Compensazione emissioni CO2 stimate
Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Topkapi

Topkapi (Turchia)

Informazioni utili su Topkapi

  • Famiglia
  • Punti di vista
  • Musei
  • Castelli e fortezze
  • Luoghi o Monumenti storici
  • Patrimonio Mondiale dell'Unesco
  • Da non perdere
4 / 5 - 3 recensioni
Come andarci
A 2 minuti a piedi da Santa Sofia
Quando partire?
Tutto l'anno
Quanto tempo?
Qualche ora

Topkapi: Recensioni dei viaggiatori

Timothée D. Grande viaggiatore
275 recensioni scritte

Palazzo Reale situato nel cuore di Istanbul, Topkapi è stato la residenza del sultano ottomano dal XV al XIX secolo.

Il mio consiglio:
Ti consiglio di visitare soprattutto gli harem che sono stati per me la parte più bella del complesso di Topkapi.
La mia opinione

Incredibile complesso situato sulle sponde del Bosforo, il Palazzo Topkapi è stato, all'epoca del suo splendore, una vera e propria città nella città con oltre 4000 abitanti che vivevano all'interno di immense cucine, panetterie e moschee nonché un numero impensabile di cortigiani o ancora di donne che il sultano poteva scegliere per il suo prestigioso harem.

Quest'incredibile complesso mi è piaciuto davvero, tanto più che il sito è sorprendentemente ben conservato e che mostra ancora oggi l'atmosfera particolarmente lussuosa di questo luogo di potere, di complotti e di lussuria. Unico neo, l'eccessiva presenza di turisti che può risultare a volte fastidiosa; niente, però, dovrebbe impedirvi di visitare uno dei più bei siti della Turchia.

Interno del Palazzo Topkapi
Olivia Merlen Grande viaggiatore
15 recensioni scritte

Sito ormai frequentato dai turisti a Istanbul, il palazzo di Topkapi era una volta la dimora dei sultani.

Il mio consiglio:
Passando da un cortile all'altro nel palazzo di Topkapi, godrai, a un certo punto, di una vista meravigliosa sul Bosforo! Un consiglio, tira fuori la macchina fotografica.
La mia opinione

Ho scoperto il palazzo di Topkapi durante un weekend in Turchia, in un pomeriggio soleggiato d'inverno. Anche se non è il mio ricordo preferito di Istanbul, mi è piaciuto molto passeggiare in questo luogo ricco di storia.

Secondo me, l'harem è la visita più interessante del palazzo di Topkapi. Percorrendo i suoi appartamenti privati e usando un po' d'immaginazione, si potrebbe davvero credere di essere in un'altra epoca, in un tempo in cui i sultani vivevano qui con la loro grande famiglia...

Anche il seguito vale la deviazione. Ogni patio è una meraviglia, ogni sala ospita tesori e ogni muro è un'opera d'arte. Una cosa è sicura: non si vede un luogo così tutti i giorni!

L'interno del palazzo di Topkapi, a Istanbul
Clemence Zisswiller Grande viaggiatore
33 recensioni scritte

Situato nel cuore di Sultanahmet ( dietro la basilica di Santa Sofia) il palazzo di Topkapi fu la residenza dei sultani per diversi secoli.

Il mio consiglio:
Se possibile, evitate di andare in piena stagione perchè l'affluenza è indescrivibile. I giorni in cui fa molto caldo, l'aria è quasi irrespirabile all'interno delle sale museali.
La mia opinione

Ha bisogno di presentazione? Tanto è conosciuto da tutti per la sua bellezza... Palazzo Topkapi, palazzo turco delle mille e una notte. Costruito nel XV secolo per il sultano Mehmet II, è stato fino allacostruzione di palazzo Dolmabahçe, la residenza dei sultani ottomani. L'ubicazione di Topkapi d'altronde è strategica poiché si affaccia sia sul Bosforo, sul mar di Marmara e il Corno d'Oro.

A partire dal 1924, con la caduta dell'impero ottomano, il palazzo si è trasformato in museo. Ospita collezioni di oggetti, dai più sontuosi ai piùincredibili. Infatti, non mi aspettavo di vedere il bastone di Mosè o la spada di David esposte nella Camera Destimal ! Vi aspettano anche reliquie di santi e tesori dell'epoca ottomana.

Nonostante il biglietto d'ingresso possa farvi gelare, non perdetevi assolutamente questo piccolo gioiello durante la vostra vacanza in Turchia ! La bellezza dei giardini o lo splendore dei mosaici sono "niente" in confronto a tutta questa parte di Storia ottomana a cui potrete accostarvi visitando Topkapi.

L'affresco di palazzo Topkapi