Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Cammelli e deserto del Gobi in inverno

MongoliaCammelli e deserto del Gobi in inverno

  • Unirsi ad un gruppo
  • Avventura

Partecipanti

da 2 a 4 persone

Servizi inclusi
  • Guida
  • Driver
  • Trasferimento aeroporto
Chi dice deserto dice cammello : immaginate il deserto, sabbia dorata, parzialmente coperto di neve e in questo paesaggio già magico, cammelli, inghiottiti nel loro cappotto invernale.... Questo è ciò che proponiamo di vivere nel deserto più mitico della Mongolia, con il cammello bactriano come protagonista.
Il tour in breve
  • Montagna
    Montagna
  • A contatto con la popolazione
    A contatto con la popolazione
  • Deserto
    Deserto
  • Natura
    Natura
  • Osservazione della flora e fauna
    Osservazione della flora e fauna

Il tuo tour in gruppo

Giorno 1: Arrivo a Ulaanbatar, visita guidata della capitale

8 marzo:


Accoglienza in aeroporto e sistemazione in albergo. Incontro a mezzogiorno in reception del albergo per un piccolo tour della città. Visita al monastero di Gandan e al Museo di storia.

- Pernottamento in hotel


Giorno 2: La formazione granitica di Baga Gazariin Chuluu

9 marzo:


Nella regione di Delgertsogt, Baga Gazriin Chuluu è una formazione granitica davvero sorprendente nel profondo della steppa, a 250 km a sud di Ulaanbaatarr e a 1768 m d’altitudine.

Baga Gazariin Chuluu significa là dove ci sono dei sassi. Numerose concrezioni rocciose si trovano disseminate in questa zona, come se qualcuno avesse disseminato un pò dappertutto tutta una serie di sassi. Si tratta in realtà delle vestigia di fondi marini, erose e scolpite dai venti.

Si possono inoltre osservare le rovine di un antico tempio e una gola stretta e profonda nella quale si accumula l’acqua piovana. Quest’acqua stagnante avrebbe il potere di guarire le malattie degli occhi. Un mestolo è posato sulla roccia per permettere a coloro che transitano per questi luoghi di lavarsi gli occhi con quest’acqua sacra.

- Percorso di 250 Km, Tempo: 5-6 ore su strada asfaltata
- Pensione completa
- Pernottamento in gher presso la famiglia nomade che si vive nel suo campo invernale

Tappe:
Ulan BatorBaga Gazryn

Giorno 3: Le falesie colorate di Tsagaan Suvarga

10 marzo:


Al mattino presto si parte per Tsagaan Suvarga(Stupa Bianca) che si trova a 85 km a sud del villaggio di Ölziit.

Vi si trovano falesie di un’altezza di circa 60m, costituite da marne, vestigia degli antichi fondi marini che si estendono su 400 metri di lunghezza. Sono costituite da diversi minerali che una volta esposti all’ossigeno conferiscono a queste formazioni dei colori vivaci: alcune rocce sono rosa, altre rosse, altre ancora arancioni

- Percorso di 260 Km Tempo: 5-6 ore su strada asfaltata, 1 ora di pista
- Pernottamento in gher presso la famiglia nomade che si vive nel suo campo invernale
- Pensione completa

Tappe:
Tsagaan suvarga

Giorno 4: I ghiacciai, la flora e la fauna di Yol Canyon (Valle di avvoltoio)

11 marzo:


Yoliin-am si situa a circa 60 km a sud-ovest di Dalanzadgad (Capoluogo della provincia) nelle montagne di Züün Saikhan.

Chi viaggia attraverso questi luoghi può scoprirne i ghiacciai perenni, le piante endemiche e gli animali rari come gli stambecchi della Siberia, le pecore argalis o ancora i gypaètes. I leopardi delle nevi ed altri predatori abitano anch’essi la regione della vallata di Yol.

- Pernottamento in gher presso la famiglia nomade che si vive nel suo campo invernale
- Percorso di 260 Km. Tempo: 4-5 ore su strada asfaltata e di pista.

Tappe:
Yol Canyon

Giorno 5: Escursione a cammello

12 marzo:


Oggi escursione a cammello. Se siete sicuri potete cominciare ad andare a cammello per 1 o 2 ore.

Il cammello Bactriane è ideale per il clima rigido del paese con la sua foltapelliccia che lo protegge dal freddo invernale estremo.

Il cammello fornisce ai nomadi mongoli il Kashmir della migliore qualità, molto diffuso in Mongolia.  Servono principalmente come animali da soma, ma anche per la carne e il latte. Il letame viene utilizzato in questi paesaggi desertici come unico mezzo di riscaldamento disponibile.


- Pernottamento in gher presso la famiglia nomade che si vive nel suo campo invernale
- Pensione completa


Giorno 6: Secondo giorno di escursione a cammello

13 marzo:


In mattinata, dopo aver fatto colazione, comincia l'escursione a cammello.

Lasciati sorprendere, vivrai un'esperienza unica nel ritmo pacifico dei cammelli e in armonia con la natura: alzati presto per approfittare della brezza mattutina e divertirti.


Nel tardo pomeriggio si torna alla famiglia nomade.           
    
- Pernottamento in gher presso la famiglia nomade
- Pensione completa


Giorno 7: Le dune di sabbia di Khongor

14 marzo:


Le dune di Khongor, “Khongoriin Els”, costituiscono il rilievo sabbioso più importante del Parco Nazionale del Gobi Gurvan Saïkhan. Con una superficie di più di 900 km², è la più vasta zona sabbiosa della Mongolia. Al di là delle dune, la steppa si estende a perdita d’occhio.

Le dune di Khongor hanno un fascino particolare per l’impressionante combinazione di colori; le dune di sabbia si tingono infatti di un giallo pallido. Le dune sono bordate da una banda di vegetazione verde e lussureggiante, delimitata da un fiumiciattolo: il Khongoriin Gol. 


- Percorso di 210 Km. Tempo: 5-6 ore di pista
- Pernottamento in gher presso la famiglia nomade
- Pensione completa

Tappe:
Khankh, Khongor duna di sabbia

Giorno 8: Khongoriin els-Bayanzag, le falesie di sabbia rossa

15 marzo:
Le falesie di sabbia rossa di Bayanzag nelle quali si trovano dei fossili di dinosauri sono situate a circa 100 km a nord-ovest di Dalanzadgad e 130 km da Khongoriin els.

- Percorso di 130 Km. Tempo: 2-3 ore di pista
- Pernottamento in gher presso la famiglia nomade
- Pensione completa

Tappe:
Khankh, Bayanzag

Giorno 9: Ikh Gazariin Chuluu e il deserto del Gobi

16 marzo:
Oggi troverete la strada che vi porterà nella capitale. Ma il vostro obiettivo sarà il noto sito di granito di Ikh Gazariin Chuluu "dove ci sono un sacco di ciottoli".

Un sito che segna la fine della zona sabbiosa. I massi simili alle statue, sembrano essere stati modellati dall'uomo.

Pochi nomadi di solito vivono in questa zona, ma in inverno le colline rocciose offrono una buona protezione contro il vento gelido e si andrà rapidamente a scaldarsi sotto la yurta e condividere questa ultima sera nel deserto del Gobi.

- Percorso di 350 Km. Tempo: 5-6 ore di pista
- Pernottamento in gher presso la famiglia nomade
- Pasti inclusi

Tappe:
Khankh, Ikh Gazarin Chuluu, Gobi

Giorno 10: Ritorno alla civiltà

17 marzo:


Il ritorno alla "civiltà" e al trambusto della capitale. Che felicità, dopo questa immersione in   un'altra dimensione, ritrovare un letto accogliente e una buona doccia calda.

- Percorso totale: 350 km. Tempo: 5.6 ore in auto
- Sistemazione in albergo ‘UB Grand Hotel”
- Mezza pensione


Giorno 11: Fine del programma

18 marzo:


Partenza internazionale. Trasferimento all’aeroporto.


Ulan BatorBaga GazrynTsagaan suvargaYol CanyonKhankhKhongor duna di sabbiaBayanzagIkh Gazarin ChuluuGobi

Rendi privato il tuo tour

Puoi chiedere alla tua agenzia locale di personalizzare il tour e scegliere la tua data di partenza.

Informazioni pratiche

Budget moyen 1.090 € estimé par adulte
Periodo Dal 25 giu 2021 al 25 giu 2021 + un'altra data
Taille du groupeda 2 a 4 persone
Vols internationaux Non inclus
Services inclus Guida
Services inclus Driver
Services inclus Trasferimento aeroporto
Prenota il tuo volo Italia - Mongolia
I voli internazionali non sono inclusi in questo viaggio. Puoi chiedere alla tua agenzia locale di prenotarli per te attraverso il nostro partner Option Way. Così, potrai approfittare dei seguenti vantaggi:
  • Un sito semplice da usare
  • Prezzi tutto incluso senza sorprese e spese nascoste
  • L'agenzia di Nandin in Mongolia verrà informata in caso di modifica dei voli
Chiedi consiglio alla tua agenzia locale, oppure visita il sito del nostro partner.

Informazioni pratiche

Dettaglio del prezzo

1.090 € estimé par adulte

Questa idea di viaggio è un itinerario per piccoli gruppi
Partecipanti: da 2 a 4 persone

Prezzo per persona in occupazione doppia. Voli internazionali esclusi.

Circa 1.090 € per 11 giorni
voli internazionali esclusi
2 pers
Prezzo a persona, occupazione doppia2.920 €
Supplemento camera singola in Ulan Bator70 €

Prolungare l'itinerario

Puoi prolungare il tuo tour con giorni extra prima o dopo il tour di gruppo. Chiedi alla tua agenzia locale.

Rendi privato il tuo tour

Puoi chiedere alla tua agenzia locale di personalizzare il tour e scegliere la tua data di partenza.

Il prezzo include

  • Musher e guida alpina di lingua francese e inglese
  • Logistica e trasferimenti
  • Attrezzature per slitte trainate dai cani, una persona per slitta
  • Campi a Khövsgöl
  • Pernottamenti e pasti
  • Tasse del parco nazionale
  • Permessi speciali di frontiera

Il prezzo non include

  • Volo internazionale e tasse aeroportuali
  • Servizi personali (sacco a pelo, materasso ...)
  • Assicurazione personale
  • Tutto ciò che non è menzionato nella sezione "Include"
Prenota il tuo volo Italia - Mongolia
I voli internazionali non sono inclusi in questo viaggio. Puoi chiedere alla tua agenzia locale di prenotarli per te attraverso il nostro partner Option Way. Così, potrai approfittare dei seguenti vantaggi:
  • Un sito semplice da usare
  • Prezzi tutto incluso senza sorprese e spese nascoste
  • L'agenzia di Nandin in Mongolia verrà informata in caso di modifica dei voli
Chiedi consiglio alla tua agenzia locale, oppure visita il sito del nostro partner.

Questa idea di viaggio non ti piace?

Contatta l'esperto/a locale Vedi tutti i tour in Mongolia (10)

Altre idee di viaggio

Altre tematiche di tour che potrebbero piacerti