Roadtrip in Islanda

Nel cuore di quest'isola misteriosa, che strega con i suoi paesaggi, ti attende una fantastica avventura. Parti alla scoperta di questa terra di contrasti, dove convivono vulcani e ghiacciai, territori desertici e una capitale vivace. Una cosa è certa: il tuo roadtrip in Islanda sarà un'esperienza che rilassa e disorienta allo stesso tempo.

Scopri tutte le idee di tour completamente personalizzabili proposte da tour operator locali esperti della destinazione

I nostri itinerari per un roadtrip su misura in Islanda

Splendore autunnale: viaggio nel cuore del lontano Nord
  • Reykjavík
  • Borgarfjörður
  • Snæfellsnes
  • Stykkisholmur
  • Gullfoss
  • Parco nazionale Þingvellir
  • Geysir
  • Skógafoss
  • Kirkjubæjarklaustur
  • Jökulsárlón
Chantal
L’agenzia locale di Chantal
I remoti fiordi dell’Ovest e la costa meridionale
  • Reykjavík
  • Seljalandsfoss
  • Skógafoss
  • Vik
  • Dyrhólaey
  • Parco nazionale Skaftafell
  • Svartifoss
  • Jökulsárlón
  • Vatnajökull
  • Fjaðrárgljúfur
  • Sólheimajökull
  • Gullfoss
  • Geysir
  • Parco nazionale Þingvellir
  • Deildartunguhver
  • Hraunfossar
  • Barnafoss
  • Holmavik
  • Drangsnes
  • Djúpavík
  • Ísafjörður
  • Sudavik
  • Bolungarvík
  • Patreksfjordur
  • Dynjandi
  • Látrabjarg
  • Breiðafjörður
  • Stykkisholmur
  • Flatey
  • Kirkjufell
  • Arnarstapi
  • Grundarfjordur
  • Snæfellsjökull
Chantal
L’agenzia locale di Chantal
Gli altopiani islandesi in 4x4 e le Isole Vestmannaeyjar
  • Reykjavík
  • Gullfoss
  • Parco nazionale Þingvellir
  • Geysir
  • Kjölur
  • Hveravellir
  • Akureyri
  • Mývatn
  • Askja
  • Hofn
  • Skaftafell
  • Landmannalaugar
  • Seljalandsfoss
  • Dyrhólaey
  • Heimaey
  • Eldfell
Chantal
L’agenzia locale di Chantal
Meraviglie invernali e aurora boreale in self-drive
  • Reykjavík
  • Selfoss
  • Mýrdalssandur
  • Hella
  • Skógafoss
  • Kirkjubæjarklaustur
  • Vik
  • Skaftafell
  • Vatnajökull
  • Jökulsárlón
  • Landmannalaugar
  • Gullfoss
  • Geysir
  • Parco nazionale Þingvellir
  • Borgarnes
  • Borgarfjörður
  • Barnafoss
  • Hraunfossar
  • Snæfellsbær
  • Snæfellsjökull
  • Grundarfjordur
  • Búðir
  • Arnarstapi
  • Keflavík
Chantal
L’agenzia locale di Chantal
Tour dell'isola e fiordi orientali in self-drive
Tour dell'isola e fiordi orientali in self-drive
8 giorni a partire da 1.675 €
  • Reykjavík
  • Strokkur
  • Geysir
  • Skógafoss
  • Gullfoss
  • Vik
  • Vatnajökull
  • Mýrdalssandur
  • Hofn
  • Skaftafell
  • Jökulsárlón
  • Egilstaðir
  • Mývatn
  • Námaskarð
  • Krafla
  • Dimmuborgir
  • Dettifoss
  • Tjörnes
  • Húsavík
  • Ásbyrgi
  • Goðafoss
  • Deildartunguhver
  • Hraunfossar
  • Hvammstangi
  • Borgarfjörður
  • Hvalfjörður
  • Keflavík
Chantal
L’agenzia locale di Chantal
Grand Tour self-drive con i fiordi dell'Ovest
Grand Tour self-drive con i fiordi dell'Ovest
15 giorni a partire da 3.320 €
  • Reykjavík
  • Keflavík
  • Laguna Blu
  • Hella
  • Strokkur
  • Geysir
  • Gullfoss
  • Seljalandsfoss
  • Vik
  • Kirkjubæjarklaustur
  • Skaftafell
  • Svartifoss
  • Jökulsárlón
  • Breiðamerkurjökull
  • Hofn
  • Djupivogur
  • Papey
  • Egilsstaðir
  • Mývatn
  • Námaskarð
  • Krafla
  • Skútustaðir
  • Húsavík
  • Tjörnes
  • Ásbyrgi
  • Akureyri
  • Skagafjörður
  • Holmavik
  • Ísafjörður
  • Mjóifjörður
  • Dynjandi
  • Látrabjarg
  • Breiðafjörður
  • Brjanslaekur
  • Stykkisholmur
  • Grundarfjordur
  • Snæfellsjökull
  • Snæfellsnes
  • Hellnar
  • Borgarfjörður
  • Hraunfossar
  • Reykholt
Chantal
L’agenzia locale di Chantal
Meraviglie estive lungo la ring road
Meraviglie estive lungo la ring road
10 giorni a partire da 2.300 €
  • Reykjavík
  • Parco nazionale Þingvellir
  • Gullfoss
  • Geysir
  • Seljalandsfoss
  • Skógafoss
  • Dyrhólaey
  • Vatnajökull
  • Skaftafell
  • Svartifoss
  • Jökulsárlón
  • Dalatangi
  • Seyðisfjörður
  • Hengifoss
  • Dettifoss
  • Námaskarð
  • Mývatn
  • Hverfjall
  • Dimmuborgir
  • Akureyri
  • Hvammstangi
  • Glaumbær
  • Hraunfossar
  • Deildartunguhver
  • Reykjanes
Chantal
L’agenzia locale di Chantal
Tour estivo per famiglie
Tour estivo per famiglie
12 giorni a partire da 2.500 €
  • Reykjavík
  • Geysir
  • Gullfoss
  • Seljalandsfoss
  • Hvolsvollur
  • Jökulsárlón
  • Vatnajökull
  • Skaftafell
  • Djupivogur
  • Möðrudalur
  • Dettifoss
  • Námaskarð
  • Krafla
  • Hverfjall
  • Dimmuborgir
  • Mývatn
  • Goðafoss
  • Húsavík
  • Akureyri
  • Hvammstangi
  • Hvítserkur
  • Grábrók
  • Snæfellsnes
  • Bjarnarhöfn
  • Borgarfjörður
  • Hraunfossar
  • Barnafoss
  • Húsafell
Chantal
L’agenzia locale di Chantal
Scoperta del selvaggio west
Scoperta del selvaggio west
8 giorni a partire da 1.488 €
  • Aeroporto Internazionale di Keflavík
  • Borgarnes
  • Drangsnes
  • Isafjordur
  • Patreksfjordur
  • Stykkisholmur
Michele
L’agenzia locale di Michele
Il grande viaggio on the road
Il grande viaggio on the road
13 giorni a partire da 2.459 €
  • Aeroporto Internazionale di Keflavík
  • Reykjavík
  • Fludir
  • Kirkjubaejarklaustur
  • Kirkjubæjarklaustur
  • Hofn
  • Egilstaðir
  • Mývatn
  • Blonduos
  • Strandir
  • Drangsnes
  • Isafjordur
  • Patreksfjordur
  • Stykkisholmur
  • Borgarnes
Michele
L’agenzia locale di Michele
Tra i ghiacci per ammirare l’aurora
Tra i ghiacci per ammirare l’aurora
8 giorni a partire da 1.600 €
  • Reykjavík
  • Parco nazionale Þingvellir
  • Geysir
  • Gullfoss
  • Kerið
  • Seljalandsfoss
  • Skógafoss
  • Dyrhólaey
  • Vik
  • Vatnajökull
  • Skaftafell
  • Svartifoss
  • Jökulsárlón
  • Hofn
  • Djupivogur
  • Lagarfljót
  • Egilsstaðir
  • Jökulsárgljúfur
  • Dettifoss
  • Selfoss
  • Mývatn
  • Hverarönd
  • Dimmuborgir
  • Grjótagjá
  • Húsavík
  • Goðafoss
  • Eyjafjörður
  • Akureyri
  • Öxnadalsheiði
  • Glaumbær
  • Vatnsnes
  • Hvítserkur
  • Grábrók
  • Borgarnes
  • Keflavík
Francesco
L’agenzia locale di Francesco
Il sud islandese, un mondo di ghiaccio e acqua
Il sud islandese, un mondo di ghiaccio e acqua
7 giorni a partire da 1.500 €
  • Reykjavík
  • Parco nazionale Þingvellir
  • Geysir
  • Gullfoss
  • Vik
  • Seljalandsfoss
  • Skógafoss
  • Svínafellsjökull
  • Jökulsárlón
  • Skaftafell
  • Fjaðrárgljúfur
  • Svartifoss
  • Dyrhólaey
  • Skogar
  • Stokkseyri
  • Borgarnes
  • Keflavík
Francesco
L’agenzia locale di Francesco
Vedi tutti i tour in Islanda (21)

Le nostre agenzie sono davvero locali. E questo cambia tutto.

La nostra selezione di agenzie locali specializzate in roadtrip in Islanda

Che cos'è Local Hero?

  • Un'esperienza unica ed un supporto straordinario
  • Soddisfazione eccezionale dei viaggiatori
  • Agenzie impegnate per creare Better Trips

Dove fare i migliori roadtrip in Islanda?

Sia che il tuo roadtrip in Islanda duri 10 giorni o che ne duri 15, prova comunque ad organizzare un roadtrip lungo la Ring Road. Questo anello lungo la costa dell'isola ti permetterà di scoprire le attrazioni imperdibili. Dalla regione del lago vulcanico Mývatn a nord fino a Reykjavik, questo viaggio in Islanda saprà stregarti. Se stai organizzando un roadtrip di 7 giorni o meno, vale la pena organizzare un itinerario a livello regionale. Il Cerchio d’Oro tocca tre luoghi naturali sbalorditivi: il Parco Nazionale di Þingvellir, le cascate di Gullfoss e il campo geotermico di Geysir. È il luogo ideale per un breve roadtrip in Islanda. A ovest dell'isola, scopri Snæfellsnes, una penisola che racchiude tutte le meraviglie dell'Islanda: dal Parco Nazionale di Snæfellsjökull al monte Kirkjufell, passando per la cascata di Kirkjufellsfoss.

Quando partire per un roadtrip in Islanda?

gen
feb
marzo
aprile
mag
giu
lug
ago
sette
otto
nove
dice

La migliore stagione per un viaggio in Islanda è l'estate, da giugno ad agosto. Le giornate sono più lunghe e le temperature sono miti, con una media di circa 15°C. È il momento ideale per avvistare le balene al largo delle coste. Se invece desideri osservare le aurore boreali, dovrai fare il tuo roadtrip in Islanda in inverno! I mesi migliori per un roadtrip in Islanda durante l’inverno sono febbraio e marzo, con temperature che variano da -10°C a 5°C. Ricorda comunque di proteggerti dal vento glaciale che soffia forte durante tutto l'inverno.

Vedi quando partire

Ecco 5 motivi per intraprendere un viaggio emozionante in Islanda:
- per ammirare meraviglie naturali uniche come l'aurora boreale in inverno, il sole di mezzanotte in estate, i geyser, le cascate e le eruzioni vulcaniche,
- per esplorare incantevoli villaggi tradizionali, come il pittoresco villaggio di pescatori di Húsavík, e scoprire le loro tradizioni antiche,
- per vedere le maestose balene nella baia di Hvalfjordur insieme alla tua famiglia,
- per scoprire l'anima e la cultura dell'isola visitando Reykjavik, la sua vivace capitale,
- per regalarti una rilassante nuotata nelle sorgenti termali, sia in estate che in inverno.

Sia che tu visiti l'Islanda in estate o in inverno, il tuo viaggio sarà ricco di sorprese e di avventure mozzafiato! Tuffati nelle affascinanti sorgenti termali, come la Laguna Blu, e ammira le spettacolari cascate come le Skógafoss, Gullfoss e la cascata di Seljalandsfoss. Esplora il Parco Nazionale di Skaftafell e il lago glaciale di Jökulsárlón, tra gli straordinari panorami islandesi, e goditi escursioni cariche di emozioni. Non dimenticare di esplorare i tunnel di lava o di affrontare i ghiacciai! E per concludere in bellezza, lasciati ammaliare dagli stupefacenti spettacoli naturali: maestose balene, incantevoli aurore boreali o sole di mezzanotte, concediti il tempo di ammirare lo splendore della natura durante il tuo viaggio.

Il periodo migliore per osservare l'aurora boreale in Islanda è l'inverno, tra settembre e aprile. Quando cala la notte polare e il cielo è sereno, vestiti come si deve e posizionati all'aperto per ammirare questo affascinante spettacolo di luci verdi, rosa o blu. Ricorda che la pazienza è fondamentale, potrebbe volerci un po' di tempo prima che l'aurora boreale si manifesti. Per aumentare le tue possibilità di avvistamento, allontanati dalle luci delle città e dirigiti verso la collina di Ösjkuhlío o il suggestivo Parco Naturale di Snæfellsjökull, due delle migliori location per osservare questo incantevole fenomeno. Preparati a un momento di pura magia!

In media, i nostri viaggiatori prevedono un itinerario di 9 giorni per completare il giro dell'isola e visitare le principali attrazioni. Se desideri dedicare il giusto tempo per esplorare tutte le meraviglie della Terra del ghiaccio e del fuoco, 9 giorni sono l'ideale. Tuttavia, anche in un viaggio on the road di 7 giorni avrai l'opportunità di scoprire una selezione delle incredibili esperienze che l'Islanda offre. Se invece vuoi immergerti completamente nella sua bellezza, valuta piuttosto un viaggio di 15 giorni.

La Ring Road islandese, nota anche come Route 1 o Hringvegur in islandese, è un percorso stradale che circonda l'intera isola. E' l'itinerario più comune per i viaggiatori che vogliono esplorare l'Islanda in auto, poiché collega molti dei principali insediamenti e luoghi di interesse turistico.
La lunghezza totale della Ring Road varia leggermente a seconda delle fonti, ma in generale si aggira intorno ai 1.332 chilometri. Questo include sia la strada principale che alcune deviazioni necessarie per visitare determinate attrazioni.
Ricorda che sebbene la Ring Road sia prevalentemente asfaltata, ci possono essere tratti con un'unica corsia e particolarmente nelle zone più remote potrebbero esserci brevi tratti non asfaltati. Quindi, guida sempre con cautela e rispetta i limiti di velocità.
Nella preparazione del tuo itinerario, considera che a causa della varietà di paesaggi e luoghi di interesse lungo il percorso, potrebbe volerci più di una settimana per percorrere l'intera Ring Road senza fretta, godendoti tutto ciò che l'Islanda ha da offrire.

La durata del viaggio lungo la Ring Road dipende molto dal tempo a disposizione e dagli interessi personali. In teoria, potrebbe essere possibile completare il percorso in 24 ore, ma ciò non permetterebbe di apprezzare appieno le bellezze dell'Islanda.
Per una visita più completa e rilassata, la maggior parte dei viaggiatori consiglia di dedicare almeno 7 giorni al percorso. Questo permette di fare soste regolari, visitare le principali attrazioni e fare delle deviazioni per esplorare regioni più remote dell'Islanda.
Se hai più tempo a disposizione, un itinerario di 10 giorni potrebbe essere l'ideale. Questo ti permetterà di goderti le attrazioni con più calma e di visitare anche luoghi meno conosciuti.
Ricorda, comunque, che il tempo può essere imprevedibile in Islanda, quindi è sempre una buona idea avere un piano B e tenere d'occhio le previsioni del tempo.

Il costo di un viaggio in Islanda con Evaneos può variare significativamente a seconda di vari fattori. Per esempio, un tour guidato in 4x4 attraverso le terre selvagge dell'Islanda per 13 giorni può costare a partire da 3.400 €. Un altro tour self-drive di 12 giorni può costare circa 3.100 € a persona.
Per i viaggiatori con un budget più limitato, viaggiare in campeggio durante l'estate (tra giugno e settembre) può essere un'opzione per contenere i costi. Per esempio, gli alloggi in una camera doppia possono costare tra 15.000 e 22.000 corone islandesi (da 100 a 150 €).
E' importante sottolineare che questi prezzi sono puramente indicativi e possono cambiare in base a vari fattori come la stagione, la durata del viaggio, il tipo di alloggio e le attività incluse nel tour. Ricorda che con Evaneos, ogni tour può essere personalizzato in base alle tue preferenze e al tuo budget.

Durante un viaggio di 7 giorni, si possono esplorare diverse bellezze dell'Islanda. Partendo dalla capitale Reykjavík, si può iniziare con il famoso Golden Circle, che include luoghi come il Parco Nazionale di Thingvellir, il geyser Geysir e la cascata di Gullfoss.
- Giorno 2: Dirigiti verso la costa sud, visitando le cascate Seljalandsfoss e Skógafoss e la spiaggia nera di Reynisfjara vicino a Vík.
- Giorno 3: Prosegui verso est per visitare il Parco Nazionale Skaftafell e la spettacolare Jökulsárlón, la laguna dei ghiacciai.
- Giorno 4: Esplora la penisola di Snæfellsnes, con il suo iconico ghiacciaio Snæfellsjökull.
- Giorno 5 e 6: Dedica questi due giorni alla scoperta dell'area di Mývatn al nord, con le sue affascinanti formazioni geologiche e le rilassanti sorgenti termali.
- Giorno 7: Rientra a Reykjavík, facendo una tappa alla Blue Lagoon per un ultimo bagno rilassante.
Ricorda, questo è solo un esempio di itinerario che può essere adattato in base ai tuoi interessi e al tempo a disposizione.

Durante l'inverno, un itinerario settimanale in Islanda potrebbe iniziare con l'arrivo a Reykjavik e la visita delle attrazioni locali come la chiesa di Hallgrimskirkja e la strada principale Laugavegur. Il secondo giorno si potrebbe partire per il famoso Golden Circle, che include il Parco Nazionale di Thingvellir, il geyser Geysir e la cascata di Gullfoss.
Il terzo giorno nel tuo tour dell'Islanda si consiglia una visita alla Costa del Sud, con tappe a la cascata di Seljalandsfoss, Skógafoss e la spiaggia di sabbia nera Reynisfjara.
Il quarto giorno, si potrebbe procedere verso Skaftafell e Jökulsárlón, famosa per il suo lago glaciale e la vicina Diamond Beach.
Il quinto giorno si potrebbe dedicare alla penisola di Snæfellsnes, conosciuta come “l'Islanda in miniatura” per la sua varietà di paesaggi.
Il sesto e il settimo giorno potrebbero essere dedicati all'esplorazione di ulteriori attrazioni nei dintorni di Reykjavik, come la Laguna Blu, o alla caccia alle aurore boreali, un'esperienza da non perdere durante l'inverno islandese. Ricorda che queste sono solo linee guida e l'itinerario potrebbe richiedere adattamenti a seconda delle condizioni meteo.

Un tour dell'Islanda estivo di una settimana in Islanda potrebbe iniziare con l'arrivo a Reykjavik. Il primo giorno potrebbe includere la visita della capitale e delle sue principali attrazioni.
Il secondo giorno, potresti partire per il famoso Golden Circle, che include la cascata di Gullfoss, il geyser Geysir e il Parco Nazionale di Thingvellir.
Il terzo giorno, consigliamo una visita alla Costa del Sud, con tappe imperdibili come le cascate di Seljalandsfoss, Skógafoss e la spiaggia nera di Reynisfjara.
Il quarto giorno, potresti dirigerti verso l'Est, per esplorare il Parco Nazionale di Vatnajökull e la laguna glaciale di Jökulsárlón.
Il quinto giorno potrebbe essere dedicato alla scoperta dei fiordi orientali, con una notte a Höfn.
Il sesto giorno, inizia il viaggio di ritorno verso Reykjavik, con una sosta a Vík e una visita alle grotte di lava o ai tunnel di ghiaccio nei dintorni.
Infine, il settimo giorno potrebbe essere dedicato alla visita delle ultime attrazioni nei dintorni di Reykjavik, come la Laguna Blu, prima di concludere il tour.

Ecco alcuni elementi imprescindibili da non dimenticare quando prepari il tuo viaggio on the road in Islanda:
- Abbigliamento caldo adatto alle basse temperature invernali, facilmente sovrapponibile (magliette termiche, maglioni di lana, piumino, giacca a vento...)
- Costumi da bagno per goderti le sorgenti termali in famiglia
- Accessori invernali (guanti, cappelli, sciarpe...)
- Scarpe da trekking per esplorare i meravigliosi sentieri islandesi in compagnia
- Maschera per dormire anche quando splende il sole di mezzanotte estivo
- Crema solare e occhiali da sole
- Medicinali essenziali per piccoli disturbi
- Borraccia riutilizzabile e borsa in tessuto per ridurre l'uso della plastica monouso.

Altre tematiche che potrebbero piacerti
Altri paesi che ti potrebbero interessare

Le recensioni dei viaggiatori dopo il loro viaggio in Islanda

4.7368 recensioni
Ferruccio
5
Sei giorni intensi nel sud est islandese, ben preparati dall'agenzia di Francesco che è riuscito a soddisfare le aspettative di viaggio nonostante il mio poco preavviso rispetto alla partenza.
Vedi di più
Francesco
Viaggio organizzato con l'agenzia di Francesco
Vedi l’agenzia locale
Ilaria
5
Organizzazione secondo le nostre esigenze. Disponibili a cambiamenti e modifiche secondo le nostre richieste. Ci hanno seguito nei giorni precedenti alla partenza e durante il viaggio.
Vedi di più
Francesco
Viaggio organizzato con l'agenzia di Francesco
Vedi l’agenzia locale
Maria
3
Tutto organizzato bene
Vedi di più
Francesco
Viaggio organizzato con l'agenzia di Francesco
Vedi l’agenzia locale
Leggi tutte le recensioni