Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Trekking in Indonesia

Trekking ed escursioni in Indonesia 100% su misura
Richiedi il tuo preventivo gratuito in qualche clic
Vorrei viaggiare...
Partecipanti
a
Periodo
Scopri tutte le idee di tour completamente personalizzabili proposte da tour operator locali esperti della destinazione.
Vorrei viaggiare...
Tutti i profili
a
Tutte le durate

Tutti gli agenti in Indonesia specializzati in trekking

Desideri creare il tuo viaggio su misura? Crea il tuo viaggio

Trekking ed escursioni in Indonesia

Caratterizzata da una natura incontenibile e rigogliosa, l'Indonesia merita di essere scoperta letteralmente a passo d'uomo, così da poterne apprezzare ogni scorcio e sfumatura. Se sei alla ricerca di esperienze di viaggio a stretto contatto con la natura, il trekking in Indonesia è la soluzione ideale. Che si tratti di escursioni contemplative immersi in templi buddisti e induisti o di una salita sulle vette degli oltre 150 vulcani, l'Indonesia ti sorprenderà.

I percorsi di trekking più belli in Indonesia

Se sei indeciso e non sai orientarti fra le opzioni disponibili, sfruttando i consigli di agenti locali accuratamente selezionati, italofoni ed esperti del territorio, potrai vivere un'esperienza di trekking in Indonesia esclusiva e su misura, sempre piacevole e senza intoppi. Scopri fin da ora dove potrà portarti il tuo viaggio...

Monte Rinjani

Puoi salire fino al cratere del vulcano Rinjani seguendo percorsi di due, tre o quattro giorni, da scegliere in base al tuo allenamento. Partendo dal villaggio di Sembalun, a 1.000m di altitudine, avrai la possibilità di ammirare paesaggi fiabeschi in un magnifico alternarsi di foreste, laghi, vallate vulcaniche e cascate.

Monte Semeru

Con un percorso della durata di due giorni, potrai esplorare la vetta del monte più alto dell'isola di Giava. Partendo a piedi dal villaggio di Ranu Pani, raggiungerai il campo base di Kali Mati in circa sette ore. Qui potrai sostare e riprendere successivamente il cammino verso la vetta: arriverai a destinazione in circa due ore e mezza e sarai ripagato dalla vista mozzafiato sul lago Ranu Kumbolo.

Kawah Ijen

Partendo dal campo base di Paltuding, seguirai un percorso di circa 3km e raggiungerai in poco più di un'ora il bordo del cratere: al suo interno giace il lago acido più grande del mondo, dai suggestivi colori cangianti. Lungo il tragitto potrai incontrare i minatori a lavoro, intenti a raccogliere lo zolfo solidificato e a trasportarlo a valle in ceste intrecciate.

Monte Batur

Per ammirare l'alba dalla cima di uno dei vulcani attivi di Bali, ti basterà intraprendere un percorso di trekking della durata di circa due ore. Il punto di inizio del sentiero è a quota 1.050m. La salita non è particolarmente impegnativa e conta un dislivello totale di 700m.

Il periodo migliore per fare un trekking in Indonesia

Per il tuo viaggio di trekking in Indonesia, prediligi la stagione secca, che nella maggior parte del paese cade da maggio a ottobre. Fanno eccezione alcune aree geografiche in cui le piogge si diradano fra agosto e novembre, come nel caso della Papuasia e delle isole Molucche. Durante il periodo secco, le temperature medie oscillano tra i 22°C e i 35°C. I mesi di luglio e agosto sono solitamente i più scelti dai viaggiatori europei. Partire quindi a giugno o settembre, quando l'afflusso turistico è più basso, assicura escursioni e trasferte meno affollate.

Altri paesi che ti potrebbero interessare

Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio