Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Anatolia

Informazioni utili su Anatolia

  • Famiglia
  • Incontri locali
  • Spiaggia / Stazione balneare
  • Isola
  • Escursioni / Trek
  • Parchi e Giardini
  • Porto
  • Campagna
  • Deserto
  • Montagna
  • Località sciistiche
  • Lago
  • Grotte
  • Luoghi o Monumenti religiosi
  • Sito archeologico
  • Musei
  • Artigianato
  • Luoghi o Monumenti storici
  • Da non perdere
5 / 5 - 3 recensioni
Come andarci
A 2 h e 45 min d'aereo da Roma
Quando partire?
Tutto l'anno
Quanto tempo?
Una settimana

Anatolia: Recensioni dei viaggiatori

Timothée D. Grande viaggiatore
306 recensioni scritte

Penisola o protuberanza ai confini occidentali dell'Asia, l'Anatolia rappresenta la parte più vasta della Turchia e accoglie molti tra i più bei siti turistici.

Il mio consiglio:
Se hai poco tempo da trascorrere in Anatolia, concentrati sulla Cappadocia, la costa sud e l'incredibile monte Ararat ai confini orientali del paese.
La mia opinione

È difficile riassumere una regione così grande per dimensioni e così varia per i suoi paesaggi, la sua cultura e le sue influenze. Tuttavia se c'è una cosa che caratterizza l'Anatolia sono probabilmente le sue radici anatoliche! Cioè la ricchezza del suo passato, la mescolanza di culture, di storia, dove si ritrovano influenza armene, ottomane, curde, greche e cristiane. È un vero caleidoscopio etnico che purtroppo l'attuale regime turco tenta di appiattire per affermare l'identità nazionale della regione.

Quindi non mi ha stupito, in certe città dell'Anatolia, trovare insieme chiese armene, moschee, lingua curda e siti della Grecia antica. Costituita da altopiani, la regione racchiude anche impressionanti catene di montagne, stupefacenti formazioni geologiche e coste sublimi.

Charlotte Breton Grande viaggiatore
16 recensioni scritte

Un territorio molto vasto che beneficia di ricchezze assai diverse.

Il mio consiglio:
Bisognerà avere a disposizione più di una settimana per visitare questo territorio nella sua interezza.
La mia opinione

L'Anatolia è una vasta regione che corrisponde a tutta la Turchia senza la piccola area europea a ovest e la parte curda a est. Questa distesa è principalmente montuosa, ma vi si trovano comunque dei paesaggi molto diversi: verdeggianti al nord, umidi e con il mar Nero, piuttosto vulcanici al centro, arida costa mediterranea a sud e a ovest...

Questo territorio mi è piaciuto molto e, a mio parere, ospita molte città interessanti. Tuttavia, è difficile farne un elenco esaustivo per via dell'ampiezza del territorio. Potrei citare ad esempio l'imperdibile città di Istanbul e le sue moschee gigantesche, o Smirne, vicina alla famosa città di Efeso, la stazione balneare di Bodrum, Antalya e la sua città vecchia...

Per quanto riguarda i siti turistici da visitare, sono numerosi anche in Anatolia, per via della storia ricchissima della Turchia. Troverai qua e là numerose testimonianze dell'epoca antica attraverso i resti greco-romani, ma anche delle sorgenti di acqua calda a Pamukkale o ancora il paesaggio vulcanico della Cappadocia, unico al mondo.

Clemence Zisswiller Grande viaggiatore
33 recensioni scritte

Penisola occidentale dell'Asia, l'Anatolia costituisce la maggior parte della Turchia.

Il mio consiglio:
Ti servirà probabilmente più di un viaggio per fare il tour dell'Anatolia. Tuttavia, puoi organizzare i tuoi viaggi seconda le tue preferenze (mare, montagna, siti antichi) perché in Anatolia ce n'è per tutti i gusti!
La mia opinione

In greco, il termine Anatolê significa "Oriente", sol levante. Se la Rumelia costituisce la parte occidentale della Turchia, in Anatolia inizia l'Asia Minore. E' probabilmente ad Istanbul che si nota di più questo taglio geografico. A tal proposito, attraversare uno dei ponti del Bosforo che collegano l'Oriente all'Occidente è un'esperienza unica da provare durante un viaggio in Turchia.

L'Anatolia colpisce per la sua vastità e seduce con la sua diversità. Diversità di culture a causa di una lunga storia, così come per il passaggio di varie civiltà. Avete mai sentito parlare della Turchia come "culla della civiltà"? Inoltre offre anche una grande varietà di paesaggi. Delimitata da diversi mari, segnata da catene montuose e foreste, l'Anatolia ha anche delle zone caratteristiche come la Cappadocia e il sito di Pamukkale.

Durante le mie peregrinazioni in Anatolia, sono rimasta affascinata dall'ospitalità dei suoi abitanti. Da una regione all'altra ho notato delle variazioni culturali, ma l'accoglienza era sempre la stessa, molto calorosa. Fare un tour dell'Anatolia permette anche di assaggiare le varie specialità culinarie: il manti di Kayseri, il baklava di Gaziantep , o il künefe di Hatay...