Compensazione emissioni CO2 stimate

Safari in Madagascar

Richiedi il tuo preventivo gratuito in qualche clic
Vorrei viaggiare
a

Le idee più belle per un safari in Madagascar da personalizzare

Gran tour da sud a nord
Gran tour da sud a nord
21 giorni a partire da 4.165 €
  • Antananarivo
  • Ambatolampy
  • Antsirabe
  • Ambositra
  • Ranomafana
  • Ambohimahasoa
  • Fianarantsoa
  • Anja
  • Ranohira
  • Ambalavao
  • Isalo National Park
  • Tuléar
  • Ilakaka
  • Antsiranana
  • Montagne D'Ambre National Park
  • Baie de Sakalava
  • Ramena
  • Ambilobe
  • Nosy Be
  • Nosy Sakatia
  • Nosy Tanihely
  • Nosy Iranja
Nadissia
L’agenzia locale di Nadissia
La natura tropicale della costa
La natura tropicale della costa
8 giorni a partire da 1.585 €
  • Antananarivo
  • Andasibe
  • Analamazaotra
  • Toamasina
Nadissia
L’agenzia locale di Nadissia
Le perle del Nord, parchi e mare
Le perle del Nord, parchi e mare
15 giorni a partire da 2.459 €
  • Nosy Be
  • Ankify
  • Ankarana
  • Antsiranana
  • Ramena
  • Baie de Sakalava
  • Montagne D'Ambre National Park
  • Nosy Sakatia
  • Nosy Iranja
Nadissia
L’agenzia locale di Nadissia
Tutti gli agenti locali in Madagascar specializzati in safari
Azienda certificata B Corp
Evaneos è un’azienda B Corp che ogni giorno agisce per promuovere un’economia più equa e inclusiva.
I nostri viaggiatori dicono di noi
4.7268 recensioni
Leggi le recensioni

Come organizzare un safari in Madagascar

Scegliere il Madagascar significa fare un viaggio nella natura più selvaggia, tra lemuri e baobab, incontrando specie animali e vegetali che sopravvivono solo in questa splendida isola al largo delle coste del Mozambico. Un safari in Madagascar, sotto la guida di esperti locali selezionati da Evaneos, ti regalerà emozioni indimenticabili, tra escursioni nella giungla e immersioni nei caleidoscopici fondali dell'Oceano Indiano.

Dove andare per un safari in Madagascar indimenticabile

Il Madagascar racchiude una sorprendente varietà di paesaggi, che spaziano dalle foreste pluviali alle lande rocciose passando per le spiagge coralline. Numerosi sono i parchi nazionali e le riserve naturali presenti sull'isola, custodi di una eccezionale biodiversità legata a organismi animali e vegetali presenti in nessun altro luogo del pianeta. Ecco le nostre location preferite per un safari in Madagascar.

Parco Nazionale di Masoala

Questo parco sorge nel nord-est dell'isola e, insieme alla Riserva Speciale di Nosy Mangabe, forma il Complesso Ecoturistico di Masoala. Qui sorge la più rigogliosa foresta primaria del Madagascar, abitata dalla rara mangusta Salanoia Concolor. Spostandoti nelle aree marine del complesso potrai immergerti alla scoperta della barriera corallina o praticare whale watching al largo della Baia d'Antongil.

Parco Nazionale Tsingy di Bemaraha

Preparati ad un'avventura degna di Indiana Jones visitando questo parco sito a ovest di Antananarivo. Dopo un percorso di 8 ore e l'attraversamento su zattera dei fiumi Tsiribihina e Manambolo, ti ritroverai al cospetto di un massiccio di origine carsica che gli elementi hanno eroso nei secoli dando vita ad aguzzi pinnacoli chiamati tsingy, tra i quali solo i lemuri si muovono agilmente.

Parco Nazionale dell'Isalo

Questo affascinante parco del sud-ovest del Madagascar è un canyon di origine giurassica, habitat di lemuri catta e sifaka di Verreaux. Ti ritroverai davanti ad alte pareti rocciose punteggiate di baobab nani e licheni, con corsi d'acqua che si insinuano in fondo ai canyon sfociando in piscine naturali: è qui che scorgerai le rare macchie di vegetazione con la presenza dell'endemica Uapaca bojeri.

Parco Nazionale Ranomafana

A 60km da Fianarantsoa sorge questo lussureggiante parco, tra i più belli del Madagascar: colline ricoperte di fitta foresta pluviale formano labirinti naturali, con felci, bambù, piante carnivore e persino medicinali. È questo il regno di camaleonti, rane, uccelli rari quali l'henst, ma soprattutto di ben dodici specie di lemuri come l'Aye Aye e il Woolly Avahi: per scorgere questi primati dovrai partecipare ad emozionanti escursioni notturne.

Il periodo migliore per un safari in Madagascar

Il periodo migliore per un safari in Madagascar è tra maggio e ottobre, quando il clima è più secco e fresco. Visitando il Complesso Ecoturistico di Masoala fra agosto e settembre potrai assistere alla spettacolare fioritura delle orchidee del Madagascar.

Cosa portare per un safari in Madagascar

Munisciti di un repellente contro sanguisughe e zanzare, di un impermeabile, di una felpa per le uscite notturne e di scarponcini chiodati per affrontare i terreni scivolosi. Non dimenticare la macchina fotografica, indispensabile per un safari fotografico in Madagascar.

Quando andare in Madagascar?

gen
feb
marzo
aprile
mag
giu
lug
ago
sette
otto
nove
dice

Allora, quando pensi di partire per un viaggio in Madagascar?

Durante l'inverno, che dura da giugno ad agosto, puoi aspettarti un clima fresco in altitudine. Le stagioni migliori per partire sono la primavera e l'autunno, quando il clima è meno torrido e piuttosto secco.

Da dicembre fino a marzo, quasi tutte le regioni subiscono la stagione delle piogge e talvolta addirittura dei cicloni. Forse non è il momento più indicato.

Vedi quando partire

I nostri consigli per viaggiare in Madagascar

Altre tematiche che potrebbero piacerti
Altri paesi che ti potrebbero interessare

Le recensioni dei viaggiatori dopo il loro viaggio in Madagascar

4.7268 recensioni
Mirko C.
5
Direi che è stato tutto stupendo.. agenzia locale ottima, guide preparatissime e stupende... posti meravigliosi... Anche il tempo (non consigliatissimo il periodo di dicembre) ci ha assistito. Natura e animali mai visti prima.. ci abbiamo lasciato il cuore...
Vedi di più
Nadissia
Viaggio organizzato con l'agenzia di Nadissia
Vedi l’agenzia locale
Elena
5
Quindici giofni in Madagascar, la prima settimana tour del nord, esperienza fantastica, sempre al nostro fianco una guida competente e un autista, pronti a soddisfare le nostre esigenze, viaggio in famiglia con tre bambini, poi riposo al mare nell'isola di Nosy Be *** lodge, struttura di classe con le camere che cercavo, pieni di attenzione nei nostri confronti, programmate altre tre escursioni su tre isole , con dei pranzi meravigliosi sulla spiaggia, nuotato con tartarughe, visto una barriera corallina che non vedevo più da tanti anni, con dei colori di coralli e di pesci eccezionali.Insomma , una vacanza memorabile, unica pecca, se devo trovarla, è che avevo precisato pensione completa per tutto il soggiorno e poi invece nel preventivo c'erano due gg con mezza pensione e io non me n'ero accorta, niente di grave comunque. Ringrazio Evaneos, in particolare la gentilezza di Fazilah e spero di poter fare un altro viaggio insieme presto
Vedi di più
Nadissia
Viaggio organizzato con l'agenzia di Nadissia
Vedi l’agenzia locale
Leggi tutte le recensioni