Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Viaggi di gruppo in Cambogia

Crea il tuo viaggio su misura e unisciti a un gruppo in Cambogia
Richiedi il tuo preventivo gratuito in qualche clic
Vorrei viaggiare...
Partecipanti
a
Periodo
Scopri tutte le idee di tour completamente personalizzabili proposte da tour operator locali esperti della destinazione.
Vorrei viaggiare...
Tutti i profili
a
Tutte le durate

Le idee più belle per un viaggio di gruppo in Cambogia

Desideri creare il tuo viaggio su misura? Crea il tuo viaggio

Parti per un viaggio organizzato di gruppo in Cambogia

Il più piccolo tra gli stati dell'Indocina, la Cambogia rivela tutta la sua bellezza al visitatore che vi giunge per la prima volta. Con un viaggio di gruppo in Cambogia, non dovrai preoccuparti di altro che di farti ammaliare dalla sua storia, dalle sue architetture Khmer e dai suoi paesaggi variegati, dal meraviglioso delta del Mekong alla costa affacciata sul Golfo del Siam, fino alle risaie terrazzate e ai lussureggianti Monti Cardamoni.

Cosa vedere, cosa fare durante un viaggio di gruppo in Cambogia?

Sotto la guida di esperti locali selezionati da Evaneos, conoscitori della lingua e dei luoghi più suggestivi e meno noti del Paese, preparati a scoprire le bellezze della cosiddetta Terra del Sorriso: conoscerai l'affascinante cultura locale visitando villaggi galleggianti e farai un salto indietro nel tempo davanti alla monumentalità delle vestigia dell'antica capitale Khmer. Goditi un viaggio di gruppo in Cambogia visitando luoghi che ti regaleranno emozioni indimenticabili.

  • Angkor Wat, dichiarato Patrimonio dell'UNESCO, è il tempio Khmer simbolo della Cambogia, presente anche nella bandiera del Paese: l'edificio sorge nel cuore di un'area archeologica ricca di antichi templi, spesso inghiottiti dalla giungla e per questo ancora più suggestivi, come ad esempio il tempio di Ta Prohm. Altrettanto bello è Angkor Thom con le sue cinquantaquattro torri e i volti sorridenti scolpiti sulla pietra.
  • Visita il grande lago cambogiano di Tonlé Sap, dichiarato Riserva della Biosfera dall'UNESCO e abitato da almeno centoventi specie di uccelli diverse. È qui che sorgono i villaggi galleggianti di Chong Kneas e Pat Sanday, caratterizzati dalla presenza di palafitte che si ergono sulle acque lacustri e di barche ricolme di frutta e verdura.
  • Nella vivace capitale Phnom Penh ti ritroverai davanti a edifici coloniali alternati a strutture moderne, eleganti alberghi e ristoranti gourmet. Oltre a goderti il tramonto sul bel lungofiume, visita il Palazzo Reale che cattura lo sguardo con le sue guglie e i tetti dorati: nella Pagoda d'Argento, col pavimento ricoperto da migliaia di piastrelle d'argento, si trova il suggestivo Buddha di smeraldo.
  • L'immagine più rurale della Cambogia è rappresentata dalla cittadina coloniale di Battambang, ricca di botteghe francesi e con un pittoresco mercatino notturno che si svolge sulle sponde del fiume Sangker. Oltre alle risaie, uno dei paesaggi più tipici da scoprire a bordo di un trenino fatto con canne di bambù, a sorprenderti saranno i templi, più intimi e meno affollati rispetto ad altre località.

Quando partire per un viaggio di gruppo in Cambogia

La Cambogia è un paese del sud-est asiatico e il suo clima prevede una stagione secca, che va da ottobre ad aprile, con temperature che non superano i 30°, e una stagione delle piogge, da maggio a settembre, con temperature torride che sfiorano i 36°. Il periodo consigliato per un viaggio di gruppo in Cambogia è tra ottobre e gennaio, quando le giornate sono meno umide e più fresche, anche se la stagione delle piogge è perfetta per visitare il lago di Tonlé Sap ammirandolo in tutto il suo splendore.

Altri paesi che ti potrebbero interessare