Covid-19 - Dove partire?Scopri le destinazioni
Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Auschwitz

Auschwitz (Polonia)

Informazioni utili su Auschwitz

  • Luoghi o Monumenti storici
  • Da non perdere
4 / 5 - 3 recensioni
Come andarci
A 60 km in auto da Cracovia
Quando partire?
L'estate è la stagione migliore
Quanto tempo?
Un giorno

Auschwitz: Recensioni dei viaggiatori

Emilie Couillard Grande viaggiatore
158 recensioni scritte

Le persone sensibili facciano attenzione, questa tappa ricorda un momento triste della storia con dettagli inquietanti:ad Auschwitz ti aspetta una visita davvero impressionante.

Il mio consiglio:
Questo luogo di commemorazione deve essere visitato in modo rispettoso. Il museo creato sul campo è particolarmente toccante, vi sono esposte delle foto dell'epoca che testimoniano una realtà difficile da accettare. 
La mia opinione

Il campo di concentramento di Auschwitz è tristemente celebre per tutte le atrocità che vi hanno avuto luogo, dall'inizio degli anni 40' fino al 1944, poco prima della fine della seconda guerra mondiale. Questo campo era il luogo di sterminio più importante di tutte le strutture naziste. Secondo le stime, un ebreo su sei tra tutte le vittime dell'olocausto sarebbe morto ad Auschwitz.

Nonostante siano già passati diversi anni dallamia visita in Polonia, mi viene in mente solo un'immagine quando penso a Auschwitz. Sono le tonnellate di capelli che i responsabili del museo hanno posto in dei contenitori trasparenti. Erano i capelli dei nuovi arrivati, che venivano rasati dai nazisti per poi utilizzarli per la creazione di tessuti. Non so perché, ma quest'immagine è rimasta scolpita nella mia memoria. Tuttavia, ogni sala è piena di dettagli squallidi. La visita ad Auschwitz mette moralmente a dura prova, a dir poco.

Il filo spinato che circonda il campo di concentramento
Porta d'ingresso del sito di Auschwitz
Marie Foucaut Grande viaggiatore
67 recensioni scritte

Il campo è diviso in due parti: Auschwitz I, ed il museo si trova all'uscita della città omonima, e Auschwitz II, il campo di sterminio, nei pressi di Birkenau.

Il mio consiglio:
La visita guidata di entrambi i campi ha un grande valore, prenota in anticipo perché ci sono molti visitatori. Considera 2 ore abbondanti per la visita.
La mia opinione

Il museo di Auschwitz si trova giusto al di fuori dell'ex campo di sterminio. C'è anche un parcheggio dove è possibile acquistare i biglietti per le visite guidate o delle audio guide per entrambi i campi. Altrimenti ci sono le visite libere, gratuite.

La nostra guida era appassionata e mi ha permesso di conoscere tutte le atrocità che si sono verificate in questi luoghi. Una volta superato il tristemente famoso cancello, ho percepito un'atmosfera molto pesante. Era come se il tempo si fosse fermato. Gli edifici sono in pietra, circondati da terrificante filo spinato, e ognuno aveva la sua funzione (esperimenti medici, prigione, dormitori...). Le cose che mi hanno colpito di più durante la visita sono state la montagna di capelli e quella di scarpe.

Per fare assolutamente in occasione di un viaggio in Polonia per un dovere commemorativo.

Cartello "il lavoro rende liberi" all'ingresso di Auschwitz
Timothée D. Grande viaggiatore
306 recensioni scritte

Principale campo di sterminio nazista durante la seconda guerra mondiale, Auschwitz (Oswiecim in polacco) è una testimonianza brutale dell'orrore dei crimini nazisti.

Il mio consiglio:
La lettura di "La morte è il mio mestiere" dello scrittore francese Robert Merle, biografia liberamente adattata di Rudolf Höss, che ha diretto per anni il campo di sterminio di Auschwitz è molto istruttiva prima di una visita sul posto.
La mia opinione

Dall'arrivo a Auschwitz, si sentono brividi correre lungo la schiena. La porta d'ingresso con la scritta "Arbeit macht frei", il lavoro rende liberi, è sempre lì, e ci porta in un campo meticolosamente organizzato con come unico scopo la morte dei suoi "pensionanti". Lungo i corridoi, la visita ci porta davanti a vetrine che mostrano i bagagli dei deportati, i loro capelli rasati all'arrivo e con i quali venivano realizzati dei cuscini e altri oggetti o le scatole vuote di Zyklon B, il gas utilizzatonello sterminio di ebrei, zingari e altri detenuti.

A pochi chilometri, il campo di Auschwitz II, o Birkenau, molto più coerente,mostra su un campo gigantesco le baracche quasi intatte che ospitavano i detenuti in condizioni terribili. In una bella giornata, questo luogo sembra piuttosto carino, il che aggiunge dell'assurdità a quest'esperienza. Un'esperienza profondamente scioccante, che può essere inquietante per le anime sensibili. Prenditi il tempo per visitare questi campi, durante il tuo soggiorno.

Porte d'ingresso di Auschwitz I

Tour e soggiorni Auschwitz

raggiungi un gruppo
  • Grandi classici
I tesori della Polonia in gruppo
7 giorni (a persona) 720 €
  • Grandi classici
Cracovia, Auschwitz e Miniera di sale di Wieliczka 
4 giorni (a persona) 370 €
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio