Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Uzbekistan Nel deserto del lago d'Aral

  • Avventura
Questo è un tour unico che vi darà l'opportunità di scoprire la parte occidentale dell'Uzbekistan, che rimane ancora oggi un mistero per molte persone. Esplorerete il Lago Sudochie in jeep, ammirerete numerose specie di uccelli acquatici, scoprirete il lago d'Aral, ormai quasi scomparso, vivrete l'esperienza di una cena attorno al fuoco in un deserto del tutto particolare....

Questo è un tour unico che vi darà l'opportunità di scoprire la parte occidentale dell'Uzbekistan, che rimane ancora oggi un mistero per molte persone. Esplorerete il Lago Sudochie in jeep, ammirerete numerose specie di uccelli acquatici, scoprirete il lago d'Aral, ormai quasi scomparso, vivrete l'esperienza di una cena attorno al fuoco in un deserto del tutto particolare... questo, e molto altro ancora. 

Vedi di più
Il tour in breve
  • Visite dei siti culturali
    Visite dei siti culturali
  • Paesaggi rurali
    Paesaggi rurali
  • Deserto
    Deserto
  • Laghi
    Laghi
  • A contatto con la popolazione
    A contatto con la popolazione

Idea di viaggio da personalizzare

Questa idea di viaggio é interamente personalizzabile

Questo itinerario é stato immaginato dal nostro agente locale con una sola idea in mente: ispirarti. Ogni elemento puo' essere adattato ai tuoi bisogni e interessi, dalla durata alla tipologia di alloggio e alle attvità.

Giorno 1: Arrivo a Tashkent e visita della città vecchia

Arrivo all'aeroporto internazionale di Tashkent al mattino presto dove incontrerete la guida e, successivamente, verrete trasferiti in hotel. Avrete tempo libero per il riposo e, dopo la colazione in hotel, è previsto l’inizio della visita di Tashkent a partire dalla parte vecchia; visiterete il complesso architettonico "Khazret-Imam, il Madrasa Kukeldash, e il mercato Chorsu. Avrete a disposizione del tempo libero per esplorare la bellezza della capitale uzbeca. Nel pomeriggio è prevista la visita del museo delle Arti Applicate e la metropolitana di Tashkent, che vanta decorazioni uniche del mondo.
- Pernottamento in hotel con colazione.

Tappe:
Taskent
Alloggio
Shodlik Palace (Taskent)

Giorno 2: Da Nukus sulla via del Lago d'Aral

Dopo colazione, trasferimento all'aeroporto locale per il vostro volo a Nukus. All’arrivo, trasferimento in hotel e sistemazione, per poi partire con la Jeep alla scoperta del misterioso lago d’Aral. Nella prima metà del 1960 il mare di Aral era il quarto lago più grande al mondo e occupava una superficie di circa 68 mila kmq. La strada attraversa il Kungrad, un luogo dove molti secoli fa i caravan si fermavano per le loro soste. Oggi possiamo vedere solo villaggi abbandonati, rovine di edifici e il faro. Lungo la strada vi fermerete sulle rive del pittoresco lago Sudochie, dove osserverete incredibili stormi di uccelli. Dopo il picnic, approfittate del luogo per fare foto e per riposarvi. Proseguendo con la Jeep nel tardo pomeriggio si arriva sulla costa del lago d'Aral. Preparazione delle tende per dormire e cena intorno al fuoco.
- La distanza da Nukus alla costa del Lago d'Aral è di 450 km. Il viaggio dura 8-9 ore.
- Pernottamento in tenda con colazione.
- Pranzo picnic e la cena attorno al fuoco inclusi.

Tappe:
Taskent Nukus lago Sudochie Lago d’Aral

Giorno 3: Muynak e il lago d'Aral

Colazione nelle tende. Partenza verso la città di Muynak attraverso un bellissimo paesaggio che vi permetterà di scattare foto davvero insolite. Arrivo nella città di Muynak che era una volta la città più ricca dell’Asia Centrale e considerata la porta dell'Uzbekistan dal mare. Al giorno d'oggi c'è solo il cimitero del Mar Morto. Visiteremo anche il museo cittadino della storia di Muynak e il lago Aral. Pranzo in un locale tipico e ritorno a Nukus.
- Pernottamento in hotel.
- Pranzo picnic incluso.

Tappe:
Lago d’Aral Muynak Nukus
Alloggio
Notte al Jipek Joli Hôtel (Nukus)

Giorno 4: Visita di Nukus

Dopo la colazione in hotel visiterete il Museo d’Arte di Igar Savitsky che ospita una straordinaria collezione di pittura, grafica e scultura, oggetti dell’arte applicata e raccolte numismatiche dell’Asia Centrale. Alla straordinaria opera di Igor Savitsky, oltre alla collezione etnografica, è attribuita anche la seconda più grande collezione d’avanguardia russa dopo quella del Museo di Stato Russo di San Pietroburgo. Dopo la visita del museo partenza per Khiva. Durante il percorso vi fermerete per visitare l'antica torre di Silenzio Chilpik, una struttura circolare alta 49 piedi situata al centro del deserto, diventata simbolo popolare nella regione del Karakalpakstan che si trova persino sul suo stemma. Pranzo picnic nella fortezza Ayaz kala. All’arrivo a Khiva, sistemazione in hotel.
- Pernottamento in hotel con colazione.
- La distanza tra Nukus e Khiva è di 200 km.
- Pranzo nella fortezza Ayaz kala incluso.

Tappe:
Nukus Khiva
Alloggio
Orient Star (Khiva)

Giorno 5: Khiva, il museo a cielo aperto

Dopo la colazione, visita a piedi della splendida città di Khiva partendo dalla Ichan Kala (la città interna), che è un sito patrimonio dell’Umanità e il museo a cielo aperto piu’ grande dell’Asia Centrale. Si visiteranno la Madrasa di Mukhammad Aminkhan, la Madrasa di Mukhammad Rahimkhan, la Kalta-Minor, la Moschea di Juma (Moschea del Venerdi), il Palazzo Tash-Khovli e il Mausoleo di Pakhlavan Makhmud. Ci sarà la possibilità di salire sul minareto di Islam-Khogià, il minareto più alto dell’Uzbekistan, con un panorama mozzafiato sulla città antica di Khiva e sull’Arca Kunya. Avrete a disposizione del tempo libero per ammirare le bellezze di Khiva.
- Pernottamento in hotel con colazione.

Tappe:
Khiva
Alloggio
Orient Star (Khiva)

Giorno 6: Scopri la magia del deserto Rosso 

Giornata dedicata al viaggio da Khiva a Bukhara. Una volta, attraverso questo itinerario passava la Grande Via della Seta. Prima di arrivare a Bukhara, sosta per ammirare il bellissimo panorama del deserto Kyzyl Kum, il deserto rosso, e le rive del fiume Amu Darya. Arrivo a Bukhara e sistemazione in hotel.
- Pernottamento in hotel con colazione.
- La distanza tra Khiva e Bukhara è di 450 km, 6 – 7 ore di strada soste comprese.

Tappe:
Khiva Bukhara
Alloggio
Notte all' Sasha & Son (Bukhara)

Giorno 7: Bukhara la Nobile

Dopo la colazione in hotel, scoprirete una delle città della Via della Seta: Bukhara. Inizierete la visita dal mausoleo di Samanidi, proseguendo con la Moschea Bolo Hauz e la cittadella Ark. In seguito, è prevista la visita della Piazza Kalon, con il Minareto e la Moschea, il Mir Arab Madrassah. Qui si trovano tre cupole commerciali, o cosiddetti bazar coperti, risalenti al XVI secolo. I bazar erano i centri per il commercio di seta, gioielli e per lo scambio di denaro. Anche oggi, si può godere di occasioni nei bazar tradizionali e acquistare diversi souvenir. Proseguirete con l’escursione intorno alla madrasa Ulugbek, visiterete la madrasa Abdulazizkhan , il Tim Abdullakhan, la Moschea Magoki Attari e visiterete il Caravanserraglio Sayfuddin, centro di artigianato per lo sviluppo di Bukhara. Visiterete inoltre il Lyabi Hauz, il centro storico di Bukhara, un complesso architettonico del XVII secolo che comprende Nadir Divanbegi Madrassah e Khanaka, Kukeldash Madrasa. E’ prevista una cena con spettacolo folkloristico nella Madrassa di Nadir Divanbegi.
- Pernottamento in hotel con colazione.
- Cena folkloristica alla Madrasa inclusa.

