Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Uchisar

Informazioni utili su Uchisar

  • Famiglia
  • Benessere & Relax
  • Incontri locali
  • Romantico
  • Punti di vista
  • Escursioni / Trek
  • Montagna
  • Cavallo
  • Grotte
  • Luoghi o Monumenti religiosi
  • Sito archeologico
  • Musei
  • Castelli e fortezze
  • Artigianato
  • Luoghi o Monumenti storici
  • Patrimonio Mondiale dell'Unesco
  • Da non perdere
4 / 5 - 3 recensioni
Come andarci
A 280 km di strada da Ankara
Quando partire?
Da marzo a gennaio
Quanto tempo?
da 3 a 5 giorni

Uchisar: Recensioni dei viaggiatori

Timothée D. Grande viaggiatore
306 recensioni scritte

Piccolo e adorabile villaggio della Cappadocia, Uçhisar è stato un po' snaturato con l'arrivo del turismo di massa.

Il mio consiglio:
Da Uçhisar partono innumerevoli percorsi per escursioni che consentono di esplorare le bellezze naturali della regione circostante.
La mia opinione

Uçhisar mescola meraviglie geologiche e un incredibile ambiente tradizione per la massima felicità dei visitatori che si recano in questa città della Cappadocia. Situata nel cuore delle formazioni rocciose a forma di camino del Parco Nazionale, Uçhisar dimostra che gli abitanti hanno sempre sfruttato a loro vantaggio le particolarità geologiche del terreno, costruendo una città troglodita che sembra arrampicarsi su uno di questi camini, dominato dal castello: la gioia dei fotografi!

Eppure, l'altra faccia della medaglia consiste nel fatto che a poco a poco Uçhisar è diventata la meta dei principali tour operator della regione. Innanzitutto, il gruppo francese Club Med e innumerevoli altre agenzie di viaggio hanno un po' snaturato la città con la costruzione di grandi complessi turistici. Durante il mio soggiorno in Turchia, questo contrasto tra la bellezza del villaggio tradizionale e la pesantezza dei nuovi complessi turistici mi è apparsa davvero inquietante, in una regione che può essere orgogliosa delle sue bellezze naturali.

Ines Sancelot Grande viaggiatore
19 recensioni scritte

Uçhisar è un piccolo villaggio nel cuore della Cappadocia, in Turchia. È famosa per il suo picco roccioso troglodita, che offre una vista panoramica su questa bella regione.

Il mio consiglio:
Ti suggerisco di salire sulla sommità del castello di Uçhisar al tramonto. Vista incredibile sulle case costruite nella roccia.
La mia opinione

Sono rimasta a Uçhisar per cinque notti e penso che sia uno dei villaggi più autentici della Cappadocia. Ho avuto la fortuna di essere ospitata da una famiglia turca molto accogliente, nella loro casetta di pietra di fronte alla valle dei piccioni. Questo soggiorno mi ha permesso di scoprire e incontrare le popolazioni locali, quasi tutte molto calorose.

Agli amanti delle escursioni consiglio vivamente di andare ad esplorare la valle dei piccioni. Ho avuto la sensazione di essere un'esploratrice durante questa camminata, non c'era anima viva (sono andata all'inizio di dicembre)! C'erano 10 gradi e il cielo era azzurro. Quest'escursione ti porterà fino allo straordinario villaggio di Göreme.

Infine, la tappa immancabile di Uçhisar è andare a bere un tè al caffè Cigla (con vista sulla Cappadocia). Yavuz, il gestore, parla fluentemente sei lingue e ti racconterà la storia della regione. Preparati a sfidarlo al gioco tradizionale della Turchia: il backgammon. Sono persino tornata in Italia con due giochi...

Charlotte Breton Grande viaggiatore
16 recensioni scritte

Partendo da questa città, si possono fare diverse escursioni alla scoperta della Cappadocia.

Il mio consiglio:
Attraversa la Valle dei piccioni a Uçhisar, potrai incontrare quindi un personaggio originale e davvero molto simpatico. Prepara del succo di arancia nella valle, fa dei quiz, offre piccoli doni e parla tantissime lingue.
La mia opinione

Uçhisar(che si pronuncia «Utchisar») si trova nel cuore della Cappadocia, Patrimonio Mondiale dell'Umanità famoso per il suo paesaggio vulcanico unico al mondo. La città ha la particolarità di essere dominata da un'enorme roccia le cui cavità sono abitate! Uçhisar, dunque, è riconoscibile da molto lontano.

Lì il paesaggio è splendido, la città e i dintorni possono essere esplorati in lungo e in largo, senza stancarsi. Le quattro escursioni che abbiamo fatto partendo da Uçhisar sono state magnifiche e permettono di raggiungere Göreme. SI trattava della celeberrima Valle dell'Amore (per trovarla, potete chiedere agli abitanti della «love valley»), la Valle dei piccioni e la Valle bianca. Sono facilmente accessibili e ti permettono di passare attraverso angoli più verdi di altri, gallerie e soprattutto strane formazioni geologiche. Se consideri l'incredibile Valle rosa, vedrai che con la pioggia cambia di colore. Il rosa delle falesie diventa rosso, il bianco diviene verde chiaro.

Ciò che mi ha sorpreso di più in questa città è il fatto che molte persone parlano francese, si trovano tante riviste in lingua francese e la segnaletica è per il 30% in francese.

Tour e soggiorni Uchisar