Compensazione emissioni CO2 stimate
Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Vatomandry

Vatomandry (Madagascar)

Informazioni utili su Vatomandry

  • Famiglia
  • Benessere & Relax
  • Spiaggia / Stazione balneare
  • Escursioni / Trek
  • Porto
  • Fiumi
  • Sport Nautici
4 / 5 - Un recensione
Come andarci
A 1 ora di aereo da Antananarivo
Quando partire?
Da aprile a novembre
Quanto tempo?
Un giorno

Vatomandry: Recensioni dei viaggiatori

Grande viaggiatore
70 recensioni scritte

La città degli "scogli addormentati" deve il proprio nome a dei grandi scogli neri che emergono a un centinaio di metri dalle sue coste. È la città costiera più vicina alla capitale.

Il mio consiglio:
Se ami lo sport e il dolce farniente, fermati qualche giorno per approfittare delle molte attività proposte, oltre che delle belle spiagge!
La mia opinione

Era un'importante fiera commerciale nel XIX secolo, quando le merci venivano fatte arrivare qui a dorso d'uomo da Antananarivo per i sentieri orientali attraverso la foresta.

Vatomandry è apprezzata dagli abitanti della capitale perché le spiagge sono le più vicine a Tana.
Tra spiagge e foreste, gli amanti del dolce farniente e gli sportivi troveranno qui la propria felicità. Si possono anche fare numerose escursioni a piedi o in bicicletta,

oltre che dedicarsi agli sport nautici. Vatomandry è una buona località per il surf, grazie alle depressioni dell'oceano Indiano. La spiaggia di Tampolo è davvero animata, fra i pic-nic che ospita e la sfilata delle piroghe dei pescatori.

La città si trova a fianco del canale dei Pangalanes, lungo il quale si può scoprire la vita quotidiana dei Betsimiraka, "i molti che non si separano", e le loro case di palafitte dai tetti di Ravinala.

Vatomandry