Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

El Chaltén

Informazioni utili su El Chaltén

  • Incontri locali
  • Fiordi
  • Punti di vista
  • Escursioni / Trek
  • Montagna
  • Fiumi
  • Lago
  • Cascate
  • Da non perdere
4 / 5 - 4 recensioni
Come andarci
A 4 ore di bus da El Calafate
Quando partire?
Da novembre a marzo
Quanto tempo?
1 - 2 giorni

El Chaltén: Recensioni dei viaggiatori

michael mamane Grande viaggiatore
76 recensioni scritte

El Chalten è un piccolo villaggio situato in Patagonia argentina e costituisce un luogo privilegiato per tutti i viaggiatori che desiderano scoprire le bellezze naturali della regione.

Il mio consiglio:
Anche se l'arrivo a El Chalten e l'alloggio possono essere fatti facilmentecon i propri mezzi, ti invito a prendere un pacchetto trasporto + alloggio proposto da un'agenzia locale per facilitarti la vita.
La mia opinione

El Chalten offre la possibilità di vedere fra i più bei paesaggi della Patagonia e per questo rappresenterà secondo me un luogo immancabile per tutte le persone che fanno un viaggio in Argentina. Custodisco già dei bei ricordi del villaggio perché regna un ambiente rilassato e pacifico. E' poi molto facile organizzare le proprie passeggiate o le attività di scalata dal villaggio, perché questo è situato alle porte del Parc National de Los Glacieres.

Ho trovato tutto molto ben organizzato sul posto, il punto informazioni all'entrata del parco fornisce tutte le informazioni necessarie, una cartina della regione e tutte le passeggiate possibili e il livello di difficoltà.

Le passeggiate e il trekking si faranno immersi in paesaggi di un'incredibile bellezza. Per prima cosa c'è questa passeggiata di una giornata verso la magnifica Laguna de Los Tres, un lago dove galleggiano in superficie dei blocchi di ghiaccio, circondato da montagne e sullo sfondo il ghiacciaio dominato dalle cime del Cerro Torre.

Fanny Dumond Grande viaggiatore
64 recensioni scritte

Villaggio situato a nord di Calafate, nella Patagonia dei Ghiacciai. El Chalten è la capitale argentina del trekking e della scalata.

Il mio consiglio:
Il meteo di El Chalten è molto variabile e il suo micro clima dà spesso un cielo nuvoloso. Resta più giorni per avere l'opportunità di vedere il cerro Fitz Roy sotto il sole, è uno spettacolo unico!
La mia opinione

Lo sapevi che El Chalten è il villaggio più recente di tutta l'Argentina? E' stato fondato solo nel 1985. Accoglie gli escursionisti da tutto il mondo e molti stranieri che percorrono l'America del Sud.

Raggiungendo il villaggio dalla strada, non si sospetta che i dintorni offrano dei paesaggi con montagne da togliere il fiato...e ancora! Per andare ad ammirarle, un solo mezzo di trasporto: i piedi. Tutte le partenze delle escursioni si fanno dal villaggio, non c'è bisogno di macchina.

Ho avuto la fortuna di poter fare trekking sul ghiacciaio Torre. Un'escursione di 12 ore, faticosa ma certamente una delle mie esperienze sportive più belle: cammino in montagna, passaggio in teleferica sopra il rio Fitz Roy e infine camminata sul ghiacciaio Torre con dei ramponi. Un ricordo imperdibile, un quadro naturale spettacolare, lo raccomando agli amanti del trekking senza esitazione!


Virginie Bigeni Grande viaggiatore
47 recensioni scritte

El Chalten è un villaggio della Patagonia argentina, situato nel dipartimento del Lago Argentino. Si trova a circa 200 km da El Calafate. Il villaggio è il punto di partenza per magnifiche escursioni ai monti Cerro Torre e Fitz Roy, imperdibili.

Il mio consiglio:
Prima di partire per il trekking, informati sullo stato dei sentieri: la pioggia li può inondare. A parte questo, inutile prendere una guida, perché i sentieri sono segnati e di facile accesso.
La mia opinione

El Chalten ha molto fascino! Il monte Fitz Roy domina questo insieme di piccoli chalet in legno ed ho trovato la vista all'arrivo eccezionale. I condor volteggiavano sopra di noi, i venti violenti disegnavano delle forme bizzarre tra le nuvole.

Ci sono molti piccoli hotel e, al calar della sera, dopo una bella escursione nei paesaggi più belli del mondo, è bello riscaldarsi vicino al fuoco in uno dei piccoli ristoranti tipici del posto. L'atmosfera è tranquilla, dolce, riposante. Da non perdere quando si fa un viaggio in Argentina.

Il luogo farà la felicità degli amanti di trekking e scalate. I sentieri partono direttamente dal villaggio e, per la maggior parte, sono accessibili un po' a tutti. Ce ne sono molti, quindi non esitare a chiedere informazioni sulla base delle tue preferenze (le lagune sono color smeraldo, e con il Fitz Roy sullo sfondo, il panorama è di una bellezza unica. Prepara la macchina fotografica!)

Quando si arriva a El Chalten, tappa obbligatoria all'ufficio informazioni turistiche: ci vieni portato comunque e ti vengono date spiegazioni sulla fauna e la flora locali… A noi avevano spiegato che, con un po' di fortuna, sarebbe stato possibile vedere un puma. Aguzza la vista!

David Debrincat Grande viaggiatore
537 recensioni scritte

A 220 km da El Calafate, El Chaltén è una piccola città perduta nel mezzo delle bellezze della Patagonia. E' per le sue innumerevoli escursioni che El Chaltén è diventato una base ideale nella regione.

Il mio consiglio:
Dalla semplice passeggiata alla salita più tecnica, ho un unico e solo consiglio, quello di andare a informarsi sul meteo e segnalare il proprio percorso ai rangers.
La mia opinione

Senza nessuna possibile contestazione, posso affermare che El Chaltén si trova nella parte più sublime di tutta la Patagonia.

Come tutte le persone che vengono fino a qui, durante un viaggio in Argentina, ho raggiunto questo posto sperduto e mi sono tirato indietro a numerose escursioni. Ce n'è per tutti i livelli e per tutte le durate. Fino alla cascata Chorillo del Salto, fino alla laguna Capri o la laguna de los Tres, sta a te vedere secondo il tuo desiderio e il tuo livello. Da parte mia ho scelto la laguna Torre con il suo magnifico ghiacciaio. Gli alpinisti esperti sognano i vertici del Fitz Roy e del Cerro Torre così tecnici e così difficili da raggiungere.

Ti consiglio di restare almeno due giorni per approfittare al massimo di questi incredibili paesaggi prima di ritornare pieno di ricordi in testa.

Tour e soggiorni El Chaltén