Covid-19 - Dove partire?Scopri le destinazioni
Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Perù

Qual è il miglior periodo per partire in Perù?

Si organizzano le date di partenza di un viaggio in Perù a seconda della regione del Paese che si vuole visitare, ma in generale il periodo migliore è tra giugno ed ottobre.

In generale

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Si può partire per un viaggio in Perù in tutti i periodi dell'anno. Infatti il Paese presenta delle grandi differenze climatiche a seconda delle regioni. Per visitare il litorale è preferibile la stagione secca, da dicembre a marzo. Si parte invece tra giugno ed agosto o in primavera per percorrere le Ande e preferibilmente a ottobre o novembre per un'escursione in Amazzonia.

Da Dicembre a Marzo

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Mentre da noi fa freddo e la stagione sciistica è nel suo pieno, in Perù è estate!

Questo è il periodo migliore per visitare la costa: finalmente la garúa, la fitta coltre di nebbia costiera, si è dissipata, lasciando spazio al sole splendente. Lima offre il suo lato migliore in questo periodo.
L’Amazzonia è in piena stagione delle piogge, ma ciò non ti impedisce di organizzare dei bei trekking: infatti, non piove mai per più di un paio d’ore al giorno.

Aprile e Maggio, Ottobre e Novembre

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Tra aprile e maggio la stagione delle piogge volge al termine, ma la zona costiera torna ad essere coperta dalla nebbia. 

Maggio è un ottimo periodo per visitare le Ande: le piogge diventano rare e le terrazze coltivate si tingono di verde sgargiante, dando un effetto patchwork al paesaggio. La foresta Amazzonica ha temperature miti e le piogge sono rare. Lo stesso vale per ottobre e novembre . 

La zona costiera, invece, torna ad essere coperta dalla nebbia per tutto il periodo che va da aprile a dicembre. L'area resta ovviamente visitabile.

Da Giugno a Settembre

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

I mesi che vanno da giugno a settembre corrispondono alla stagione secca per la maggior parte del Perù.

Questo è il periodo migliore per effettuare dei bei trekking sulle Ande, infatti le giornate sono calde e asciutte mentre le notti sono fresche. Tieni presente che a luglio e agosto a Puno e nella regione adiacente a Titicaca la notte fa molto freddo.

Durante la stagione secca la foresta Amazzonica è afosa e calda, con temperature costanti intorno ai 30°C. Meglio quindi visitarla tra aprile e maggio, o tra ottobre e novembre.

Tiphaine Leblanc
11 contributi
Aggiornato il 20 gennaio 2020

Idee di tour

  • Grandi classici
Alla conquista di Cusco e delle isole galleggianti del Titicaca
7 giorni (a persona) 1.320 €
  • Grandi classici
Tour degli essenziali in comfort
10 giorni (a persona) 1.950 €
combinato
  • Avventura
Dall'altopiano al Machu Picchu
15 giorni (a persona) 3.100 €
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio