Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Göreme

Informazioni utili su Göreme

  • Famiglia
  • Benessere & Relax
  • Incontri locali
  • Romantico
  • Punti di vista
  • Escursioni / Trek
  • Parchi e Giardini
  • Deserto
  • Montagna
  • Cavallo
  • Grotte
  • Luoghi o Monumenti religiosi
  • Feste e Festival
  • Sito archeologico
  • Musica
  • Musei
  • Castelli e fortezze
  • Artigianato
  • Luoghi o Monumenti storici
  • Patrimonio Mondiale dell'Unesco
  • Da non perdere
5 / 5 - 5 recensioni
Come andarci
A 10 ore di macchina o 1 ora e 15 minuti d'aereo da Istanbul / A 4 h di macchina da Ankara
Quando partire?
Tutto l'anno
Quanto tempo?
da 3 a 5 giorni

Göreme: Recensioni dei viaggiatori

Timothée D. Grande viaggiatore
306 recensioni scritte

Piccola città situata in mezzo a formazioni rocciose incredibili in Cappadocia,Göreme è il punto di partenza ideale per scoprire il parco nazionale che la circonda.

Il mio consiglio:
Se ti fermi a Göreme, perché non visitare il suo museo all'aria aperta? È una vera celebrazione della vita bizantina.
La mia opinione

Meraviglioso villaggio colorato nel bel mezzo degli incredibili paesaggi lunari della valle di Cappadocia, Göreme è senz'alcun dubbio il luogo da sogno per scoprire la magnifica regione circostante. Inutile dire che la Cappadocia è un incanto, per me è la regione più fiabesca della Turchia e una delle più belle del mondo, e la città di Göreme senz'altro dà il suo contributo.

È strano peraltro constatare fino a che punto, nonostante l'arrivo massiccio di turisti durante tutto l'anno, Göreme arrivi a mantenere una certa tranquillità e autenticità. Al cuore del piccolo villaggio troverai numerose agenzie turistiche che propongono varie escursioni nel parco nazionale vicino, tra cui l'imperdibile volo in mongolfiera per osservare i sentieri di pietra dall'alto.

Timothée D. Grande viaggiatore
306 recensioni scritte

Una delle regioni più periferiche della Turchia, la Cappadocia svela le sue meraviglie geologiche, di camini, crateri e altre particolarità morfologiche.

Il mio consiglio:
La città di Göreme è senz'altro la più pratica dove soggiornare per scoprire la regione.
La mia opinione

Paesaggio lunare assolutamente indimenticabile, la Cappadocia svela panorami come se ne trovano raramente nel corso di una vita: altopiani formati da ceneri vulcaniche ed erosioni nel corso delle glaciazioni, il risultato ai giorni nostri è una formidabile mescolanza di camini, crateri, laghi, crepacci e canyon, il tutto in un tufo friabile che dà all'ambiente un aspetto surreale.

La Cappadocia, malgrado le sue attrazioni turistiche, secondo me rimane una delle regioni più straordinarie della Turchia. Inoltre gli abitanti hanno spesso sfruttato la friabilità della roccia per ricavare alloggi trogloditi. Infine, l'esperienza finale e indimenticabile che ho avuto la fortuna di fare: sorvolare questi paesaggi a bordo di una mongolfiera.

Ines Sancelot Grande viaggiatore
19 recensioni scritte

La Cappadocia è una regione al centro dell'Anatolia in Turchia, chiamata anche "il paese dei bei cavalli".

Il mio consiglio:
La Cappadocia è una delle regioni più visitate in Turchia: evita di andarci in piena estate. Io ci sono andato in inverno ed ho trovato che ci fossero già troppe persone sui siti più conosciuti.
La mia opinione

La regione è conosciuta per i suoi paesaggi stupefacenti, le case scavate nella roccia e le misteriose concrezioni geologiche chiamate camini di fata.

Per gli amanti dell'inverno, la regione è ancora più bella sotto la neve!

Per chi ama i viaggi insoliti, consiglio di visitare la Cappadocia dal cielo facendo un giro in mongolfiera. Parti al sorgere del sole ed approfitta interamente di questo bello spettacolo.

Ho trascorso cinque giorni in Cappadocia per immergermi completamente nel posto, facendo le cose con calma ed incontrando gli abitanti. La regione è il regno dei cavalli: gli amanti dell'equitazione vi troveranno ciò che fa per loro.

Meglio noleggiare un'auto per alcuni giorni, perché i siti sono a una decina di chilometri l'uno dall'altro: in questo modo potrai spostarti liberamente di villaggio in villaggio secondo i tuoi desideri.

Conservo un ricordo indimenticabile della Cappadocia, una bella lezione di storia e di geografia: è difficile immaginarsi che migliaia di persone abbiano abitato ed abitino ancora in queste case troglodite, destinate probabilmente a scomparire in futuro. Vacci finché sei ancora in tempo, benché questi luoghi siano già indeboliti dal turismo di massa.

Antoine d'Audigier Grande viaggiatore
49 recensioni scritte

Una meravigliosa regione arida da ammirare dalla terra ferma al cielo.

Il mio consiglio:
Concediti il tempo di passeggiare lungo le numerose caverne e di ammirare la bellezza del parco. Il giorno dopo riparti!
La mia opinione

Meta imperdibile durante un viaggio in Turchia, non dimenticherò mai la bellezza essenziale di Göreme, della sua Valle dell'amore dalle rocce falliche protese verso il cielo e delle sue colline scavate da una parte all'altra. Lì sono stati costruiti degli hotel per accogliere i visitatori nella migliore maniera possibile ma, da avventuriero quale ero, ho preferito trovare alloggio in una grotta abbandonata nella quale passare la notte.

A Göreme più che altrove ho amato la mongolfiera per scoprire la regione da una bella altitudine. Non sarai solo, ovviamente, ci si contende lo spettacolo con una buona ragione: il panorama è davvero favoloso! Che tu abbia a disposizione un budget ampio o limitato, non perdere questa attrazione.

Charlotte Breton Grande viaggiatore
16 recensioni scritte

Paesaggi magnifici classificati come Patrimonio Mondiale dell'UNESCO.

Il mio consiglio:
Ti consiglio di dormire sul posto in un'abitazione troglodita.
La mia opinione

La Cappadoceè a mio avviso la regione imperdibile della Turchia. I paesaggi sono uno più impressionante dell'altro e ogni nuova valle visitata rappresenta un nuovo spettacolo che si svela. Potrai ammirare un paesaggio di origine vulcanica, formato da ceneri e fango, la cui forma è dovuta all'erosione che ha scavato le valli. Scoprirai falesie gigantesche, villaggi trogloditi con abitazioni nelle cavità e antiche chiese tagliate anch'esse nella roccia.

A seconda del momento, il paesaggio cambia colore: si possono trascorrere giornate a guardarlo e a percorrere la Cappadocia in tutti i sensi. Da parte mia, ritengo piacevole soprattutto passare da una città all'altra (come da Göreme a Uçhisar), passeggiando a piedi tra le Valli dell'amore e dei piccioni. Queste permettono di fare il giro e tornare al punto di partenza.

Infine, ti consiglio di visitare l'incredibile città sotterranea di Derinkuyu, che risale all'VIII secolo a.C. e può accogliere fino a 50 000 persone. Sotto terra si può trovare una vera e propria città: camere, chiese, stalle, refettori.

Tour e soggiorni Göreme

Expérience ajoutée !
Vous pouvez ajouter d'autres expériences à votre projet avant de le transmettre à une agence locale
Voir mon projet de voyage