Viaggio in Islanda con bambini

Terra di ghiaccio e fuoco, l'Islanda offre paesaggi selvaggi e estremamente variati, con un fascino insolito. Tra iceberg, cascate e vulcani, il paese delle aurore boreali e dei vichinghi si presta perfettamente a un viaggio in famiglia fuori dai soliti percorsi. Estate o inverno, i bambini lo adoreranno!

Richiedi il tuo preventivo gratuito in qualche clic
Vorrei viaggiare
a

I nostri itinerari in famiglia in Islanda

Un viaggio da favola per grandi e piccini
Un viaggio da favola per grandi e piccini
10 giorni a partire da 2.350 €
  • Reykjavík
  • Kirkjufell
  • Grundarfjordur
  • Stykkisholmur
  • Djúpalónssandur beach
  • Grábrók
  • Hvammstangi
  • Varmahlid
  • Goðafoss
  • Mývatn
  • Dimmuborgir
  • Húsavík
  • Ásbyrgi
  • Dettifoss
  • Fjaðrárgljúfur
  • Vík
  • Skógafoss
  • Dyrhólaey
  • Geysir
  • Gullfoss
  • Parco nazionale Þingvellir
Francesco
L’agenzia locale di Francesco
Tour estivo per famiglie
Tour estivo per famiglie
12 giorni a partire da 2.500 €
  • Reykjavík
  • Geysir
  • Gullfoss
  • Seljalandsfoss
  • Hvolsvollur
  • Jökulsárlón
  • Vatnajökull
  • Skaftafell
  • Djupivogur
  • Möðrudalur
  • Dettifoss
  • Námaskarð
  • Krafla
  • Hverfjall
  • Dimmuborgir
  • Mývatn
  • Goðafoss
  • Húsavík
  • Akureyri
  • Hvammstangi
  • Hvítserkur
  • Grábrók
  • Snæfellsnes
  • Bjarnarhöfn
  • Borgarfjörður
  • Hraunfossar
  • Barnafoss
  • Húsafell
Chantal
L’agenzia locale di Chantal
La nostra selezione di agenzie locali specializzate in viaggi in famiglia in Islanda
Azienda certificata B Corp
Evaneos è un’azienda B Corp che ogni giorno agisce per promuovere un’economia più equa e inclusiva.
I nostri viaggiatori dicono di noi
4.7352 recensioni
Leggi le recensioni

Cosa fare in famiglia in Islanda?

Con i suoi paesaggi lunari pieni di magia, l'Islanda è pronta a conquistare il cuore di tutta la famiglia. Durante un viaggio in famiglia in Islanda, immergiti nella ricerca delle mitiche aurore boreali. È uno spettacolo eccezionale che farà brillare gli occhi di adulti e bambini. Nel sud dell'Islanda, scopri la singolare spiaggia nera di Reynisfjara e le magnifiche cascate di Seljalandsfoss e Skógafoss. Non dimenticare di immortalare tutto in foto! Vuoi risvegliare lo spirito d'avventura nei tuoi figli? Parti per un circuito in Islanda, lungo la strada della penisola selvaggia di Snæfellnes e il fiordo di Borgarfjörour. Non dimenticare di portare con te un paio di binocoli per avvistare le balene che visitano queste coste da maggio a settembre.

Quando partire in famiglia per l'Islanda?

gen
feb
marzo
aprile
mag
giu
lug
ago
sette
otto
nove
dice

Per viaggiare in famiglia in Islanda, è preferibile partire a luglio o agosto. Durante questo periodo, le temperature sono piacevoli e ti permettono di goderti le escursioni nella natura selvaggia e gli splendidi paesaggi dell'Islanda. Un viaggio in Islanda d'inverno offre l'opportunità di dedicarsi ad attività insolite, come escursioni sui ghiacciai o bagni all'aperto nelle sorgenti termali. È anche il momento ideale per osservare le aurore boreali che illuminano la notte polare tra settembre e aprile. Estate o inverno, lo spettacolo della Natura ti aspetta in Islanda!

Vedi quando partire

Ecco 5 buoni motivi per partire in viaggio in Islanda con i tuoi figli:
Restare a bocca aperta di fronte alla bellezza dei paesaggi durante un emozionante road trip in Islanda.
Mostrare ai tuoi figli fenomeni naturali rari, come i geyser o le aurore boreali.
Rilassarsi in famiglia nelle calde sorgenti termali in pieno inverno.
Incontrare le balene in barca a Húsavik o Eyjafjörour.
Sperimentare in famiglia attività uniche, come l'escursione su un ghiacciaio.

L'Islanda è un'isola che si può visitare facilmente in famiglia. Una delle migliori opzioni per esplorare l'Islanda con i tuoi figli è fare un viaggio on the road lungo la Route 1. Questo itinerario è ideale per scoprire la regione del lago vulcanico Myvatn e le affascinanti formazioni rocciose di Reynisdrangar.

I giovani appassionati di equitazione saranno felici di poter esplorare l'Islanda a cavallo, seguendo ad esempio la strada del vulcano ghiacciato Snæfellsjökull. Lungo il percorso, si attraversano paesaggi sublimi e insoliti, tra campi di lava e pianure selvagge.

Infine, se hai un'anima da marinaio, parti alla scoperta delle balene a Húsavík. Lì potrai salire a bordo di una barca per osservare questi maestosi cetacei. Un momento unico da vivere in famiglia!

Il periodo ideale per vedere l'aurora boreale in Islanda va da settembre ad aprile. Quando cala la notte polare e il cielo è sereno, copriti bene ed esci all'aperto per osservare questo affascinante spettacolo di luci verdi, rosa o blu. Per aumentare le tue possibilità di vederle, vai sulla collina di Ösjkuhlío o nel Parco Naturale di Snæfellsjökull, che sono tra i luoghi miglioriper osservare il fenomeno. Un momento magico!

La durata ideale di un viaggio in famiglia in Islanda è di almeno 10 giorni. I nostri viaggiatori di solito partono per circa 10 giorni. Tutto dipende naturalmente da ciò che desideri visitare. Ad esempio, un tour lungo la costa ovest e sud dell'isola, alla ricerca delle aurore boreali e delle sorgenti termali, richiede generalmente 8 giorni. Se vuoi semplicemente visitare la città di Reykjavik e i suoi dintorni, puoi bilanciare 4 o 5 giorni.

Calcola circa 15 giorni per un soggiorno fuori dalle rotte turistiche tradizionali, per scoprire il sublime Circolo d'oro o il fiordo di Hvalfjördur. La durata del viaggio dipende dal tuo itinerario, e dalle aspettative e desideri tuoi e dei tuoi figli.

Per un viaggio in famiglia in Islanda, è necessario prevedere:

Abbigliamento caldo adatto alle temperature invernali e sovrapponibile (maglie termiche, maglioni di lana, piumini, giacche a vento...)
Un costume da bagno per godersi le sorgenti termali in famiglia
Accessori invernali (guanti, cappelli, sciarpe...)
Scarpe da trekking per escursioni in famiglia sui sentieri islandesi
Una maschera per dormire durante l'estate nonostante il sole di mezzanotte
Crema solare e occhiali da sole
Alcuni farmaci di base per curare eventuali piccoli disturbi
Una borraccia e una borsa di stoffa per evitare l'uso di plastica monouso

Per organizzare al meglio il tuo viaggio in famiglia in Islanda, devi tenere conto di alcune formalità. Il primo passo indispensabile è verificare la validità dei documenti di identità di tutta la famiglia. Da tenere presente che, anche se l'Islanda non fa parte dell'UE, è membro dell'area Schengen, quindi è possibile viaggiare in Islanda con una carta d'identità o un passaporto valido.

I nostri consigli per viaggiare in Islanda

Altre tematiche che potrebbero piacerti
Altri paesi che ti potrebbero interessare

Le recensioni dei viaggiatori dopo il loro viaggio in Islanda

4.7352 recensioni
Roberta
5
Il nostro viaggio in Islanda è stato davvero una bellissima scoperta; insieme a Chantal abbiamo organizzato interessanti esperienze e siamo riusciti a sfruttare al massimo i giorni di viaggio a disposizione. Super consigliato
Vedi di più
Chantal
Viaggio organizzato con l'agenzia di Chantal
Vedi l’agenzia locale
Claudia
5
Islanda, terra incantata di ghiaccio fuoco ed Elfi. La piacevolissima sapiente guida di Lorenzo ci ha condotti nel magico sud ovest. Francesco ci ha splendidamente seguito prima della partenza.
Vedi di più
Francesco
Viaggio organizzato con l'agenzia di Francesco
Vedi l’agenzia locale
Leggi tutte le recensioni