Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Cambogia Esperienza cultura e natura

  • Unirsi ad un gruppo
  • Grandi classici
Un tour di otto giorni tra cultura e natura per farvi scoprire la Cambogia in tutte le sue sfumature. Dalla visita agli incredibili templi di Angkor passando per il Lago Tonle Sap e il simpatico Bamboo Train. Non mancherà l'occasione anche di visitare i luoghi della memoria e le città più importanti di questo stato ricco di storia e tradizioni. Tour di gruppo con partenze settimanal...

Un tour di otto giorni tra cultura e natura per farvi scoprire la Cambogia in tutte le sue sfumature. Dalla visita agli incredibili templi di Angkor passando per il Lago Tonle Sap e il simpatico Bamboo Train. Non mancherà l'occasione anche di visitare i luoghi della memoria e le città più importanti di questo stato ricco di storia e tradizioni. 

Tour di gruppo con partenze settimanali ogni sabato.
Questo tour é disponibile anche in formula privata con prezzo su richiesta e partenze tutti i giorni. 

Vedi di più
Il tour in breve
  • Città
    Città
  • Paesaggi rurali
    Paesaggi rurali
  • Visite dei siti culturali
    Visite dei siti culturali
  • Cultura
    Cultura
  • Popolazione locale
    Popolazione locale

Il tuo tour in gruppo

Giorno 1: Arrivo a Phnom Penh

Al vostro arrivo in aeroporto internazionale di Phnom Penh, sarete accolti da un nostro incaricato che si occuperà del vostro trasferimento in hotel, resto della giornata libera.
- Incluso: autista parlante inglese.

Tappe:
Phnom Penh
Alloggio
Pernottamento al Le Cocon BoutiqueHotel (Phnom Penh)

Giorno 2: Giornata alla scoperta di Phnom Penh

Dopo la prima colazione in hotel appuntamento in reception per la partenza di una giornata dedicata ai colori e al fascino orientale di questa piccola città capitale dall’essenza fortemente asiatica ed esotica. Prima tappa della giornata il Choeung Ek, più noto come "i Campi della Morte", o "Killing Fields", dove durante il regime dei Khmer Rossi furono giustiziate migliaia di persone. Le visite continueranno per il museo del genocidio, “Tuol Sleng S21”, testimonianza del genocidio Cambogiano di quel periodo storico. A seguire, visita del museo nazionale dove sono esposti reperti risalenti al periodo Angkoriano e pre-angkoriano della gloriosa storia dell’antico impero Khmer. L’isolato attiguo al Museo è interamente occupato dal complesso del palazzo reale, al cui interno si trova anche la "Pagoda D’argento".  A seguire un tappa al ricco e interessante “Mercato Russo”, composto da una miriade di bancarelle sulle quali si trova davvero di tutto; per raggiungerlo si transiterà per il Monumento dell’Indipendenza. Al temine delle visite rientro in hotel, resto della giornata libera.
- Incluso: guida parlante italiano, colazione, pranzo.

Tappe:
Phnom PenhChoeungEk, Killing Fields, TuolSleng S21, Mercato Russo
Alloggio
Pernottamento al Le Cocon BoutiqueHotel (Phnom Penh)

Giorno 3: Da Phnom Penh verso Sambor Prei Khuk fino a Siem Reap

Dopo la prima colazione in hotel, appuntamento nella reception e partenza in direzione nord lungo la strada statale n.6 che costeggia ad oriente il grande lago naturale del Tonle Sap. Il verde e incontaminato paesaggio rurale è l'incontrastato dominatore della giornata fino a giungere alla città capoluogo di Kompong Thom. Da qui si intraprenderà una deviazione di circa 30 km per raggiungere il sito archeologico oggi noto con il nome di Sambor Prei Khuk, coincidente con l'antichissima città pre-Angkoriana di Ishanapura. La visita avverrà camminando lungo un percorso di circa 2km per ammirare le rovine Pre-Angkoriane risalenti al VII e VIII secolo. Al termine della visita si riprenderà la strada in direzione di Siem Raep. Durante l’ultimo tratto di trasferimento si effettuerà un’altra importante tappa per ammirare i ponti edificati alla fine del XII secolo dal grande Re Jayavarman VII che intraprese la costruzione di una fitta rete stradale per collegare le varie province dell’Impero. Arrivo a Siem Reap previsto nel tardo pomeriggio, sistemazione in hotel resto della giornata libera.
-Incluso: guida parlante italiano, colazione, pranzo.

Tappe:
Phnom PenhLago di TonleSap, KompongThom , SamborPreiKhuk, Jayavarman VII, Siem Reap
Alloggio
Perottamento al Silk D'Angkor Boutique Hotel (Siem Reap)

Giorno 4: Alla scoperta del Ta Phrom, di Angkor Thom e Preah Khan

Dopo la prima colazione in hotel, appuntamento in reception per la partenza di una giornata di visite ad Angkor. Il protagonista di oggi sarà Jayavarman VII, il più celebre e decantato dei Re. La giornata inizierà all’Angkor Thom, la gigantesca città fortificata alla quale si accederà attraversando la porta più celebre: il “South Gate”, contornato da file di Dei e Demoni che sorreggono serpenti “Naga”. Al suo interno si trovano “la Terrazza degli Elefanti” e la “Terrazza del Re Lebbroso”, interamente scolpita con stupendi bassorilievi realizzati su cinque registri sovrapposti. Al centro geometrico dell’Angkor Thom si trova invece il Tempio di Stato del grande Re Jayavarman VII, il celebre “Bayon”, noto al mondo per le sue innumerevoli torri sulle quali sono scolpiti i giganteschi volti in pietra. A seguire Ta Phrom dove ancora oggi giganteschi alberi si sorreggono sui muri del monastero e le loro possenti radici si insinuano tra le intercapedini dei massicci blocchi di arenaria. Nel pomeriggio si visiterà il secondo, colossale, monastero: Nagarajayasri, la “fortunata città che porta la vittoria” oggi il complesso è noto come Preah Khan e la sua importanza simbolica è sottolineata dalla costruzione, del grande bacino artificiale Jayatataka al centro del quale furono poste le “terme” oggi note con il nome di Neak Pean. Rientro in hotel nel tardo pomeriggio, resto della giornata libera.
- Incluso: guida parlante italiano, colazione, pranzo.

Tappe:
Siem Reap, Ta Phrom, Angkor, Angkor Thom, South Gate, Victory Gate, Preah Khan
Alloggio
Perottamento al Silk D'Angkor Boutique Hotel (Siem Reap)

Giorno 5: Il Grande circuito, Bantey Srei e Angkor Wat

Dopo la prima colazione in hotel appuntamento in reception e partenza per il celebre sito storico di Angkor. Si inizierà la giornata con il cosiddetto “Grand Tour” di Angkor. Prima tappa al Prasat Kravan, una delle costruzioni più antiche di Angkor e costituito da 5 torri allineate tra loro. Breve tappa quindi alle Srah Srang (le “piscine reali”) prima di giungere nell’area dell’immenso bacino artificiale Yasodharatataka. Circa 20km più a nord troviamo invece uno dei capolavori artistici più raffinati: si tratta di un piccolo tempio interamente ricoperto di stupendi bassorilievi. Il nome originario di questo puro capolavoro d’arte é Banteay Srei, la “cittadella delle donne”. Dopo il pranzo in un ristorante locale, il resto del pomeriggio sarà dedicato alla meraviglia per antonomasia di Angkor, il mitico Angkor Wat. Considerato oggi come una delle più sensazionali meraviglie del nostro pianeta, questa colossale costruzione detiene diversi primati tra i quali il prestigio di essere il complesso religioso più grande del mondo. Al termine delle visite, rientro in hotel resto della giornata libera.
- Incluso: guida parlante italiano, colazione, pranzo.

Tappe:
Siem ReapGrand Tour , PrasatKravan, SrahSrang , Bantey Srei, East Baray, Angkor Wat
Alloggio
Perottamento al Silk D'Angkor Boutique Hotel (Siem Reap)

Giorno 6: Dal Gruppo di Rolous al Lago Tonle Sap

Dopo la prima colazione in hotel, appuntamento in reception  e partenza per raggiungere il sito archeologico di Hariharalaya, la città pre-Angkoriana che fu sede dei Re Khmer del IX secolo. Oggi in questo luogo, noto come Rolous, si potranno ammirare templi edificati con tecniche più rudimentali e primitive rispetto ad Angkor ma ugualmente cariche di fascino. L’attrazione maggiore di Rolous è però costituita dal mastodontico Bakong, un “tempio montagna” la cui ripida piramide a cinque gradoni si erge al centro di un largo canale che la circonda.
Pranzo in ristorante locale e a seguire escursione in barca sul Lago Tonle Sap, il lago più grande del Sud-Est Asiatico che nella stagione delle piogge espande a dismisura le sue dimensioni irrigando i fertili campi di riso che nei secoli costituirono una delle principali ricchezze sulle quali si fondò il glorioso Impero dei Khmer. Oggi sulle rive del lago si possono ammirare diversi villaggi di pescatori, generalmente appartenenti ad etnie minoritarie di diversa origine, che vivono in pittoresche case di legno galleggianti sul fiume. Al termine delle visite rientro in hotel.
- Incluso: guida parlante italiano, colazione, pranzo.

Tappe:
Siem Reap, Hariharalaya, Rolous , Lago di TonleSap
Alloggio
Perottamento al Silk D'Angkor Boutique Hotel (Siem Reap)

Giorno 7: Partenza da Siem Reap, Battambang e Bamboo Train

Dopo la prima colazione in hotel, appuntamento in reception per una giornata indimenticabile. Costeggiando il grande lago Tonle Sap sul suo versante nord-occidentale si procederà in direzione di Battanbang, la seconda città più grande del Paese per numero di abitanti. Si giungerà a destinazione dopo circa 3 ore di percorso lungo le nuove e veloci strade statali recentemente inaugurate. Questa provincia è ricca di sontuose e spettacolari rovine degli antichi Khmer. Ci sarà inoltre la possibilità di provare una divertente e simpatica corsa a bordo del “Bamboo Train”, un piccolo vagone ferroviario interamente costruito in legno di bamboo e spinto sulle rotaie da un motore a scoppio che gli permette di raggiungere i 40Km/h. Il Bamboo Train tradizionalmente veniva utilizzato dagli agricoltori per il trasporto di merci, oggi rappresenta solamente una attrazione turistica. Ultima tappa alla caverna dei pipistrelli, quando all’imbrunire migliaia di pipistrelli escono dalla caverna per dirigersi nelle campagne vicine ad approvvigionarsi di insetti. Al termine delle visite rientro in hotel, resto della giornata libera.
- Incluso: guida parlante italiano, colazione, pranzo.

