Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Qual è il miglior periodo per partire in Cambogia?

Sono diversi i periodi ideali per andare in Cambogia, ma in generale da dicembre a febbraio trovi le condizioni ideali. Ecco alcune indicazioni.

In generale

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Il periodo migliore per un viaggio in Cambogia va da dicembre a febbraio. Il mese di giugno spesso è il più caldo, e la stagione delle piogge inizia a luglio e dura fino a ottobre. Nonostante questo, le diverse stagioni offrono paesaggi di colori molto vari a seconda del periodo dell'anno.

Il periodo migliore per visitare i templi di Angkor

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Da ottobre a marzo.

Poiché i mesi da aprile a giugno sono molto caldi, la visita dei templi diventa poco piacevole per il clima soffocante. I mesi più gradevoli nella zona di Siem Reap sono dicembre e gennaio, ma è anche il periodo in cui ci sono più turisti. Da luglio a settembre le temperature sono calde ma sopportabili, e, cosa più importante, ci sono pochissimi visitatori!

Periodo migliore per esplorare la giungla cambogiana

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Da novembre a marzo.

E' il periodo ideale per viaggiare in Cambogia e soprattutto per visitare la giungla nell'Est del Paese.

La stagione delle piogge è particolarmente dura nell'Est, la regione più verdeggiante della Cambogia, e quindi le notti saranno fresche e umide tra giugno e settembre! Dato che ci sono molte zanzare in quel periodo, è meglio visitare il Mondulkiri e il Ratanakiri durante la stagione secca, soprattutto tra novembre e febbraio. E' anche la regione ideale per fare conoscenza con gli abitanti del posto, oltre a essere la meno turistica.

Il periodo migliore per visitare il Tonle Sap

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

I paesaggi del Tonle Sap variano enormemente nel corso dell'anno: durante la stagione secca puoi visitare senza problemi i villaggi galleggianti e ammirare "il paesaggio allo specchio" osservando le costruzioni in bambù che sostengono le palafitte. Dopo la stagione delle piogge il livello dell'acqua ricopre le strutture e la visita al villaggio galleggiante può essere fatta solo in barca.

Quindi si possono visitare i villaggi galleggianti per tutto l'anno, con paesaggi molto diversi ma sempre magnifici. 

Per quanto riguarda le crociere da Siem Reap a Battambang o a Phnom Penh, molte non sono praticabili durante la stagione secca perché è il livello dell'acqua è troppo basso.

Il periodo migliore per andare in spiaggia in Cambogia

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
C'è più aria sulla costa che nell'entroterra, quindi se scegli un hotel con aria condizionata non dovresti soffrire troppo la calura. I mesi dei monsoni, da luglio a settembre, sono comunque molto piovosi. Ma può essere bello venire fuori stagione e godersi un un viaggio di nozze ideale, senza le orde di turisti, in spiagge isolate paradisiache!

Il periodo migliore per un viaggio sportivo

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Da ottobre a marzo.

La Cambogia è un Paese ideale per gli appassionati di viaggi sportivi, ci sono attività da fare tutto l'anno! Però bisogna calcolare che i mesi di aprile, maggio e giugno sono i meno adatti, a causa del grande caldo. Puoi effettuare escursioni, trekking e giri in bici in tutta la Cambogia. Per gli appassionati di sport nautici, la costa meridionale è la migliore per fare snorkeling e immersioni, e poi si possono percorrere in kayak molti fiumi del Paese, oltre al Lago Tonle Sap. 

Anche durante la stagione delle piogge i paesaggi sono splendidi, perché diventa tutto verde, e una breve pioggia tropicale ogni tanto permette di rinfrescare l'aria!

Bettina Zourli
36 contributi
Aggiornato il 8 ottobre 2018