Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Viaggi nelle isole della Tanzania

Il tuo viaggio su misura nelle isole della Tanzania
Richiedi il tuo preventivo gratuito in qualche clic
Vorrei viaggiare...
Partecipanti
a
Periodo
Scopri tutte le idee di tour completamente personalizzabili proposte da tour operator locali esperti della destinazione.
Vorrei viaggiare...
Tutti i profili
a
Tutte le durate

Tutti i tour nelle isole più belle della Tanzania

Desideri creare il tuo viaggio su misura? Crea il tuo viaggio

Il tuo viaggio nelle isole più belle della Tanzania

Situata nel cuore dell’Oceano Indiano, con l’arcipelago di Zanzibar e i suoi 800 chilometri di costa, la Tanzania è la destinazione ideale per chi cerca mare incontaminato e spiagge paradisiache. Ma un viaggio nelle isole della Tanzania vuol dire anche tramonti spettacolari, sabbia bianca, riserve marine, natura selvaggia, storia, folklore e ottima cucina.

Quali sono le isole più belle della Tanzania?

Voglia di sole e mare? In un viaggio nelle isole della Tanzania è possibile fare questo e molto altro: danzare a ritmo di musica sulle spiagge paradisiache di Unguja, nuotare nei fondali marini tropicali di Pemba e Mafia o scoprire il fascino storico delle sue cittadine. Uno degli agenti locali esperti selezionati da Evaneos creerà con te un itinerario su misura, aiutandonti a superare le barriere linguistiche e logistiche del tuo viaggio in questo paradiso. Lasciati ispirare dalle più belle isole della Tanzania: ecco alcuni spunti per te.

Pemba

Perla verde dell’Oceano Indiano, Pemba è una splendida isola dell’arcipelago di Zanzibar dove regnano mare cristallino e natura rigogliosa. Le sue spiagge da sogno, ricche di barriere coralline, sono le vere attrazioni dell’isola. Gettonatissimi sono i suoi punti di immersione indimenticabili per chi ama praticare snorkeling: la suggestiva montagna sottomarina Manta Point e l'avventuoroso parco marino di Misali.

Bongoyo

L'isola di Bongoyo è nota per le sue spiagge bianche e la sua barriera corallina, che attirano molti appassionati di snorkeling. Gli amanti della storia possono, invece, cimentarsi in eccitanti escursioni all'interno della foresta, alla scoperta dei resti di un insediamento tedesco risalente al periodo della prima guerra mondiale.

Unguja (Zanzibar)

Chilometri di spiagge infinite e luoghi invasi di storia e leggende, Unguja è una delle isole più belle della Tanzania, perfetta per chi ama perdersi tra le stradine di Stone Town o tra i profumi inebrianti provenienti dai mercatini di spezie. Si può scegliere anche di tuffarsi nelle acque cristalline dell’incantevole Baia di Menai o di esplorare i fondali marini nuotando tra barriere coralline, delfini e pesci tropicali.

Mafia

Isola selvaggia della Tanzania, Mafia è la meta ideale per gli amanti della natura incontaminata. Un paradiso tropicale dove regnano mangrovie, baobab e spiagge da sogno orlate di palme. I fondali marini del Mafia Island Marine Park offrono esperienze indimenticabili per gli amanti del diving e dello snorkeling: qui puoi ammirare le barriere coralline e nuotare tra squali balena, pesci tropicali, dugonghi e tartarughe.

Il periodo migliore per scoprire le isole della Tanzania

In linea di massima, il periodo migliore per un viaggio nelle isole della Tanzania va da luglio a settembre, quando il clima è secco e le temperature sono più gradevoli, con qualche variazione da isola a isola. I mesi più adatti per una visita a Pemba sono luglio, agosto e settembre; a Zanzibar, invece, da giugno e ottobre, mentre a Mafia tra giugno e luglio. In questi mesi le temperature arrivano fino a 31 gradi, l'ideale per gli appassionati di snorkeling e immersioni!

Altri paesi che ti potrebbero interessare