10 giorni in Cambogia

Fare un tour della Cambogia significa viaggiare nel tempo, fino al XII secolo, sulle tracce dell'Impero Khmer, il cui retaggio si fa sentire ovunque: sulle rovine ricoperte di muschio dei templi di Angkor Wat, nei villaggi galleggianti sopra il delta del Mekong, o nelle giungle lussureggianti dove si nascondono pipistrelli, uccelli e statue di Buddha addormentate.

I nostri itinerari di 10 giorni in Cambogia organizzati da un'agenzia locale

Cambogia - Il viaggio autoguidato
Cambogia - Il viaggio autoguidato
9 giorni a partire da 1.077 €
  • Siem Reap
  • Siem Reap
  • Phnom Penh
  • Kampong Thom
  • Srŏk Kâmpôt
  • Kep
  • Provincia di Kampot
  • Phnom Penh International Airport
Linh
L’agenzia locale di Linh
Viaggio in famiglia
Viaggio in famiglia
10 giorni a partire da 1.856 €
  • Phnom Penh
  • Provincia di Battambang
  • Siem Reap
  • Provincia di Kampong Chhnang
  • Phnom Penh International Airport
  • Phum Kâm Chăt
Linh
L’agenzia locale di Linh
Templi nella giungla e mare a Phuket 
Templi nella giungla e mare a Phuket 
11 giorni a partire da 2.370 €
  • Phnom Penh
  • Siem Reap
  • Banteay Srei
  • Ta Prohm
  • Angkor Wat
  • Tonle Sap
  • Phuket
Roberto
L’agenzia locale di Roberto
Templi Khmer e Koh Samui
Templi Khmer e Koh Samui
11 giorni a partire da 2.490 €
  • Cambogia
  • Phnom Penh
  • Siem Reap
  • Ta Prohm
  • Angkor Wat
  • Tonle Sap
  • Koh Samui
Roberto
L’agenzia locale di Roberto
Esperienze fuori dalle rotte battute lungo il Mekong
  • Ho Chi Minh
  • Ho Chi Minh
  • Củ Chi
  • Bến Tre
  • Trà Vinh
  • Tỉnh Sóc Trăng
  • Cho Dok
  • Phnom Penh
  • Kampong Thom
  • Siem Reap
  • Angkor Wat
Nga
L’agenzia locale di Nga
Sapori vietnamiti e Angkor Wat in famiglia
Sapori vietnamiti e Angkor Wat in famiglia
12 giorni a partire da 2.130 €
  • Hanoi
  • Hạ Long Bay
  • Hué
  • Tu Duc
  • Hoi An
  • Thien Mu Pagoda
  • Thành Phố Cần Thơ
  • Sông Sài Gòn
  • Siem Reap
  • Ângkôr Thum
  • Angkor Wat
  • Banteay Srei
Xuyen
L’agenzia locale di Xuyen
Un viaggio nel passato
Un viaggio nel passato
12 giorni a partire da 1.929 €
  • Vientiane
  • Luang Prabang
  • Kouangxi Water Fall
  • Siem Reap
  • Angkor Wat
  • Phnom Penh
  • Phnom Penh International Airport
Andrea
L’agenzia locale di Andrea
Vietnam e Cambogia express
Vietnam e Cambogia express
11 giorni a partire da 1.810 €
  • Hanoi
  • Hạ Long Bay
  • Ho Chi Minh
  • Cư Chinh
  • Mekong Delta
  • Phnom Penh
  • Siem Reap
  • Banteay Srei
  • Ta Prohm
  • Angkor Wat
  • Bayon
Roberto
L’agenzia locale di Roberto
Magico Angkor e isola di Koh Rong
Magico Angkor e isola di Koh Rong
10 giorni a partire da 1.620 €
  • Siem Reap
  • Banteay Srei
  • Prasat Pre Roup
  • Angkor Wat
  • Tonle Sap
  • Phnom Penh
  • Grand Sihanouk Ville
  • Kaôh Rŏng
Roberto
L’agenzia locale di Roberto
Gioiello cambogiano
Gioiello cambogiano
12 giorni a partire da 1.790 €
  • Phnom Penh
  • Kampong Cham
  • Kratie
  • Kampong Thom
  • Siem Reap
  • Angkor Wat
  • Siem Reap
  • Grand Sihanouk Ville
  • Kaôh Rŏng
Roberto
L’agenzia locale di Roberto
Dal Vietnam del sud a Bangkok
Dal Vietnam del sud a Bangkok
12 giorni a partire da 1.780 €
  • Ho Chi Minh
  • Củ Chi
  • Mekong Delta
  • Can Tho
  • Phnom Penh
  • Siem Reap
  • Banteay Srei
  • Ta Prohm
  • Angkor Wat
  • Siem Reap
  • Bangkok
  • Damnoen Saduak
Roberto
L’agenzia locale di Roberto
Essenza del paese e scoperta del Laos
Essenza del paese e scoperta del Laos
9 giorni a partire da 1.620 €
  • Phnom Penh
  • Siem Reap
  • Banteay Srei
  • Ângkôr Thum
  • Angkor Wat
  • Ta Prohm
  • Tonle Sap
  • Luang Prabang
  • Ban Xanghai
Roberto
L’agenzia locale di Roberto
Vedi tutti i tour in Cambogia (27)

Le nostre agenzie sono davvero locali. E questo cambia tutto.

La nostra selezione di agenzie locali specializzate in itinerari in Cambogia

Che cos'è Local Hero?

  • Un'esperienza unica ed un supporto straordinario
  • Soddisfazione eccezionale dei viaggiatori
  • Agenzie impegnate per creare Better Trips

Cosa vedere in Cambogia in 10 giorni?

Sfrutta tutto il tempo a tua disposizione per fare un viaggio che attraversa dieci secoli. Mettiti nei panni di un archeologo o di esploratore per 10 giorni, parti alla ricerca dei templi dimenticati nel cuore della giungla. Alla fine, ci si trova faccia a faccia con Angkor Wat: un vero paradiso perduto dove la natura regna sovrana e dove gli abitanti del villaggio sacro ormai sono le scimmie. Si rimane fino al tramonto, una delle esperienze più autentiche e indimenticabili che potrai vivere in Cambogia, prima di ritrovare l'effervescenza di Siem Reap, il suo mercato notturno e la vivacissima Pub Street. Il giorno successivo, il corso del Tonlé Sap ci porta fino al lago omonimo e ai suoi villaggi galleggianti. Qui potrai passare un'intera giornata insieme agli abitanti di queste case su palafitta e si assiste al balletto dei pescatori. A meno che il tour organizzato con un'agenzia locale non ti porti altrove, lontano dai sentieri battuti. A est della Cambogia, sulla riva del fiume Mekong, la piccola città di Krati ti accoglie a braccia aperte. In programma: giro in bicicletta per le strade dove convivono architettura pre-angkoriana e coloniale, o escursione in barca sul fiume Irrawaddy. Esperienze indimenticabili, da assaporare sulle spiagge di sabbia bianca della baia di Sarrasine, prima di lasciare la Cambogia e fare rientro in Italia.

Quando andare in Cambogia?

gen
feb
marzo
aprile
mag
giu
lug
ago
sette
otto
nove
dice

Il periodo migliore per un viaggio in Cambogia va da dicembre a febbraio. Il mese di giugno spesso è il più caldo, e la stagione delle piogge inizia a luglio e dura fino a ottobre. Nonostante questo, le diverse stagioni offrono paesaggi di colori molto vari a seconda del periodo dell'anno.

Vedi quando partire

Il tuo viaggio inizia a Phnom Penh: scegli un volo che atterri al mattino o nel primo pomeriggio per partire subito alla scoperta della capitale della Cambogia. Pranzo in un ristorante locale e poi, a bordo di un tuk-tuk, potrai ammirare l'antico quartiere coloniale francese, vicino al Mercato Centrale, al Palazzo Reale, alla Pagoda d'Argento e all'imponente tempio di Wat Ounalom. Il giorno successivo, si va verso nord, verso il sito archeologico pre-angkoriano di Sambor Prei Kuk. Un primo assaggio della grandezza passata dell'Impero Khmer, prima di percepirne appieno l'ampiezza durante un giro in bicicletta nelle vicinanze dei templi di Angkor Wat, il più grande monumento religioso del mondo. Il tuo viaggio ti porta poi nei villaggi lacustri del lago Tonle Sap, o ancora più lontano, nelle piantagioni di pepe di Kampot e sulle spiagge di sabbia bianca del sud della Cambogia. Affidati alla tua agenzia locale per creare un itinerario unico!

In Cambogia, come in tutti i paesi dell'Asia meridionale dove il clima è caldo e umido (quando non piove a dirotto), è consigliato indossare abiti leggeri e sottili. Materiali naturali come il lino o il cotone hanno il vantaggio di essere traspiranti e di asciugare rapidamente. Anche se le temperature possono facilmente raggiungere i 35°, niente abiti corti o canottiere. Qui è richiesto un "abbigliamento adeguato". Per visitare i templi di Angkor Wat e gli altri siti religiosi del paese, ti verrà chiesto di coprire le ginocchia e le spalle. Quindi, ricorda di portare camicie e pantaloni in lino, che ti saranno utili anche contro le zanzare! Sempre utile anche un impermeabile, soprattutto se parti tra aprile e ottobre. E ai piedi? Un paio di scarpe da trekking e sandali facili da infilare e togliere per i luoghi sacri andranno bene.

È assolutamente possibile visitare tutti i luoghi imperdibili della Cambogia in 10 giorni, ma è comunque meglio concentrarsi su una o due regioni. Infatti, le strade cambogiane possono essere accidentate, rendendo gli spostamenti lunghi e noiosi, anche se non si perde mai l'occasione per meravigliarsi di fronte alle verdi risaie che si estendono all'infinito. Per un primo viaggio in Cambogia, il nostro consiglio è quello di visitare il centro del paese. Dalla capitale Phnom Penh, soprannominata "la perla dell'Asia meridionale", all'antica metropoli khmer di Angkor Wat, passando per i villaggi lacustri di Tonlé Nap, questa regione è un concentrato delle meraviglie architettoniche, culturali e naturali del paese. Se però vuoi vivere piuttosto una vacanza rilassante, la tua meta sarà la costa meridionale della Cambogia per una vacanza al mare. Qui, potrai scegliere tra lo scenario mozzafiato di Koh Rong Samloem, le spiagge animate di Sihanoukville o le famose piantagioni di pepe di Kampot e Kep.

Lasciati guidare dai nostri esperti locali per un viaggio al mare in Cambogia. Il tuo soggiorno inizia con alcuni giorni nel cuore della provincia di Siem Reap, sulle tracce dell'Impero Khmer. Esplora i templi di Angkor Wat e di Preah Khan in bicicletta, percorri le strade della campagna cambogiana in tuk-tuk o scala la collina di Phnom Bakheng per assistere al tramonto sopra la giungla secolare... I nostri agenti organizzeranno poi il tuo trasferimento verso la costa meridionale del paese, per sfruttare il tempo a disposizione per qualche giorno di mare e un meritato riposo. Pranza in un ristorante locale di frutti di mare sulle spiagge del golfo del Siam, naviga tra le isole incontaminate del sud o riparati dal sole nella grotta di Phnom Chhngok, che racchiude un tempio dedicato alle divinità della mitologia induista.

La Cambogia condivide i suoi confini con la Thailandia a est, il Laos a nord e il Vietnam a ovest. È quindi del tutto possibile combinare il tuo soggiorno in Cambogia con una gita in uno di questi paesi vicini anche se, per un tour di 10 giorni, consigliamo di rimanere in una sola di queste destinazioni.
Detto questo, le nostre agenzie locali ti potranno aiutare a realizzare il tuo sogno. Per esempio, hai scelto di addentrarti nella giungla di Ratanakiri, a nord della Cambogia? Potresti prolungare il tuo viaggio con un'escursione in barca nell'arcipelago delle 4000 isole, situato a sud del Laos. Preferisci tuffarti nelle caotiche megalopoli asiatiche? Allora perché non approfittare di un lay-off a Bangkok per visitare la capitale della Thailandia, i suoi Buddha di smeraldo e d'oro, i suoi mercati galleggianti animati e i suoi parchi popolati da varani. A meno che tu non preferisca seguire il corso del Mekong, che ti condurrà fino alle foreste di Melaleuca Cajeput di Chau Doc, in Vietnam.

Ti stai ancora chiedendo cosa visitare durante il tuo roadtrip in Cambogia? Ecco qualche idea:
- Girovagare per le strade della capitale cambogiana, Phnom Penh, e meravigliarsi di fronte al Palazzo Reale, alla pagoda d'argento e al tempio di Wat Ouna Lom.
- Seguire le tracce dell'Impero Khmer nei resti di Angkor Wat, il più grande monumento religioso al mondo, partendo da Siem Reap. Da qui potresti anche raggiungere Beng Mealea.
- Galleggiare lungo le case su palafitta del lago di Tonle Sap.
- Oziare sulle spiagge di sabbia fine della costa meridionale della Cambogia.
- Esplorare le piantagioni di pepe e le saline di Kampot.
- Assaggiare la cucina locale nei mercati notturni del paese: che ne dici di lasciarti tentare da una tarantola fritta?
- Incontrare i delfini di acqua dolce di Irrawaddy a Kratie o gli elefanti nella remota provincia di Mondulkiri.
- Perderti nella giungla di Ratanakiri.
- Assistere al volo dei pipistrelli al tramonto, a Battambang.

Il periodo più favorevole per visitare la Cambogia è sicuramente durante la stagione secca, che va da dicembre ad aprile. Durante questi mesi, le temperature sono più miti e le piogge scarse. Il periodo da dicembre a febbraio è considerato il migliore per la visita, grazie a condizioni climatiche meno calde e più soleggiate. È il momento ideale per esplorare i siti storici della Cambogia, come i templi di Angkor Wat, senza rischiare di essere disturbati dalle piogge monsoniche.
Tuttavia, se il tuo viaggio in Cambogia ha come scopo principale il relax al mare, il periodo migliore va da marzo a maggio: il clima sulle bellissime spiagge cambogiane è perfetto per godersi il sole e l'acqua.
Ricorda che il clima tropicale della Cambogia può essere torrido, con temperature che possono raggiungere i 40°C nei mesi di marzo e aprile.

Ecco alcuni essenziali da mettere in valigia per la Cambogia:
- Abiti leggeri e traspiranti, che coprano le spalle e le ginocchia per visitare i numerosi siti religiosi e proteggersi dalle zanzare.
- Un paio di sandali facili da infilare e da togliere, per entrare e uscire dai templi (a cui si accede rigorosamente scalzi).
- Un paio di scarpe da trekking, per esplorare i sentieri dei parchi nazionali di Kep o di Phnom Kulen.
- Un impermeabile, soprattutto se viaggi durante la stagione delle piogge.
- Una trousse di pronto soccorso. Anche se le farmacie cambogiane sono fornite di medicinali che trovi anche in Italia, i prezzi sono più alti.
- Una macchina fotografica, per immortalare le meraviglie cambogiane. Una piccola raccomandazione però: non ci si fotografa mai voltando le spalle alle statue di Buddha. Meglio lasciar perdere i selfie!
- Crema solare ad alto indice di protezione: qui, il sole splende tutto l'anno!
- Una copia dei tuoi documenti d'identità.

Altre tematiche che potrebbero piacerti
Altri paesi che ti potrebbero interessare

Le recensioni dei viaggiatori dopo il loro viaggio in Cambogia

4.6132 recensioni
Donatella
5
E' stato veramente un viaggio interessante e perfetto nell'organizzazione, abbiamo viaggiato in Cambogia per 9 giorni facendo esperienze molto belle , dalla biciclettata a Phnom Phen al bamboo train a Battapang e coccolati (nonostante il caldo) dalla guida e dal driver nella scoperta dei templi. Infine 5 giorni di relax a Koh Rong, mare caraibico , spiagge bianche ed isola ancora vergine. Quindi tutto più che positivo…!!!! Grazie
Vedi di più
Roberto
Viaggio organizzato con l'agenzia di Roberto
Vedi l’agenzia locale
Max e Samantha
5
Il viaggio in Cambogia (Aprile 24) ha superato le nostre aspettative. Abbiamo utilizzato per la prima volta Evaneos e ci siamo trovati benissimo sia con Roberto che con la piattaforma in se. Servizi ottimi, molta attenzione prima e durante tutto il viaggio. Ci siamo sentiti seguiti in ogni trasferimento, attività e necessità. Mi hanno anche fatto trovare torta di compleanno in hotel :-) Tutti i servizi offerti: trasferimenti (auto e driver), hotel, attività (visita templi, quad nelle risaie, circo, crociera a Tonle Sup, etc e le varie guide sono stati di alto livello. I suggerimenti che ci hanno dato sia Roberto che il personale in loco sono sempre risultati affidabili e utili. Il programma e' stato personalizzato per rispondere ai nostri interessi con il giusto bilanciamento tra viaggio organizzato e tempo libero per scoperta/esplorazione in completa autonomia. La Cambogia e' bellissima! Da non perdere: i templi meno famosi nella zona di Siem Reap, i mercati del cibo (giorno e notte), il bagno di notte nel plancton bioluminescente e mille altre cose! Useremo sicuramente ancora Evaneos!!,
Vedi di più
Roberto
Viaggio organizzato con l'agenzia di Roberto
Vedi l’agenzia locale
Lorenzo
5
Abbiamo chiesto ed ottenuto una modifica importante al programma e Roberto é stato molto molto disponibile ad assecondarci. La tappa a Cat Ba la raccomando perché è speciale. Siamo stati seguiti e coccolati dalle guide tutto il tempo: Ms Tu, Ms Vy e Mr Samol, professionali, gentili e sempre premurose. In soli 11 gg (avevamo solo quelli) siamo riusciti ad innamorarci di 2 paesi differenti ma pieni di umanità e calore. Roberto è stato bravo nel mediare le tappe possibili per farci vivere una vacanza sempre in the Road ma senza stress. Consiglio questa esperienza da fare assolutamente il prima possibile. Grazie
Vedi di più
Roberto
Viaggio organizzato con l'agenzia di Roberto
Vedi l’agenzia locale
Leggi tutte le recensioni