Viaggi in Islanda in inverno

Scopri tutte le idee di tour completamente personalizzabili proposte da tour operator locali esperti della destinazione

Le idee più belle per un viaggio in Islanda in inverno

Bellezze invernali
Bellezze invernali
5 giorni a partire da 1.100 €
  • Reykjavík
  • Hellisheiði
  • Seljalandsfoss
  • Laguna Blu
Chantal
L’agenzia locale di Chantal
Meraviglie invernali e aurora boreale in self-drive
  • Reykjavík
  • Selfoss
  • Mýrdalssandur
  • Hella
  • Skógafoss
  • Kirkjubæjarklaustur
  • Vik
  • Skaftafell
  • Vatnajökull
  • Jökulsárlón
  • Landmannalaugar
  • Gullfoss
  • Geysir
  • Parco nazionale Þingvellir
  • Borgarnes
  • Borgarfjörður
  • Barnafoss
  • Hraunfossar
  • Snæfellsbær
  • Snæfellsjökull
  • Grundarfjordur
  • Búðir
  • Arnarstapi
  • Keflavík
Chantal
L’agenzia locale di Chantal
Tour classico sulla Ring Road
Tour classico sulla Ring Road
8 giorni a partire da 1.301 €
  • Aeroporto Internazionale di Keflavík
  • Fludir
  • Kirkjubaejarklaustur
  • Hofn
  • Egilstaðir
  • Mývatn
  • Laugarbakki
  • Reykjavík
Michele
L’agenzia locale di Michele
Le meraviglie del Sud-Ovest sotto l'aurora
Le meraviglie del Sud-Ovest sotto l'aurora
8 giorni a partire da 1.700 €
  • Reykjavík
  • Aeroporto Internazionale di Keflavík
  • Selfoss
  • Reykjanes
  • Skogar
  • Vik
  • Parco nazionale Skaftafell
  • Jökulsárlón
  • Vatnajökull
  • Kirkjubæjarklaustur
  • Stokkseyri
  • Geysir
  • Gullfoss
  • Parco nazionale Þingvellir
  • Stykkisholmur
  • Snæfellsjökull
  • Snæfellsnes
  • Kirkjufell
Francesco
L’agenzia locale di Francesco
Tra i ghiacci per ammirare l’aurora
Tra i ghiacci per ammirare l’aurora
8 giorni a partire da 1.600 €
  • Reykjavík
  • Parco nazionale Þingvellir
  • Geysir
  • Gullfoss
  • Kerið
  • Seljalandsfoss
  • Skógafoss
  • Dyrhólaey
  • Vik
  • Vatnajökull
  • Skaftafell
  • Svartifoss
  • Jökulsárlón
  • Hofn
  • Djupivogur
  • Lagarfljót
  • Egilsstaðir
  • Jökulsárgljúfur
  • Dettifoss
  • Selfoss
  • Mývatn
  • Hverarönd
  • Dimmuborgir
  • Grjótagjá
  • Húsavík
  • Goðafoss
  • Eyjafjörður
  • Akureyri
  • Öxnadalsheiði
  • Glaumbær
  • Vatnsnes
  • Hvítserkur
  • Grábrók
  • Borgarnes
  • Keflavík
Francesco
L’agenzia locale di Francesco
Il sud islandese, un mondo di ghiaccio e acqua
Il sud islandese, un mondo di ghiaccio e acqua
7 giorni a partire da 1.500 €
  • Reykjavík
  • Parco nazionale Þingvellir
  • Geysir
  • Gullfoss
  • Vik
  • Seljalandsfoss
  • Skógafoss
  • Svínafellsjökull
  • Jökulsárlón
  • Skaftafell
  • Fjaðrárgljúfur
  • Svartifoss
  • Dyrhólaey
  • Skogar
  • Stokkseyri
  • Borgarnes
  • Keflavík
Francesco
L’agenzia locale di Francesco
La Ring Road e il Nord: tradizioni locali e tesori naturali
  • Reykjavík
  • Parco nazionale Þingvellir
  • Geysir
  • Gullfoss
  • Stokkseyri
  • Dyrhólaey
  • Vik
  • Seljalandsfoss
  • Vatnajökull
  • Skaftafell
  • Svartifoss
  • Svínafellsjökull
  • Djupivogur
  • Borgarfjörður
  • Ásbyrgi
  • Húsavík
  • Dimmuborgir
  • Hverarönd
  • Mývatn
  • Herðubreið
  • Askja
  • Goðafoss
  • Akureyri
  • Siglufjordur
  • Glaumbær
  • Vatnsnes
  • Hvammstangi
  • Grábrók
  • Keflavík
Francesco
L’agenzia locale di Francesco
Stop-and-go lungo la Ring Road
Stop-and-go lungo la Ring Road
6 giorni a partire da 1.700 €
  • Parco nazionale Þingvellir
  • Geysir
  • Gullfoss
  • Dyrhólaey
  • Vik
  • Kirkjubæjarklaustur
  • Svínafellsjökull
  • Jökulsárlón
  • Djupivogur
  • Jökulsárgljúfur
  • Ásbyrgi
  • Húsavík
  • Hverarönd
  • Mývatn
  • Eyjafjörður
  • Akureyri
  • Öxnadalsheiði
  • Glaumbær
  • Vatnsnes
  • Hvammstangi
  • Reykjavík
  • Grábrók
  • Keflavík
Francesco
L’agenzia locale di Francesco
Nelle terre selvagge in 4x4
Nelle terre selvagge in 4x4
13 giorni a partire da 4.100 €
  • Reykjavík
  • Landmannalaugar
  • Hella
  • Þórsmörk
  • Skogar
  • Vik
  • Kirkjubæjarklaustur
  • Skaftafell
  • Jökulsárlón
  • Djupivogur
  • Seyðisfjörður
  • Lagarfljót
  • Hengifoss
  • Möðrudalur
  • Askja
  • Herðubreið
  • Mývatn
  • Krafla
  • Hverarönd
  • Dimmuborgir
  • Jökulsárgljúfur
  • Dettifoss
  • Ásbyrgi
  • Vesturdalur
  • Húsavík
  • Akureyri
  • Goðafoss
  • Siglufjordur
  • Hofsos
  • Glaumbær
  • Varmahlid
  • Kjölur
  • Gullfoss
  • Geysir
  • Parco nazionale Þingvellir
  • Aeroporto Internazionale di Keflavík
Francesco
L’agenzia locale di Francesco
Avventura eco-luxury
Avventura eco-luxury
5 giorni a partire da 3.000 €
  • Reykjavík
  • Vik
  • Skógafoss
  • Seljalandsfoss
  • Dyrhólaey
  • Jökulsárlón
  • Skaftafell
  • Geysir
  • Gullfoss
  • Parco nazionale Þingvellir
Francesco
L’agenzia locale di Francesco

Le nostre agenzie sono davvero locali. E questo cambia tutto.

Tutti gli agenti locali in Islanda

Che cos'è Local Hero?

  • Un'esperienza unica ed un supporto straordinario
  • Soddisfazione eccezionale dei viaggiatori
  • Agenzie impegnate per creare Better Trips

Organizza il tuo viaggio in Islanda in inverno

Un viaggio in Islanda in inverno regala emozioni ed esperienze indimenticabili: durante questa stagione le ore di luce sono infatti poche e i cieli si rivelano nelle condizioni migliori per godersi l'incanto dell'aurora boreale. I paesaggi che fanno da cornice a questo fenomeno sono spettacolari, tra nevi immacolate, scure lande laviche, ghiacciai cristallini e valli verdissime, creando un contrasto di colori davvero pittoresco.

Dove andare e cosa fare in Islanda in inverno?

Con la collaborazione di esperti locali selezionati da Evaneos, potrai organizzare un viaggio in Islanda in inverno alla scoperta di quei luoghi che, proprio nella stagione più fredda, sprigionano un fascino particolare. Basti infatti pensare alla laguna blu di Grindavik o al ghiacciaio Mýrdalsjökull, al parco nazionale di Thingvellir o alla penisola dei Troll, dove le montagne appaiono proprio come quelle creature fantastiche della mitologia norrena, adagiate in un sonno lungo millenni.

  • Il ghiacciaio Mýrdalsjökull ti aspetta per l'escursione più affascinante da fare in Islanda: vestiti pesante, indossa un impermeabile e scarpe da trekking per scoprire questa landa gelata che nasconde cenere, rocce e sabbia nera, dando vita a una tavolozza di colori sorprendente. I più allenati, servendosi di ramponi e piccozze, potranno persino percorrere un sentiero che comporta un tratto di scalata del ghiacciaio Sólheimajökull.
  • La Laguna Blu di Grindavik è una meta imperdibile se vuoi rilassarti in un'immensa piscina turchese scavata tra le rocce vulcaniche, galleggiando in acque ricche di zolfo, silice e calcare. Nel centro geotermale più noto del Paese ti ritroverai immerso in uno scenario fatto di campi di lava e montagne brulle ricche di sentieri, che potrai percorrere per ammirare le centinaia di grotte e vulcani disseminati nella zona.
  • Tappa imperdibile di un viaggio in inverno in Islanda è il Parco Nazionale di Thingvellir: oltre alla possibilità di ammirare l'aurora boreale da uno dei punti di osservazione più belli del Paese, avrai l'opportunità di nuotare tra due continenti presso la faglia di Silfra, nel punto in cui la placca tettonica nordamericana e quella euroasiatica si incontrano. Non perderti poi una visita al Geysir, col suo poderoso getto di acque bollenti, e alle scenografiche cascate Gullfoss.
  • Le grotte di ghiaccio del Parco Nazionale di Skaftafell si snodano nel cuore del ghiacciaio di Vatnajokull, il più grande d'Islanda. Una delle più spettacolari è la Crystal Cave, a due passi dalla laguna di Svinafellsjokull, con i suoi colori artici che virano dal blu al turchese: i surreali scricchiolii udibili all'interno testimoniano la continua azione erosiva del ghiacciaio.

Il clima in Islanda in inverno

Nonostante la vicinanza al Circolo Polare Artico, durante un viaggio in Islanda in inverno non troverai un clima particolarmente rigido, grazie alle temperate influenze della corrente del Golfo. Le temperature medie si aggirano attorno ai 4°C, con picchi più freddi soprattutto nel nord del Paese, più nevoso e ventoso. Talvolta, i venti che spirano dalla Groenlandia possono causare repentine ondate di freddo; in genere, si tratta comunque di afflussi d'aria di breve durata e le temperature non sono quasi mai proibitive.

Quando andare in Islanda?

gen
feb
marzo
aprile
mag
giu
lug
ago
sette
otto
nove
dice

La stagione migliore per un viaggio in Islanda è l'estate. In questo periodo, le temperature sono gradevoli e le giornate particolarmente lunghe. Perfetti per una visita delle zone meridionali dell'Islanda sono anche maggio o e settembre. Chi vorrebbe vivere almeno una volta nella vita la magia dell'aurora boreale e vivere quasi per tutto il giorno senza la luce del sole deve invece mettere in programma la partenza tra ottobre ed aprile. 

Vedi quando partire

I nostri consigli per viaggiare in Islanda

Altre tematiche che potrebbero piacerti
Altri paesi che ti potrebbero interessare

Le recensioni dei viaggiatori dopo il loro viaggio in Islanda

4.7368 recensioni
Ferruccio
5
Sei giorni intensi nel sud est islandese, ben preparati dall'agenzia di Francesco che è riuscito a soddisfare le aspettative di viaggio nonostante il mio poco preavviso rispetto alla partenza.
Vedi di più
Francesco
Viaggio organizzato con l'agenzia di Francesco
Vedi l’agenzia locale
Ilaria
5
Organizzazione secondo le nostre esigenze. Disponibili a cambiamenti e modifiche secondo le nostre richieste. Ci hanno seguito nei giorni precedenti alla partenza e durante il viaggio.
Vedi di più
Francesco
Viaggio organizzato con l'agenzia di Francesco
Vedi l’agenzia locale
Maria
3
Tutto organizzato bene
Vedi di più
Francesco
Viaggio organizzato con l'agenzia di Francesco
Vedi l’agenzia locale
Leggi tutte le recensioni