Tappe:
Bukhara
Alloggio
Notte all' Sasha & Son (Bukhara)

Giorno 8: Samarcanda, il cuore della Via della Seta

Dopo colazione è prevista la partenza per Samarcanda e, all’arrivo, la sistemazione in hotel. Samarcanda ha circa 2.750 anni ed è stata testimone di molti sconvolgimenti storici che hanno contribuito a creare una cultura unica, dal contatto con quella iraniana, indiana, mongola, occidentale e orientale. Farete un tour panoramico di Samarcanda con visita al Piazza Registan, alla Moschea Bibi-Khanum, all’orient bazaar Siyab Bazaar e alla necropoli Shahi Zinda. Avrete anche tempo a disposizione per fare una passeggiata in libertà a Samarcanda.
- Pernottamento in hotel con colazione.

Tappe:
Bukhara Samarcanda
Alloggio
Zilol Baht (Samarcanda)

Giorno 9: In viaggio verso Tashkent

Dopo la prima colazione, proseguirete la scoperta di Samarcanda con le visite all'osservatorio di Ulugbek e al Mausoleo di Khodja Doniyor, noto come San Daniele. Avrete poi tempo libero per lo shopping. In seguito, partenza per Tashkent in treno.
- Pernottamento in hotel con colazione.

Alloggio
Shodlik Palace (Taskent)

Giorno 10: Fine del programma

Trasferimento all'aeroporto internazionale di Tashkent e fine del tour.

Tappe:
Taskent

Taskent Nukus lago Sudochie Lago d’Aral Muynak Khiva Bukhara Samarcanda

Dettaglio del prezzo

Un viaggio adattato al tuo budget

Il prezzo riflette questo specifico itinerario ed é pensato per darti un'idea del budget richiesto per questa destinazione. Durante il processo di programmazione del viaggio, il nostro agente locale ti aiuterà ad adattare il tuo viaggio secondo ill tuo budget.

Circa € 1.260 per 10 giorni
voli internazionali esclusi
2 pers 4 pers 6 pers
Prezzo a persona, occupazione doppi - Alta stagione (dal 01 aprile al 30 ottobre) € 1.300 € 960 € 900
Prezzo a persona, occupazione doppia - Bassa stagione (dal 15 giugno al 01 agosto) € 1.260 € 940 € 870
Supplemento occupazione singola € 140 € 140 € 140
Riduzione bambini fino a 12 anni € 30 € 30 € 30

Il prezzo include

  • Sistemazione in camera doppia negli alberghi indicati o simili
  • Colazioni negli alberghi
  • Tutti trasferimenti e trasporti interni con autista
  • L’accompagnamento di una guida in italiano
  • Le escursioni previste in programma
  • Gli ingressi ai siti storici e musei
  • Pranzo picnic e la cena attorno al fuoco del secondo giorno
  • Colazione in tenda e il pranzo picnic del terzo giorno
  • Pranzo nella fortezza Ayaz kala del quarto giorno
  • Cena folkloristica alla Madrasa a Bukhara
  • L’assistenza 24/24
  • Le spese di pagamento online

Il prezzo non include

  • I voli internazionali
  • Volo interno Tashkent – Nukus – 120 EUR
  • Il treno alta velocità Samarcanda – Tashkent – 30 EUR
  • I pasti non menzionati in programma (11 : sei cene e cinque pranzi)
  • Le bibite
  • Permesso di scattare le foto nei monumenti
  • Le mance alle guide e all’autista

Questa idea di viaggio non ti piace?

Altre idee di viaggio

Altre idee di viaggio