100% Compensazione CO₂
Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Kirindy Mitea

Kirindy Mitea (Madagascar)

Informazioni utili su Kirindy Mitea

  • Famiglia
  • Incontri locali
  • Spiaggia / Stazione balneare
  • Riserva Naturale / Osservare la Fauna / Safari
  • Turismo Responsabile
5 / 5 - Un recensione
Come andarci
A 70 km da Morondava in macchina
Quando partire?
Tra aprile e ottobre (stagione secca), c'è il rischio di cicloni tra fine dicembre e metà aprile
Quanto tempo?
Un giorno

Kirindy Mitea: Recensioni dei viaggiatori

Grande viaggiatore
62 recensioni scritte

Fiancheggiando il canale del Mozambico, il parco nazionale di Kirindy Mitea è uno spazio di transizione tra la biodiversità del sud e l'ovest della Grand'Isola.

Il mio consiglio:
È meglio andarci tra dicembre e febbraio, quando lo splendore verde è al culmine e molte specie sono visibili piuttosto che nel resto del tempo in cui gli animali sono in letargo.
La mia opinione

Basta un giorno di viaggio nella regione della Grand'Isola per poter passare da una foresta tropicale sempreverde a una foresta di arbusti spinosi sul litorale o, ancora, dalle dune e dai laghi ai sette isolotti marini. 

La riserva di Kirindy Mitea è conosciuta per possedere un tasso eccezionale di specie ben radicate. Tra le 11 specie di mammiferi che ospita, 10 si trovano in modo endemico. 100% dei rettili repertoriati si trovano in abbondanza e 33 specie di uccelli sui 47 che ci vivono sono endemici. Impressionante! 

Per quanto riguarda la fauna, possiamo ricordare i lemuri Boenga dal pelo rosso scuro, i fenicotteri rosa e nani, i Vintsy e ben 90 specie diverse di farfalle. Per la flora, invece, ci sono più di 185 specie che vivono allegramente a Kirindy Mitea, tra cui 3 specie diverse di baobab, il che è piuttosto raro. 

Tramonto su Kirindy Mitea
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio