Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Farihy Sahambavy

Informazioni utili su Farihy Sahambavy

  • Famiglia
  • Incontri locali
  • Campagna
  • Da non perdere
4 / 5 - Un recensione
Come andarci
A 43 km di macchina da Fianarantsoa
Quando partire?
Tra aprile e ottobre (stagione secca), rischio di cicloni tra fine dicembre e metà aprile
Quanto tempo?
Qualche ora

Farihy Sahambavy: Recensioni dei viaggiatori

Julie Sabatier Grande viaggiatore
74 recensioni scritte

La regione di Sahambavy, piccola città situata sulle rive dell'omonimo lago, è l'unica produttrice di tè del Madagascar.

Il mio consiglio:
Non perderti la visita all'unica fabbrica di tè dell'isola.
La mia opinione

Qui le colline lasciano il posto a distese infinite di piante di tè, che delineano armoniosamente il rilievo. Una quarantina di anni fa, sono state importate delle piante dal Kenya, dal momento che il clima umido e l'altitudine, prossima ai 1200 metri, rendono favorevole la coltura del tè.

Oggi, quindi, sulle colline di Sahambavy se ne estendono oltre 300 ettari, il cosiddetto "campo delle donne". Vi vengono raccolte circa 20 tonnellate di foglie ogni giorno per mano di 250 persone. Ci vogliono 5 kg di foglie fresche per otterne uno di foglie secche.

La visita all'unica fabbrica di tè dell'isola è un must-see durante un soggiorno in questa regione del Madagascar. È possibile assistere a tutte le fasi della trasformazione del tè: essiccazione, fermentazione, da cui deriva l'aroma molto intenso che invade la fabbrica, torrefazione, setacciamento e filtrazione, con l'aiuto di bellissimi macchinari in legno e in acciaio. La visita si chiude in bellezza con una degustazione!

Tour e soggiorni Farihy Sahambavy