Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Scopri i luoghi più belli in Indonesia

Arcipelago vulcanico costituito da 16 466 isole di cui 6 000 abitate, è il più popoloso tra i paesi musulmani e regala ai visitatori un'atmosfera sicura e soddisfa tutte le voglie. A cosa assomoglia un viaggio in Indonesia? A templi inseriti nel patrimonio mondiale dell'UNESCO sull'isola di Giava, a feste sfrenate e a un'atmosfera induista a Bali, a spiaggeincontaminate a Lombok, a laghi maestosi a Sumatra, a draghi di Komodo sull'omonima isola, a foreste profonde da Kalimatan a Borneo fino a Sulawesi e, ai cofini dell'arcipelago, alla Nuova Guinea, al confine con la Papuasia.

Le religioni sono molto presenti in tutto l'arcipelago e riempiono la vita quotidiana. È importante essere rispettosi degli usi e costumi locali e assaporare l'ospitalità musulmana e induista per cogliere al meglio le molteplici anime di questo paese. Inoltre, visitare l'Indonesia richiede scegliere e organizzarsi, ma niente panico, i consigli dei viaggiatori di Evaneos ti saranno di aiuto.

Partiamo innanzitutto da Giava.Jakarta è solo una capitale tentacolare, molto meglio è visitare Yogyakarta dove si potrà assistere a una rappresentazione di wayang kulit, il teatro d'ombre indonesiano, contemplare il vulcano Merapi o il magico monte Bromo, o ancora scendere nel cratere Ijen per incontrare i dannati della terra che portano sulla schiena chili di zolfo. Visita i templi buddisti di Borobudur e quelli indù di Prambanan e, se le temperature equatoriali sono soffocanti, vai a Malang, famosa per la sua frescura.

Oppure preferisci un soggiorno sull'isola degli dei, Bali, per visitare Ubud, perla della cultura indù e capitale culinaria dell'isola, Sidemen, città sperduta tra le risaie o immergersi a Pemuteran?

Fai un giro in barca fino a Lombok, la nuova destinazione ancora lontana dal turismo di massa. Arrampicati sul Rinjani, il vulcano segreto, divertiti su Gili Meno o fai surf a Kuta Lombok che è ancora solo un villaggio di pescatori.

Per evadere ancora di più, parti per Flores ad esplorare i laghi del cratere Kelimutu o verso l'isola di Komodo e Rinca. E se ne hai il tempo, visita il nord di Sumatra con una guida che parla italiano oppure sorvola Kalimantan e la sua giungla primitiva.

Gaëtan MOLENE
Banjar (Indonesia)
Banjar
5/5
Banjar è un villaggio buddista a nord di Bali, vicino a Lovina. Nascosto sulle alture, questo minuscolo villaggio offre tesori di bellezza naturale ed esperienze nel cuore della vita locale, per una parentesi fuori dai sentieri battuti.
Bira (Indonesia)
Bira
5/5
Piccola stazione balneare all'estremità meridionale di Sulawesi, sulla costa orientale, Bira è conosciuta per i suoi immensi cantieri di barche e le sue spiagge paradisiache di sabbia bianca e acque azzurre.
Bogor (Indonesia)
Bogor
5/5
Città vicina a Giacarta, Bogor è sempre più risucchiata nello sviluppo e nell'estensione della sua vicina e tende progressivamente a diventare un sobborgo della capitale.
Bukit Lawang è un piccolo villaggio al limitare della giungla nel nord di Sumatra, e il punto di partenza dei trekking attraverso il Parco Nazionale di Gunung Leuser.
Una delle più belle isole dell'Indonesia, situata nella parte orientale del Borneo.
Piccola città dell'Indonesia, Cianjur è vicina a Giacarta, e fuori dalle mete convenzionali. È un buon contatto iniziale con l'aspetto rurale del paese.
Il Lago Toba è il più grande lago vulcanico del mondo.
Situato a 3726 metri d'altitudine sull'isola di Lombok, il monte Rinjani o Gunung Rinjani è considerato uno dei trekking vulcanici più difficili del Sud-est asiatico... ma anche uno dei più belli.
Ijen (Indonesia)
Ijen
5/5
Il vulcano Ijen è situato a est di Java. È famoso per le sue fiamme blu e il suo lago, il più acido del pianeta.
Il Kawah Ijen è un vulcano famoso per i suoi minatori, che estraggono lo zolfo mettendo a rischio la loro vita, oltre che per il suo lago acido.
Kintamani è un piccolo villaggio situato ai piedi del monte Batur, una tappa naturalistica e "vulcanica"!
Nusa Lembogan: una piccola isola paradisiaca e molto carina di fronte a Bali, per un'Indonesia autentica.
Samosir è una penisola di 630 km2 sul lago Toba.
Menjangan è una piccola isola alla fine del mondo, oggi classificata come riserva naturale, che ospita una fauna delle più spettacolari.
Il Gunung Merapi è uno dei vulcani mitici dell'isola di Giava. Dominando con fierezza la valle di Yogyakarta, funge da figura emblematica per la regione. Una destinazione imperdibile per gli amanti della natura.
Il paese Toraja, un mondo e una cultura unici!
Palawa (Indonesia)
Palawa
5/5
Palawa, una spiaggia da sogno per una giornata di relax durante un soggiorno in Indonesia.
Pemuteran è un piccolo villaggio tranquillo di pescatori all'estemità nord-occidentale dell'isola di Bali, particolarmente apprezzato per la bellezza dei suoi fondali marini e delle sue colline ricoperte di vigneti.
Città sperduta in mezzo alle risaie, alla campagna e fuori dalle mete convenzionali, Sidemen è, secondo me, una tappa obbligatoria sull'isola di Bali.
Situato a Mengwi, questo tempio si trova nel cuore di un verdissimo parco che merita una visita.
Il parco di Tanjung Puting è situato nel sud dell'isola di Borneo-Kalimantan. Con una superficie di oltre trecento ettari, questa riserva naturale è davvero l'occasione perfetta per un'uscita nella natura, alla scoperta della giungla indonesiana.
Bali (Indonesia)
Bali
4.7/5
Bali, l'isola degli Dei, ti immerge in una cultura e in un ambiente che si staccano completamente dal resto dell'Indonesia, facendone una destinazione di riferimento del paese.
Piccolo villaggio situato nella parte occidentale della penisola balinese, Jatiluwith è una tappa imperdibile per tutti gli amanti della natura!
Borobudur (Indonesia)
Borobudur
4.7/5
Borobudur è un punto obbligato dal quale devi passare se ti trovi sull'isola di Java.
Gili Meno (Indonesia)
Gili Meno
4.7/5
Arcipelago di tre piccole isole situate a ovest di Lombok.
Ubud (Indonesia)
Ubud
4.7/5
Ubud è una piccola città al centro di Bali, famosa per la sua atmosfera particolare, un po' zen, dove si mescolano numerosi stili di caffè, ristoranti, gallerie d'arte e tutta la cultura tipica di Bali.
Agung (Indonesia)
Agung
4.5/5
Con i suoi 3140 metri di altezza il Monte Agung è la cima più alta dell'isola di Bali.
Al largo di Lombok e di Bali,Trawangan è l'isolotto più sviluppato dell'arcipelago delle Gili, la sua atmosfera è allo stesso tempo festiva e familiare, del genere che accontenta tutti.
Il Monte Bromo è un vulcano attivo situato sull'isola di Giava, parte della caldera di Tengger, che culmina a circa 2300 metri.
Jimbaran (Indonesia)
Jimbaran
4.5/5
Jimbaran è una località balneare con una bella spiaggia grande a sud di Kuta. C'è una bella fila di ristoranti la cui specialità sono chiaramente i frutti di mare.

Idee di viaggio in Indonesia

Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio