Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Pursat

Informazioni utili su Pursat

  • Incontri locali
  • Riserva Naturale / Osservare la Fauna / Safari
  • Parchi e Giardini
  • Campagna
  • Fiumi
  • Fuori dagli schemi
5 / 5 - Un recensione
Come andarci
A 189 km di autobus da Phnom Penh
Quando partire?
Tra novembre e marzo
Quanto tempo?
1 - 2 giorni

Pursat: Recensioni dei viaggiatori

Emmanuelle Bluman Grande viaggiatore
157 recensioni scritte

Tra Battambang e Phnom Penh, questo piccolo villaggio emana autenticità: pochi turisti, poche persone che parlano inglese, ma molto fascino.

Il mio consiglio:
Una tappa ideale se vuoi scoprire la Cambogia rurale, lontano dai siti turistici.
La mia opinione

Pursat è sicuramente uno dei ricordi più belli che ho della Cambogia. La città attrae pochi turisti, cosa che permette di instaurare un rapporto più autentico con la popolazione. Non ho visitato nulla di straordinario né di eccezionale a Pursat, ma ho passato molto tempo a sorridere ai bambini e a cercare di farmi capire a grandi gesti dagli adulti. La cosa migliore, per incontrare i locali, è andare a fare una passeggiata lungo il fiume. Fermati sull'isolotto di Koh Sampov Meas. È un parco dove i locali vanno a passeggiare con i loro bambini.

Ho anche chiesto dove si trovasse la ferrovia, per un giro indimenticabile a bordo del famoso treno di bambù, sull'antica strada ferrata costruita dai francesi. Accompagnata dai locali e senza turisti, mi sono lanciata in quest'avventura su queste tavole di legno messe in moto da un vecchio motore unto!

Infine, nei dintorni di Pursat, anche il villaggio galleggiante di Kampong Luong è da vedere. Non mi sono stancata di visitare questi vari villaggi galleggianti, luoghi tanto pittoreschi quanto vivaci. 

Tour e soggiorni Pursat

Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio