Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Mandalay

Informazioni utili su Mandalay

  • Isola
  • Luoghi o Monumenti religiosi
  • Sito archeologico
  • Artigianato
3 / 5 - 3 recensioni
Come andarci
A 10 ore di autobus da Bagan
Quando partire?
Tra Novembre ed Aprile
Quanto tempo?
1 - 2 giorni

Mandalay: Recensioni dei viaggiatori

Maryam Josheni Grande viaggiatore
15 recensioni scritte

Capitale economica della Birmania, Mandalay non mi è sembrata una meta fondamentale da visitare. Invece bisogna spingersi a esplorare i suoi dintorni!

Il mio consiglio:
Se hai problemi di tempo è sufficiente passare un solo giorno a Mandalay, per esplorare soprattutto i dintorni della città in taxi o in macchina con un autista.
La mia opinione

Mandalay permette di scoprire un nuovo lato della Birmania durante il tuo viaggio. E' la città più sviluppata, e anche la più grande. Una buona parte della popolazione è cinese e la città brulica di gente.

Dopo una giornata passata in città, a andare su e giù per le strade e visitare alcuni templi, ho preso un taxi per il resto della giornata. Allontanandomi un po' dalla città sono potuto andare in moltissimi posti che vale davvero la pena visitare! Un monastero che si trova sulla cima di una collina e offre una vista straordinaria sulla città.

Più lontano ho camminato sul più lungo ponte in tek del mondo. Ma il posto che mi ha colpito di più è stato l'isola Inwa! Un vero viaggio nel tempo, durante il quale puoi visitare l'isola a bordo di un calesse ed esplorare siti archeologici incredibili. 

Marine Faure Grande viaggiatore
58 recensioni scritte

Ultima città reale del paese, Mandalay è oggi la seconda città della Birmania.

Il mio consiglio:
Non perderti "il pasto dei monaci" intorno alle 10 del mattino!
La mia opinione

Mandalay è la seconda città reale del paese. Oggi resta la seconda città birmana; ti consiglio assolutamente di visitarla durante il tuo tour in Birmania.

È il centro religlioso e culturale del buddhismo in Birmania. Infatti non conta meno di 700 monasteri e pagode. È qui che vive più della metà dei monaci del paese, facilmente riconoscibili dal cranio rasato e dalla tunica color arancio. Sfilano tutte le mattine attraverso la città intorno alle 10. Più di 1000 monaci vengono a recuperare il piatto di riso e verdure che costituisce il loro unico pasto della giornata! Assolutamente da vedere!

La pagoda di Mahamuni, ricostruita dopo un incendio nel XIX secolo, è la più venerata, ma da quanto ricordo il prezzo d'entrata è abbastanza elevato.

michael mamane Grande viaggiatore
76 recensioni scritte

Mandalay è la città principale del nord della Birmania. Il suo ricco patrimonio storico e culturale ne fa un luogo imperdibile per tutti i viaggiatori durante un tour in Birmania.

Il mio consiglio:
Per strada troverai tante guide: trovane una e tratta il prezzo di un giro in scooter per Mandalay e nei molti siti interessanti nella regione.
La mia opinione

Mandalay, dopo Yangon, è la seconda tappa del mio viaggio e devo ammettere che la città in se stessa non mi è piaciuta particolarmente. Ha qualche grande arteria, nessun particolare fascino, ma in ogni caso è un passaggio obbligato per tutti quelli che desiderano visitare gli imperdibili siti storici del paese. Prima di tutto c'è il magnifico Monastero di Shwenandaw, interamente in legno di teak scolpito. Mi è piaciuto anche passeggiare tra i mercato locali, un'occasione per vedere le numerose bancarelle di frutta e verdura, di prodotti locali e con i bei panieri riempiti di foglie di betel.

Ma la cosa che mi è piaciuta di più è stata la visita ai numerosi siti storici dei dintorni, come la collina di Sagain, Inwa e Amarapura. Ad Amarapura assisterai sicuramente al pasto dei monaci, nonostante la forte presenza di turisti che toglie autenticità a questo momento.

Considerati tutti i siti da visitare nei dintorni di Mandalay, secondo me occorrono tre giorni sul posto.

Tour e soggiorni Mandalay

Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio