recensioni scritte

Sito inca ancora poco visitato, Choquequirao è considerato il secondo Machu Picchu.

Il mio consiglio:
Fatti accompagnare da guide locali, che penseranno al trasporto a dorso di mulo dei tuoi bagagli e alle questioni pratiche.
La mia opinione

A tutti gli escursionisti che amano uscire dai soliti circuiti consiglio le rovine di Choquequirao, raggiungibili unicamente a piedi o a cavallo. Il sito archeologico, lungi dall'essere del tutto scoperto, è ancora al riparo dal turismo di massa (contrariamente al celebre Machu Picchu), e il suo fascino selvaggio lo rende piacevole.

Più che le rovine, mi sono piaciuti i tre giorni di cammino in mezzo alla Cordigliera delle Ande, tra paesaggi mozzafiato. Se hai paura di non tenere il passo, hai comunque la possibilità di farti accompagnare da una cavallo che ti aiuterà nelle salite più ripide. Questo trekking autentico è quindi una buona alternativa al frequentatissimo Cammino Inca, per il quale a volte bisogna prenotare con mesi di anticipo!

Eva Martin Grande viaggiatore
189 recensioni scritte

Città inca, tra Cuzco e Abancay, spesso soprannominata «sorella del Machu Picchu».

Il mio consiglio:
Di solito si raggiunge dopo una camminata da 3 a 4 ore, ma i più coraggiosi possono spingere il percorso fino al Machu Picchu, cioè 9 giorni di cammino semplicementi splendidi.
La mia opinione

Il sito di Choquequirao è veramente sorprendente, anche se finora è stato scoperto solo a 30%. Quindi custodisce ancora tanti segreti. Al di là dell'aspetto economico, gli scavi sono difficili da realizzare perché bisogna aspettare la stagione secca, una storia infinita. In un certo senso mi è piaciuto molto l'aspetto «selvaggio» del luogo, che dà la sensazione di far parte di una cerchia di privilegiati.

Raggiungerlo non è facile, non ci sono strade per veicoli 4x4 che arrivino fin qui. Se desideri visitarlo durante il tuo tour in Perù, dovrai armarti dei tuoi migliori scarponi e di tanta forza d'animo. Certo, sentirai dire spesso che non è un trekking facile — rassicurati, non è nemmeno impossibile — ma è veramente magnifico. Ho avuto la possibilità di andarci due volte (versione corta e versione lunga), e ogni volta sono rimasta estasiata dalla grandiosità di quel luogo isolato in mezzo alla natura. La maggior parte delle costruzioni sono terrazze e canali d'irrigazione. Quanto al panorama è straordinario, non puoi dubitarne!

Tour e soggiorni Choquequirao