Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Hpa an

Informazioni utili su Hpa an

  • Incontri locali
  • Riserva Naturale / Osservare la Fauna / Safari
  • Punti di vista
  • Parchi e Giardini
  • Campagna
  • Montagna
  • Fiumi
  • Lago
  • Agricoltura (risaie, caffé, té...)
  • Grotte
  • Luoghi o Monumenti religiosi
  • Fuori dagli schemi
5 / 5 - 2 recensioni
Come andarci
A 1 ora e 30 minuti in autobus da Mawlamyine
Quando partire?
Da dicembre a marzo
Quanto tempo?
2 - 3 giorni

Hpa an: Recensioni dei viaggiatori

Romain Beuvart Grande viaggiatore
87 recensioni scritte

Hpa An è una piccola cittadina che si trova sulle rive del fiume Salouen, capitale dello Stato del Karen. La sua principale attrattiva sono i suoi blocchi rocciosi che emergono dalla terra in tutta la regione.

Il mio consiglio:
Non perderti il momento dell'uscita di milioni di pipistelli dalla grotta vicina al ponte, a sud di Hpa An. La cosa più semplice è di noleggiare una moto per visitare la regione.
La mia opinione

Hpa An Hpa An (si pronuncia Pa An) è un «must see» durante un viaggio in Birmania secondo me. Il tipo di paesaggio da fine del mondo che amo. Hpa An è circondata da montagne e falesie ripidissime che contengono molte grotte, la maggior parte delle quali è trasformata in templi con stupa, migliaia di statue sulle pareti e abitata da pipistrelli.

Il centro di Hpa An si concentra intorno alla piccola rotonda vicina alla torre dell'orologio. Giungerai lì se arrivi in autobus (si può anche prendere un battello da Mawlamyine). Da lì puoi andare al mercato organizzato la mattina vicino alla moschea. Ci sono diversi tempi buddhisti, tra cui il più conosciuto è la pagoda di Shweyinmyaw, che di sera dà la possibilità di ammirare un magnifico tramonto, grazie alla vista sul fiume e una cornice di montagne sullo sfondo.

Tra le tante montagne sono salito si quella di Hpan Pu, facile da raggiungere, con alcuni gradini che permettono di arrivare ad un punto panoramico sulla città; ci si arriva facilmente da Hpa An con una barca che parte ai piedi della pagoda Shweyinmyaw. Unico difetto della città, il non poter scegliere cosa mangiare in città, poiché tutti i locali chiudono presto e non ci sono ristoranti vicino al centro.

Silvia Garcia & François Vioud Grande viaggiatore
39 recensioni scritte

Hpa An, a circa cinque ore da Yangon, è diventata una sorta di tappa obbligata da inserire nel soggiorno che i 28 giorni del visto birmano ti consentono di organizzare durante il tuo viaggio in Birmania.

Il mio consiglio:
Se ti senti in grado di farlo, affitta una motorbike per avere la libertà che si addice alla cornice idilliaca di Hpa An, risultato dell'incontro tra il buddhismo e uno scenario naturale impressionante.
La mia opinione

Hpa An abbonda di cose da vedere e di siti naturalistici (grotte, monti, etc.) in simbiosi con costruzioni umane dedicate a Buddha (pagode, statue, etc.).

L'elenco potrebbe essere ancora più lungo, ma tra le cose che ho amato di più ti consiglio di visitare il Monastero di Kyauk Ka Lat e ammirare le pagode in equilibrio su una roccia che sfida anch'essa la legge di gravità. Potrai scoprire anche la grotta di Saddar sui cui tesori nascosti (statue di Buddha, pitture e incisioni rupestri) vegliano numerose scimmie che si arrampicano sulle asperità sassose della sua facciata. Non perdere neanche il campo di Lonbani, disseminato di statue di Buddha che sembrano spuntare come funghi; Kaw Ka Thong con le sue statue di monaci allineate una dietro l'altra; e infine la "bat cave" dove si rifugiano milioni se non miliardi di pipistrelli ogni giorno al tramonto del sole.

Credimi, non resterai mai a corto di cose da vedere e da scoprire!

Tour e soggiorni Hpa an

Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio