Covid-19 - Dove partire?Scopri le destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Scopri i luoghi più belli in Birmania

Un viaggio in Birmania è un viaggio in un paese a dir poco complesso. Retta da un potere civile dal 2011, la Birmania, ufficialmente Repubblica dell'Unione del Myanmar, è un paeserisparmiato dal turismo di massa che non può lasciare indifferenti. Sfortunatamente il governo limita ancora le relazioni con i birmani, ma questo non impedisce in nessun modo di incontrare un popolo sorridente ed estremamente generoso, aperto al mondo e avido di incontri. A maggioranza buddhista, il paese accoglie anche alcune minoranze etniche e religiose, che a volte devono imporsi per sopravvivere.

Ovunque lo spirito è segnato dal fervore buddhista. Arrivando a Rangun (oggi chiamata Yangon), ammira la pagoda Shwedagon, gioiello dell'architettura buddhista, prima di passeggiare nel quartiere Kyauktada sulle rive del fiume Irrawaddy. Vicino alla capitale c'è anche la città santuario di Bago (Pegu).

Soprannominata la città dei gioielli per la straordinaria finezza della sua giada, Mandalay è da percorrere in bici o in tuk-tuk per salire sulla collina e ammirare il tramonto. Ma potresti preferire Amarapura, la città dell'immortalità dei birmani, dove si trova il famoso ponte in tek attraversato da centinaia di bonzi lungo la giornata.

Oppure ad attirarti sarà una crociera d'altri tempi sull'Irrawaddy per raggiungere la città di Bagan (anticamente Pagan). In una pianura immensa si elevano centinaia di templi che testimoniano lo splendore di una civiltà passata. Concediti il tempo per meditare passeggiando intorno a Kalaw; bisogna calcolare tre giorni meravigliosi per raggiungere il Lago Inle.

Sulla costa occidentale, passeggia sulla spiaggia di Ngapali o su quella ritenuta più chic di Ngwe Saung. Tuffati nel fervore buddhista davanti alla Roccia d’Oro vicino a Hpa An, poi dirigiti verso Moulmein (rinominata Mawlamyine) e l'isola di Bilu Gyun, completamente fuori dalle rotte. Infine hai davanti a te l'aspro sud e le sue coste selvagge ancora difficili da raggiungere.

