Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Maras

Informazioni utili su Maras

  • Incontri locali
  • Punti di vista
  • Montagna
  • Fiumi
  • Agricoltura (risaie, caffé, té...)
  • Luoghi o Monumenti storici
  • Fuori dagli schemi
4 / 5 - 4 recensioni
Come andarci
A 1 ora di taxi da Cusco / A 30 min di macchina da Moray
Quando partire?
Da Aprile a Settembre
Quanto tempo?
Qualche ora

Maras: Recensioni dei viaggiatori

Virginie Bigeni Grande viaggiatore
47 recensioni scritte

Situate nella Valle Sacra degli Incas, a circa 50 km da Cusco, le Saline di Maras sono uno spettacolo assolutamente imperdibile . La vista che si presenta davanti agli occhi è senza dubbio pazzesca, con grandi piscine di acqua salata disposte in cascata. Il sito è continuamente sfruttato dalla gente del posto.

Il mio consiglio:
Non esitare ad affidarti a una guida, perché il sito è pieno di aneddoti e leggende, cosa che rende tutto quanto decisamente emozionante. Niente più di una simile struttura merita che ci si soffermi sui suoi dettagli.
La mia opinione

Le Saline di Maras sono davvero sorprendenti . Quando il sole batte forte su una valle dai colori quasi arancio, mostrandoci piscine terrazzate dal colore bianco immacolato, è impossibile non rimanere affascinati ... Senza volerne capire perché e come. Se hai avuto la felice intuizione di partire seguendo le orme degli Incas nella loro sacra valle, il tuo viaggio in Perù non può non comprendere una tappa del genere. Non rimarrai deluso.

Che tu sia appassionato di paesaggi di tutto il mondo oppure di storia, cultura, di architettura antica o altro ancora, una visita alle saline vale tutto il viaggio. Si tratta fondamentalmente di una fonte situata a più di 3200 metri sul livello del mare che ha dato vita ad un piccolo ruscello pieno di cloruro di sodio ... successivamente sfruttato in bacini sospesi sul fianco della montagna. Una risorsa importante, in questa regione così lontana dal mare! L'altra faccia della medaglia è l'ingrato spettacolo degli autoctoni che portano la loro sacca piena di sale sulla schiena ...

Eva Martin Grande viaggiatore
189 recensioni scritte

Incredibili saline d'epoca pre-inca, nascoste nei meandri di una montagna della valle sacra.

Il mio consiglio:
Avviso agli amanti delle camminate: partite a piedi da Urubamba, l'escursione è davvero carina e, altro vantaggio, potrete visitare il sito in solitaria dopo la partenza dei molti pullman turistici.
La mia opinione

La valle sacra è davvero stupefacente. Offre una quantità tale di cose da scoprire che potrebbe essere da sola la meta principale di un viaggio in Perù. Tra le altre cose curiose da visitare ci sono le saline di Maras.

Situato nella valle di Urubamba, il villaggio di Maras è pittoresco e il suo paesaggio davvero magnifico. Vedrai le vasche salate in un contesto scenico inatteso, queste ultime infatti si trovano sul fianco della montagna! Lo spettacolo è davvero sorprendente e la gradazione di colore, dalle saline alla vegetazione andina, fantastica. Quest'abbondanza di sale così lontano dal mare proviene in realtà da un corso d'acqua contenente cloruro di sodio.

Dalle colline delle saline il panorama è magnifico ed è anche il posto perfetto per fare foto. Quelle che ho fatto io hanno lasciato a bocca aperta i miei ospiti durante l'imperdibile serata all'insegna di diapositive e pisco, al ritorno dalle vacanze.

Lucie Davost Grande viaggiatore
9 recensioni scritte

Maras, con le incredibili saline su terrazze situate sul cammino che collega Cuzco al Machu Picchu.

Il mio consiglio:
Arriva sul sito dalla parte alta per godere della vista spettacolare.
La mia opinione

Situate nel cuore della Valle dell'Urubamba, le saline di Maras sono un luogo che non ha paragoni in tutto il Perù. Dalla montagna scaturisce una sorgente di acqua salata che irriga decine di terrazze utilizzate per la produzione di sale.

Il risultato è un paesaggio sorprendente, armoniosa mescolanza tra risaie su terrazza e palude salina, che stranamente mi ha fatto pensare a una tavolozza di acquarelli degradante dall'ocra al bianco, secondo i diversi stadi della raccolta del sale.

A parte questa vista impareggiabile su Maras dalla montagna vicina, ho trovato piacevole passeggiare liberamente in mezzo alle saline e osservare più da vicino le diverse fasi di cristallizzazione del sale. Insomma, secondo me, un posto da non perdere!

michael mamane Grande viaggiatore
76 recensioni scritte

Maras è situato nella Valle Sacra degli Inca, non lontano da Cusco e costituisce una visita interessante per tutti i viaggiatori alla scoperta di questa regione del Perù.

Il mio consiglio:
Dopo la visita del Machu Picchu, pernotta a Ollantaytombo e organizza la visita combinata di Maras e Morat il giorno successivo. Ti farà guadagnare tempo rispetto a un'andata e ritorno da Cusco.
La mia opinione

Sono rimasto molto impressionato dal sito di Maras, molto conosciuto soprattutto per le sue saline d'epoca pre-inca. Mi ricordo queste numerose terrazze di sale che ricoprono l'incavo della valle e che offrono un panorama dei più sorprendenti. Il sito è facilmente accessibile da Cusco, ma io ho preferito visitarlo da Ollantaytombo di ritorno dal Machu Picchu, cosa che mi ha permesso di utilizzare un'intera giornata per la visita, prima di tornare di nuovo a Cusco.

A Maras si vedono ancora molti lavoratori, a volte molto giovani, affacendarsi sulle terrazze per estrarre il sale dai bacini. Sono rimasto molto colpito nel realizzare che questo sito è sfruttato dall'epoca pre-inca e nel vedere ancora numerose famiglie che continuano a lavorarci. Si può camminare lungo le terrazze in mezzo ai bacini.

Maras, insieme al sito di Moray poco lontano, è secondo me una delle visite da non perdere di questa regione del Perù.

Tour e soggiorni Maras