Tappe:
Siem Reap, Bamboo Train, Battanbang
Alloggio
Pernottamento al Classy Hotel & Spa (Battambang)

Giorno 8: Da Battambang verso il villaggio Phum Cham e poi a Phnom Penh

Dopo la prima colazione in hotel, appuntamento in reception per preseguire in direzione sud verso Phnom Penh, la Capitale della Cambogia. La prima tappa della giornata sarà presso la provincia di Pursat dove potremo vedere la lavorazione del marmo ed in particolare la cesellatura delle grandi statue del Buddha che ornano i templi locali. La provincia a sud di Pursat è Kampong Chhnang, città portuale sul grande lago, nei pressi della quale potremo ammirare un villaggio di artigiani specializzati nella realizzazione di oggetti in terracotta. Nei pressi si trova anche il villaggio di Kampong Lung dove i locali sono dediti alla lavorazione dell’argento.
Si effettuerà quindi la visita più importante ed affascinante della giornata presso Oudong. Poche decine di km più a sud si incontrerà il villaggio di Phum Cham dove vivono le minoranze di etnia Cham un tempo protagoniste storiche grazie al loro grande Impero situato nell’odierno Vietnam meridionale e grande nemico degli antichi Khmer. Oggi possiamo ancora avere un contatto con i pochi abitanti rimasti in questo piccolo e remoto villaggio. Arrivo a Phnom Penh nel tardo pomeriggio, rientro in hotel e resto della giornata libera.  
- Incluso: guida parlante italiano, colazione, pranzo.

Tappe:
BattambangLago di TonleSap, Provincia di Pursat, KampongChhnang, Oudong, Phnom Penh
Alloggio
Pernottamento al Le Cocon BoutiqueHotel (Phnom Penh)

Giorno 9: Fine del programma

Dopo la prima colazione in Hotel, tempo libero fino all’orario previsto previsto per l’appuntamento in reception e il successivo trasferimento in aeroporto a Phnom Penh in coincidenza con il volo di connessione.
​- Fine dei nostri servizi.

Tappe:
Phnom Penh

Phnom Penh ChoeungEk Killing Fields TuolSleng S21 Mercato Russo Lago di TonleSap KompongThom SamborPreiKhuk Jayavarman VII Siem Reap Ta Phrom Angkor Angkor Thom South Gate Victory Gate Preah Khan Siem Reap Grand Tour PrasatKravan SrahSrang Bantey Srei East Baray Angkor Wat Hariharalaya Rolous Bamboo Train Battanbang Battambang Provincia di Pursat KampongChhnang Oudong

Dettaglio dei prezzi e date di partenza in gruppo

Per 2 adulti
Stagioni Prezzo per adulto
a partire da
Da settembre 2019 a ottobre 2019 € 1.440
Da novembre 2019 a gennaio 2020 € 1.480
Da gennaio 2020 a giugno 2020 € 1.440
  • Supplemento per camera singola : € 360

Il prezzo include

  • Tutti i trasferimenti con mezzi dotati di aria condizionata.
  • Pernottamenti negli hotel menzionati nel programma
  • Guide locali parlanti italiano durante le visite, dove previsto
  • Pasti inclusi nel programma
  • Tutti gli ingressi
  • Quote di gestione pratica
  • La nostra assistenza in loco 24 ore su 24
  • Costi per pagamento con carta di credito

Il prezzo non include

  • I voli intercontinentali (quotabili a parte)
  • I voli interni (quotabili a parte)
  • Assicurazioni assistenza rimpatrio multirischio (quotabile a parte)
  • I pasti non menzionati sopra
  • Le bevande ai pasti
  • Le mance
  • Visti di ingresso nel paese
  • Eventuali ingressi opzionali durante il tour se riportati nel descrittivo
  • Tutto quello non espressamente, indicato
  • Supplemento singola - alta stagione: 390 euro
Prenota il tuo vuolo Italia - Cambogia
I voli internazionali non sono inclusi in questo viaggio. Puoi chiedere alla tua agenzia locale di prenotarli per te attraverso il nostro partner Option Way. Così, potrai approfittare dei seguenti vantaggi:
  • Prezzi competitivi
  • Prezzi tutto incluso senza sorprese
  • L'agenzia di Gabriele in Cambogia verrà informata in caso di modifica dei voli
Chiedi consiglio alla tua agenzia locale, oppure visita il sito del nostro partner.

Questa idea di viaggio non ti piace?

Altre idee di viaggio

Altre tematiche di tour che potrebbero piacerti