Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Formalità e visti per andare in Turchia

Un viaggio in Turchia è scelto da molti viaggiatori ogni anno. Del resto è proprio vero che si tratta di una destinazione molto attraente. La Turchia permette di essere sicuri e di sentirsi completamente spaesati senza dover andare dall'altra parte del mondo.

Prima della partenza

Fai attenzione, a seconda della tua nazionalità le condizioni di entrata in Turchia non sono le stesse. In primo luogo, per tutti, vale il fatto che il passaporto deve avere una validità residua di 3 mesi dopo la data di entrata sul territorio. Se sei Italiano o Svizzero, non avrai bisogno di un visto turistico se resti meno di 3 mesi. Basta il passaporto. In realtà puoi entrare anche solo con la carta d'identità. In questo caso ti viene rilasciato un documento da tenere sempre con te e da presentare uscendo dal Paese. Se invece hai un'altra nazionalità, belga o canadese per esempio, avrai bisogno di un visto per entrare. Potrai richiederlo nel tuo paese prima della partenza, anche se sarà più caro.

Non si richiede nessuna vaccinazione specifica per entrare sul suolo turco. Tuttavia è si consiglia fortemente di fare quella contro il tifo e l'epatite A.

Se pensi di guidare durante il tuo viaggio in Turchia, la patente in tuo possesso dovrebbe bastare, anche se chi affitta le macchine o qualche poliziotto zelante esige di vedere la patente di guida internazionale. Richiedila alla motorizzazione prima della partenza.

All'arrivo in Turchia

Sul posto

Per gli Italiani e gli Svizzeri che non contano restare per più di tre mesi in Turchia, non c'è niente da fare se non mettersi tranquilli nell'interminabile coda per passare la frontiera.

Se entri in Turchia in auto, dovrai per forza uscire con lo stesso veicolo. Non puoi sgarrare, mettono un timbro specifico sul tuo passaporto. Sappi anche che la macchina deve essere intestata a tuo nome. Altrimenti, bisogna possedere un'autorizzazione legale del proprietario e l'assicurazione comunque intestata a te.

David Debrincat
537 contributi
Aggiornato il 8 luglio 2016
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio