Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Valparaíso

Informazioni utili su Valparaíso

  • Punti di vista
  • Porto
  • Musei
  • Patrimonio Mondiale dell'Unesco
  • Da non perdere
5 / 5 - 2 recensioni
Come andarci
A due ore da Santiago in macchina
Quando partire?
Tutto l'anno
Quanto tempo?
1 - 2 giorni

Valparaíso: Recensioni dei viaggiatori

Amélie Perraud-Boulard Grande viaggiatore
58 recensioni scritte

Classificata come Patrimonio dell’Unesco, Valparaiso è una destinazione mitica, sinonimo di viaggio e di avventura.

Il mio consiglio:
Non dimenticare di andare a mangiare un piatto di pesce nella città basa, vicino al porto: il rapporto qualità prezzo è garantito.
La mia opinione

Durante un viaggio in Cile, una tappa a Valparaiso è d'obbligo. Dall'alto delle 42 colline (o "cerros") della città, avrai una vista mozzafiato sul porto. Ti raccomando in particolar modo di contemplare il tramonto: la luce è incredibile.

Per scoprire la città, bisogna attrezzarsi con scarpe comode e prepararsi a salire e scendere strade molto ripide, lungo le quali si affacciano case molto colorate dai tetti di lamiera. Se sono in funzione, prendi una delle antiche funicolari che ti consentirono di raggiungere la parte basse della città. Al tempo stesso ho ammirato molto, sui muri di Valparaiso, i graffiti che mescolano storico e moderno: sta a te scattare foto! 

Approfitta del tuo passaggio a Valparaiso per raggiungere un po' più a sud l'antico porto baleniero di Quintay e la Isla Negra, dove potrai visitare una delle Case Museo del poeta Pablo Neruda (quella di Valparaiso, La Sebastiana, è altrettanto imperdibile). Al contrario, non ho avuto grande interesse nel visitare la vicina stazione balneare di Viña del Mar, che non esercita alcun fascino.

Caroline Gourmaud Grande viaggiatore
323 recensioni scritte

Arroccata su delle colline a strapiombo sull'oceano Pacifico, la città portuale di Valparaiso è conosciuta per aver ispirato il più famoso dei poeti cileni, Pablo Neruda.

Il mio consiglio:
Non esitare a fare un giro al Parque Cultural Cerro Carcel, l'antica prigione della città trasformata in centro culturale. In programma: opere teatrali, esposizioni, cinema e vari laboratori artistici.
La mia opinione

Appena arrivata sulla costa cilena, sono rimasta completamente incantata da Valparaiso, città dalle innumerevoli colline, su cui sono arroccate delle case multicolori. Per raggiungere la sommità di questa moltitudine di colline (42 in totale), bisogna prendere le funicolari. Man mano che si sale, appaiono le barche a vela sull'oceano Pacifico e si delinea all'orizzonte la sagoma della città vicina di Viña del Mar.

Sulle colline di Cerro Concepción, Cerro Alegre e Cerro Bellavista, i muri sono decorati con affreschi dai motivi psichedelici. Infatti, è nelle stradine scoscese di questa città bohèmienne che gli esponenti della street art latino-americana svelano la vastità del loro talento. Sui muri, personaggi fantasmagorici, animali giganti e oggetti insoliti prendono vita.

Dopo aver dato un'ultima occhiata ai graffiti, riprendo la funicolare per raggiungere la città bassa, in direzione del viale Almirante Brown e le sue arterie commerciali. Qualche nota di cuenca, la musica tradizionale cilena, fuoriesce dalle quintas circostanti e i ballerini cileni, muniti del loro pañuelo (una sorta di fazzoletto) si lanciano nella danza. Benvenuti nella valle del paradiso! Valparaiso è una città imperdibile durante il tuo viaggio in Cile.

Tour e soggiorni Valparaíso

Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio