Covid-19 - Dove partire?Scopri le destinazioni
Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Krafla

Krafla (Islanda)

Informazioni utili su Krafla

  • Riserva Naturale / Osservare la Fauna / Safari
  • Punti di vista
  • Escursioni / Trek
  • Vulcani
  • Da non perdere
  • Fuori dagli schemi
5 / 5 - 2 recensioni
Come andarci
A 17 km di macchina da Myvatn
Quando partire?
Tra Maggio e Settembre
Quanto tempo?
Qualche ora

Krafla: Recensioni dei viaggiatori

Emmanuelle Bluman Grande viaggiatore
157 recensioni scritte

La caldera di Krafla è un sito vulcanico stupefacente per il trekking, con una grande diversità di fenomeni geotermici da ammirare.

Il mio consiglio:
La neve tende a rimanere a lungo in questi luoghi, fino a maggio/giugno, munisciti quindi di scarpe resistenti e di un paio di calzini di ricambio se vai in escursione nei dintorni.
La mia opinione

A poche decine di chilometri da Myvatn, la caldera di Krafla è uno dei siti principali per il trekking. Benché non si veda direttamente la caldera, si percepisce l'attività vulcanica soprattutto attraverso i crateri, la lava e le solfatare visibili nel suolo. 

È necessaria una macchina per avanzare più vicino a Krafla da Myvatn, e sul posto sono disponibili diversi sentieri. Io ho fatto trekking diverse volte nei dintorni ed è possibile vedere ogni volta cose diverse e seguire diversi itinerari.

Per gli amanti del trekking, le escursioni possono durare da 1-2 ore fino a una giornata intera, a seconda di dove si voglia andare. La pendenza è minima, ma accidentata per via della fossa tettonica. In particolare, il sentiero di Leirhnjukur, che passa attraverso campi di lava ancora tiepida in qualche punto, è uno degli itinerari più rinomati.

Krafla
Marielle Awad Grande viaggiatore
70 recensioni scritte

Il Krafla è un vulcano islandese situato nel nord del paese, all'origine di moltissimi fenomeni geotermici.

Il mio consiglio:
Questi paesaggi sono molto diversi da quelli di altre regioni e sono magnifici, da non perdere durante un viaggio attraverso il nord dell'Islanda. Sono tanti i siti sono visitabili, molto diversi gli uni dagli altri.
La mia opinione

La centrale geotermica situata ai piedi del vulcano è interessante da visitare per capire il funzionamento di questa fonte energetica.
Viti, ai piedi del vulcano, è un cratere creatosi per un'esplosione e riempito di acqua dal colore blu molto particolare. Nei dintorni del vulcano si possono diverse colate di lava più ho meno recenti, con una vegetazione cangiante.


Hverir, nella regione di Krafla, è un posto dalle caratteristiche uniche. È una montagna arancione ocra dove si trovano marmitte di fango bollente e solfatare. Qui regna un odore di uova marce tipico delle emissioni di zolfo che sgorgano un po' dappertutto. Il posto è molto impressionante per il suo aspetto apocalittico.

Il vulcano Krafla e i suoi dintorni offrono paesaggi unici, che devo assolutamente visitare se vieni nel nord del paese.

Marmitte di fango
Pseudo cratere vicino al Krafla

Tour e soggiorni Krafla

raggiungi un gruppo
  • Grandi classici
Tour guidato dell'isola delle Meraviglie
10 giorni (a persona) 1.550 €
  • Avventura
Nelle terre selvagge in 4x4
13 giorni (a persona) 2.750 €
  • Grandi classici
Tour estivo per famiglie
12 giorni (a persona) 1.290 €
  • Grandi classici
Grand Tour self-drive con i fiordi dell'Ovest 
15 giorni (a persona) 1.980 €
  • Grandi classici
Tour dell'Isola e fiordi dell'est in self-drive
8 giorni (a persona) 1.030 €
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio