Compensazione emissioni CO2 stimate
I sette colori dell'Arcobaleno

UzbekistanI sette colori dell'Arcobaleno

Scopri la destinazione
L'Uzbekistan è considerato il più bel Paese dell'Asia centrale, il più affascinante e il più ricco di bellezze naturali e storiche, oltreché culturali, essendo stato il primo grande centro di diffusione della letteratura persiana. Situato nella culla dei fiumi Amu-Darya e Syr-Darya, vanta alcune tra le città più antiche del mondo, diversi centri di quella che un tempo fu la Via della Seta e moltissime bellezze architettoniche. Confinante con il Kazakistan, il Kirghizistan e il Tagikistan, l'Afghanistan e il Turkmenistan, l'Uzbekistan è una meta da scoprire lentamente, lasciandosi incantare da quel mix di storia, colori sgargianti e profumi intensi che si percepiscono appena arrivati sul posto.
Idea di viaggio proposta da
Olamgir l'esperto/a locale Uzbekistan
Durata
14 giorni
Prezzo a partire davoli internazionali esclusi
1.599 €
Idea di viaggio da personalizzare
Benvenuti in Uzbekistan

Giorno 1: Benvenuti in Uzbekistan

Arrivo a Tashkent e benvenuto dal tuo autista fuori dall'aeroporto. Prima colazione. Visita guidata della città vecchia con il grande mercato di Chorsu, il complesso di Khasti Imam, la cinquecentesca Madrasa di Barak Khan dove sono custoditi preziosi libri del Corano di Osman (VII), della Moschea di Tellia Sheikh e il mausoleo di Kafal Shashi. Pranzo libero. Sistemazione in hotel. Nel pomeriggio visita guidata al Museo delle Arti Applicate, alla nuova Moschea Minore e alla metropolitana. Cena. - Pernottamento in hotel. Con la guida parlante italiano o inglese Alloggio : Milan - Art Hotels - Arien Plaza o simile (3 stelle)
Tappe:
Taskent

Scopri le fortezze antiche di Khorazmia

Giorno 2: Scopri le fortezze antiche di Khorazmia

Prima colazione. Trasferimento all’aeroporto per il volo a Nukus. Visita del museo Savitsky, che contiene circa 50mila capolavori dell'avanguardia russa, molti dei quali scampati alla censura di Stalin grazie al coraggio di un pittore e archeologo russo, Igor Savitsky. Strada per visitare le fortezze del deserto: Toprak Kala e Ayaz Kala, che si trovano ai margini del deserto di Kyzyl-Kum in un suggestivo scenario naturale. Pranzo. Proseguimento sulla strada per Khiva, arrivo e sistemazione in hotel. Cena. - Pernottamento in hotel. - Distanza: 300 km.              - Colazione. viaggio con il tuo autista Alloggio : Shaherezada o Orient star Khiva o simile a 3 stelle

Sapore del XVIII secolo,  Khiva

Giorno 3: Sapore del XVIII secolo,  Khiva

Prima colazione. Visita guidata attraverso la porta della fortezza "Ata darvaza" (Itchan Qala-citta interiore). I monumenti architettonici del forte furono eretti durante il X-XVIII secolo e sono conservati in buone condizioni fino ad oggi. Visiterai successivamente il minareto incompiuto Kalta Minar, la madrasa di Mohamed Aminkhan, l'assedio del re e l'antico palazzo Kunya Ark, la madrasa di Mohamed Rahimkhan, il mausoleo di Said Alouddin, il mausoleo di Mahmud Pahlavano e il minareto di Islamkhodja. Pranzo. Seguono visite guidate della Moschea di Djuma, del Caravan Saray, del Palazzo Tosh Khavli e del Harem di Khan. - Pernottamento in hotel. - Colazione Con la guida parlante italiano o inglese Alloggio : Shaherezada - Orient Star Khiva - Minor o simile (3 stelle)
Tappe:
Khiva

Verso Bukhara, strada nel deserto

Giorno 4: Verso Bukhara, strada nel deserto

Prima colazione. Strada per Bukhara. La strada attraversa il deserto di Kyzyl-Kum. Si guida tra le dune di sabbia! In precedenza, le carovane in direzione ovest passavano attraverso quella parte della Via della Seta che collegava le città occidentali e Bukhara. Pranzo. Arrivo e isistemazione in hotel in hotel. Visita libera del complesso di Labi Khauz con 3 enormi madrase. Cena. - Pernottamento in hotel. - Distanza: 450 km. ​- Colazione. Visita libera a piede nella città Alloggio : Kavsar (Bukhara) o Fatima o As-salom o simile (3 stelle)
Tappe:
Bukhara,Khiva

Monumenti affascinanti 

Giorno 5: Monumenti affascinanti 

Prima colazione. Inizierai la visita guidata del Mausoleo di Ismail Samani, il mercato di frutta e verdura della città, poi vedrai il mausoleo di Shashma Ayub, uno dei monumenti più venerati della città, la Cittadella dell'Ark e il più antico edificio di Bukhara, la moschea di Bolo Khauz costruita nel XVIII secolo. Pranzo libero. Poi visita guidata della Madrasa di Ulug Beg (1417) costruita dal Principe Astronomo di Samarcanda e della Madrasa di Abdul Aziz Khan (1654) che si affaccia sulla precedente, della Moschea di Magoki-Attari, nel cuore della città, la madrasa di Mir Arab (1535) e la Grande Moschea costruita nel 1514. Cena. - Pernottamento in hotel. - Colazione Con la guida parlante italiano o inglese Alloggio : Kavsar (Bukhara) o Fatima o simile (3 stelle)
Tappe:
Bukhara

Sulle tracce di Alessandro magno

Giorno 6: Sulle tracce di Alessandro magno

Prima colazione. Strada per Nurata. Visita a Gijduvan, famosa per la sua scuola di ceramica, di cui visiteremo i laboratori. Lungo il percorso visiteremo anche Sardoba e le rovine del Caravan Saray del XII secolo. Arrivo a Nurata. Pranzo libero. Visita della città di Nurata dove si trovano le rovine di un'antica fortezza eretta al tempo della conquista dei Greci (Alessandro Magno). Il complesso di Nurata comprende due moschee, una fonte sacra e curativa la cui acqua è molto ricca di vari minerali naturali. Dopo questa visita continueremo sulla strada per il villaggio di Yangigazgan, il villaggio dei berberi kazakhi. Strada verso Yangigazgan. Arrivo e installazione sotto la yurta. Possibilità di fare una passeggiata nel deserto e camminare sul dorso dei cammelli. Cena accompagnata da vodka e canzoni di un pastore kazako e notte sotto la yurta. - Pernottamento: Sotto la Yurta. - Distanza: 270 km. - Colazione e cena. viaggio con il tuo autista
Tappe:
Bukhara

Dal deserto al villaggio

Giorno 7: Dal deserto al villaggio

Prima colazione e trasferimento al lago Aydarkul. Fate una passeggiata sul lago, con la possibilità di nuotare. Sulla strada, visiteremo l'abete di duemila anni e cammineremo nella foresta. Pranzo in casa locale. Trasferimento al villaggio di Hayat, un bellissimo villaggio ai piedi delle catene di Nourratine. Arrivo e sistemazione in guest house. In questo giorno si consiglia di camminare nelle stradine del villaggio salutando la gente locale. Cena e pernottamento in casa locale. - Pernottamento: Casa locale. - Distanza: 180 km. - Colazione, pranzo, cena. viaggio con il tuo autista nota bene: ci sono gli esperti con cui si può fare il trekking professionale (pagamento a parte)

La flora dell’oriente

Giorno 8: La flora dell’oriente

Dopo la prima colazione, partiremo insieme per un escursione di 5-6 ore di cammino senza difficoltà (200-300 m di dislivello). Possibilità di visitare un tipico mercato del villaggio. Arrivo al passo da dove si può vedere il panorama del villaggio (2000 m di altezza) il punto più alto dei monti Nurata. Picnic su una cima. Scoprirai l'antico villaggio tagico nella valle del Karisay. Ritorno al villaggio. Cena e pernottamento in casa locale. - Pernottamento: Casa locale. - Escursionismo, trekking, 10 km. - Colazione, pranzo, cena. trekking professionale a pagamento (gli esperti di trekking vengono pagati dai clienti)

Samarcanda e la sua doppia anima

Giorno 9: Samarcanda e la sua doppia anima

Prima colazione. Poi trasferimento a Samarcanda, una città importante del paese. Sulla strada scoprirai il bellissimo paesaggio, e potrai fermarti per alcune foto e per ammirare la natura. Arrivo e sistemazione in hotel. Pranzo. Visita al laboratorio di pergamena di Samarcanda (prodotto ancora utilizzando le bucce del gelso), la fabbrica di tappeti di seta e l'osservatorio di Ulug Beg, il museo di Afrosiab con i suoi affreschi risalenti al VII e VIII secolo. Opzionale: spettacolo musicale e presentazione di costumi storici a Samarcanda. Cena. - Pernottamento in hotel.  - Distanza: 220 km. - Colazione inclusa. con la guida parlante italiano o inglese Alloggio : Meros Boutique o Ideal o simile (3 stelle)
Tappe:
Jizzax Shahri,Samarcanda

La piazza Registan, il cuore dell’Asia centrale

Giorno 10: La piazza Registan, il cuore dell’Asia centrale

Prima colazione. Visita di Samarcanda: inizierai la tua visita con il Mausoleo di Gur Emir e tutta la piazza di Registan con la Madrasa di Ulug Beg (XV secolo), la Madrasa di Shir Dar (XVII secolo), la Madrasa di Tillya Kari (XVII secolo). Pranzo. Nel pomeriggio visita alla moschea di Bibi Khanum e alla necropoli di Shakhi Zinda in cui ogni mausoleo è coperto da una cupola blu turchese completamente decorata. Cena. - Pernottamento in hotel. - Colazione. con la guida parlante italiano o inglese Alloggio : Meros o Ideal o simile 3 stelle

Visita del paese natale di Amir Temur (Tamerlano)

Giorno 11: Visita del paese natale di Amir Temur (Tamerlano)

Prima colazione. Partenza per Shakrisabz, il luogo di nascita di Tamerlano. Visita guidata a Aksaray (Palazzo bianco), a Dorout Tilovat e al complesso Dorus Siyadat. Pranzo. Questo pomeriggio scoprirete i paesaggi più belli del paese attraversando le montagne Gissar Olay. Arriverai al villaggio di Derbent. Benvenuto da una famiglia locale e sistemazione in casa locale. In serata camminata nel villaggio, durante la quale potrai incontrare gli abitanti del villaggio. Cena e pernottamento. - Hotel: Casa locale. - Distanza: 290 km. - Colazione e cena con la guida parlante italiano o inglese a Shahrisabz Proseguimento del trasferimento con il tuo autista
Tappe:
Samarcanda,Derbent

A stretto contatto con la gente del luogo

Giorno 12: A stretto contatto con la gente del luogo

Prima colazione. Partenza a piedi per il canyon. Passeggiata di 3-4 ore, non troppo difficile, ma con dislivello di 500-600 m. Ritorno al villaggio. Pranzo in casa locale. Partenza per visitare i canyon, alla scoperta della sorgente miracolosa che scorre proprio ai piedi delle montagne. Passeggiata di 2-2,30 ore, non troppo difficile, all'ombra. Quindi ritorno al villaggio di Derbent. Cena e notte in casa locale. - Pernottamento: Casa locale. - Escursionismo, 8 km. - Colazione, pranzo, cena. gli esperti del trekking vengono pagati dai clienti nel posto
Tappe:
Derbent

Dal Sud al Nord

Giorno 13: Dal Sud al Nord

Dopo la prima colazione, partenza verso Samarcanda. Torneremo attraversando i valichi di Gissar Olay e Takhtakharatcha. Arrivo a Samarcanda. Pranzo. Poi tempo libero per camminare nella città vecchia. Trasferimento alla stazione per il treno veloce alle 17:30, arrivo a Tashkent alle 19:40, benvenuto dall’autista. Trasferimento in hotel. Cena. - Pernottamento in hotel.  - Distanza: 250 km (in treno). - Colazione. Alloggio : Art House o Milan o Arien Plaza o simile a 3 stelle
Tappe:
Taskent

Fine del programma

Giorno 14: Fine del programma

Prima colazione. Trasferimento all'aeroporto internazionale per il volo di ritorno. Formalità e controllo doganale.  - Colazione
Tappe:
Taskent
Informazioni pratiche
Prezzo a partire da1.599 € a persona
Voli internazionaliNon incluso
Il prezzo includeGuida
Il prezzo includeVoli interni
Prenota il tuo volo Italia - Uzbekistan

I voli internazionali non sono inclusi in questo viaggio. Puoi chiedere alla tua agenzia locale di aiutarti a selezionarli attraverso il nostro partner Option Way in modo che tu possa poi prenotarli:

  • Un sito semplice da usare
  • Prezzi tutto incluso senza sorprese e spese nascoste
  • L'agenzia di Olamgir verrà informata in caso di modifica dei voli

Chiedi consiglio alla tua agenzia locale, oppure visita il sito del nostro partner.

Questa idea di viaggio non ti piace?
Vedi tutti i tour in Uzbekistan (12)
Altre idee di viaggio
Altri viaggi in Uzbekistan che ti potrebbero interessare
Lasciati ispirare dai viaggi proposti dalle agenzie locali