Gaëtan MOLENE
Hpa an (Birmania)
Hpa an
5/5
Hpa An, a circa cinque ore da Yangon, è diventata una sorta di tappa obbligata da inserire nel soggiorno che i 28 giorni del visto birmano ti consentono di organizzare durante il tuo viaggio in Birmania.
Hsipaw (Birmania)
Hsipaw
5/5
Piccola città vicino alle montagne, che si visita durante un viaggio in Myanmar per i trekking che si possono fare nei dintorni e in cui si sosta per la sua tranquillità, la sua serenità e i suoi tramonti.
L'isola di Bilu Kyun si trova di fronte a Mawlamiyne, nel sud della Birmania. Il suo nome si traduce con isola dei giganti (o degli orchi).
Impossibile perdersi la Pagoda Shwendagon a Yangon. Magistrale, la sua visita è imperdibile e brulica di momenti tipici di vita quotidiana. Simbolo culturale di grande portata. Da non perdere!
Il Myanmar, o Birmania, è uno stato del Sud-est asiatico crocevia tra il Bangladesh, la Thailandia, la Cina, il Laos e l'India. Il Myanmar è un paese magnifico che dispone di un incredibile patrimonio storico e culturale.
Po Win Daung è imperdibile per chi vuol far coincidere il viaggio in Birmania con la scoperta della cultura e della storia buddista del paese.
La Roccia d'Oro è un luogo di pellegrinaggio importante per i birmani. La storia delle roccia, comprende anche la presenza di una reliquia, un capello di Buddha, che spiegherebbe come la roccia riesca a sembrare in equilibrio sul bordo della falesia.
Amarapura (Birmania)
Amarapura
4.3/5
A circa 11 km a sud di Mandalay, l'ultima delle precedenti capitali reali del paese detta «città dell’immortalità», è una tappa obbligatoria del tuo tour in Myanmar.
Bagan (Birmania)
Bagan
4.7/5
Una delle meraviglie della Birmania sono i templi di Bagan, nel nord del paese, dove vivrai uno dei momenti più intensi del tuo tour in Birmania.
Situato nel nord della Birmania, il Lago Inle è un luogo magnifico dove tutti i viaggiatori dovrebbero fermarsi qualche giorno per apprezzarne pienamente l'atmosfera.
Il mercato Bogyoke è senz'altro uno dei mercati più famosi della capitale birmana.
Indein (Birmania)
Indein
4/5
Più di 1.000 pagode si ergono a perdita di vista attorno a voi. Una tappa obbligata in occasione di una visita al lago Inle.
Kalaw (Birmania)
Kalaw
4/5
Kalaw è situata a 1300 metri di altitudine ed era la località estiva dei coloni britannici che fuggivano il calore diMandalay.
Mawlamyine si traduce con «occhio perduto». La leggenda racconta che un re mon vi perse un occhio...
Mingun (Birmania)
Mingun
4/5
Mingun può essere raggiunta in barca da Mandalay ed è famosa per la sua impressionante pagoda incompiuta, nonché per la pagoda Hsinbyume.
Monywa (Birmania)
Monywa
4/5
Situata tra Bagan e Mandalay, non dimenticare di fare una sosta a Monywa sulla strada verso l'una o l'altra destinazione.
Città della parte centro-occidentale della Birmania, Mrauk U è una tappa fuori dalle mete convenzionali, un centro religioso e architettonico che incanterà gli amanti di storia e avventure.
Tra le spiagge più rinomate della Birmania, con la sua sabbia sottile, Ngapali è un posto da cartolina.
Pyin Oo Lwin è una città della Birmania ancora segnata dal passato coloniale britannico.
Capitale economica della Birmania, Yangon è una grande città che merita una sosta durante un tour in Birmania.
Sagar (Birmania)
Sagar
4/5
La regione di Sagar si trova a sud del grande lago Inlé. Per raggiungere questa zona sono necessarie diverse ore di piroga, ma si tratta di uno dei posti più interessanti e meglio conservati dei dintorni del lago.
Shan (Birmania)
Shan
4/5
L'immenso stato Shan copre una grande zona dell'est della Birmania.
Shwe Sandaw è una delle pagode più rinomate e vaste di Bagan.
Bago (Birmania)
Bago
3.7/5
Bago è una città sacra situata a un'ora da Yangon. Sacra per i suoi templi e i suoi Buddha (sdraiati, in piedi...) e altamente religiosa per la presenza dei monasteri. Molto tipica, è la gioia degli appassionati di storia.
Mandalay (Birmania)
Mandalay
3.7/5
Mandalay è la città principale del nord della Birmania. Il suo ricco patrimonio storico e culturale ne fa un luogo imperdibile per tutti i viaggiatori durante un tour in Birmania.
Ava (Birmania)
Ava
3.5/5
Ava, nota anche come Inwa, è un'antica capitale del regno, situata nella regione di Mandalay.
Sagaing (Birmania)
Sagaing
3.5/5
Sagaing è una città santuario situata a 20 km da Mandalay. Questa tappa è un luogo di pellegrinaggio apprezzato tanto quanto Bagan, quindi molto turistico.
Mindat (Birmania)
Mindat
3/5
A 1500 m d'altitudine, il paese di Mindat è una piccola località dell'ovest della Birmania, circondata da magnifici paesaggi montuosi.
Ngwe Saung è una spiaggia famosa per i weekend di "lusso" dei birmani, con un litorale costeggiato da moltissimi hotel di antica o recente costruzione.
Nyaung Shwe è una città turistica sulle rive del lago Inle. È un ottimo punto di partenza per le tue visite, i dintorni sono magnifici.

Quando andare in Birmania?

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Leggi di più

Idee di viaggio in Birmania

Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio