100% Compensazione CO₂
Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Tour dell'Aria

ItaliaTour dell'Aria

  • Unirsi ad un gruppo
  • Avventura
L’ARIA, l’elemento impercepibile, l’energia vitale che respiriamo permettendoci di sopravvivere, all’interno del nostro TOUR, è intesa come atmosfera, come il cielo che si riflette nella simbologia cristiana che ha ispirato la costruzione di CHIESE di cui la Sardegna è disseminata.È lo spazio fisico in cui orbitavano, secondo la credenza antica, gli astri e il cui movimento ha influenzato l’orient...

L’ARIA, l’elemento impercepibile, l’energia vitale che respiriamo permettendoci di sopravvivere, all’interno del nostro TOUR, è intesa come atmosfera, come il cielo che si riflette nella simbologia cristiana che ha ispirato la costruzione di CHIESE di cui la Sardegna è disseminata.

È lo spazio fisico in cui orbitavano, secondo la credenza antica, gli astri e il cui movimento ha influenzato l’orientamento di NURAGHI, POZZI SACRI e altri monumenti megalitici costruiti per finalità pratiche e religiose.

L’aria si esprime, ancora, attraverso il Maestrale, un vento dominante nell'isola capace di stimolare il moto ondoso del mare e mutare costantemente l’aspetto delle dune di sconfinate e stupende SPIAGGE.

Aria, infine, che si fa veicolo di profumi di piante, fiori, e di proposte gastronomiche in cui vi calerete nel ruolo di chef durante un LABORATORIO CULINARIO per scoprire i segreti e toccare con mano la preparazione di alcuni piatti tipici della Sardegna.

Vedi di più

Carlo Il/la tuo/a esperto/a locale

Specialista in viaggi a tema e personalizzati in Sardegna
1 feedback
Il tour in breve
  • Escursioni e trekking
    Escursioni e trekking
  • Imparare viaggiando
    Imparare viaggiando
  • Artigianato
    Artigianato
  • A contatto con la popolazione
    A contatto con la popolazione
  • Yoga
    Yoga

Il tuo tour in gruppo

Giorno 1: Cagliari, dalla Sella del Diavolo a Bonaria 

Ore 14: appuntamento con la guida e trasferimento in pullmino alla spiaggia di Cala Mosca

Il Tour dell’Aria comincia da Cagliari, il capoluogo della Sardegna, con un'escursione sul promontorio della Sella del Diavolo, teatro di una leggendaria lotta tra angeli e diavoli sopra i cieli di Cagliari. La Sella del Diavolo offre dei punti panoramici davvero emozionanti. Da qui si domina tutto il Golfo degli Angeli, la laguna di Molentargius, habitat naturale di una numerosissima colonia di fenicotteri, e la spiaggia del Poetto.

Si prosegue col Santuario e Basilica di Nostra Signora di Bonaria, patrona della Sardegna e prottetrice dei naviganti. Situata su un colle a cui è possibile accedere attraverso una scalinata monumentale, custodisce un’antichissima statua lignea della Madonna col Bambino rinvenuta nel 1370 nella spiaggia antistante alla Basilica.

Approderete, infine, in hotel per il check-in.

- Pranzo e cena libere tra le tante offerte ristorative del centro di Cagliari
- Distanza in pullman: 15 km
- Difficoltà escursione alla Sella del Diavolo: turistico
​- Durata: 2 ore circa; Lunghezza: 2 km

Alloggio: Hotel Italia o similare (Cagliari)

Tappe:
Cagliari

Giorno 2: Miniere e testimonianze storiche del Sulcis

Salutata Cagliari, punterete dritti verso la costa sud-occidentale, nella subregione storica del Sulcis. Qui, scoprirete il Nuraghe Seruci, uno dei nuraghi complessi più grandi dell’isola. Eretto su un’altura per garantire il controllo del territorio circostante, oltre a possedere un fascino culturale e storico, offre una suggestiva visuale delle selvagge coste sulcitane.

L’itinerario prosegue con la visita del Museo della Grande Miniera di Serbariu, dove proverete a immaginare, tra vecchi impianti, macchinari e attrezzi la vita quotidiana che i minatori, tra gli anni ’30 e ’50, trascorsero, tra le gallerie e l’aria razionata, nel più grande giacimento di carbone d’Italia. 

Dopo la pausa pranzo, farete il vostro ingresso a Sant’Antioco, paese, nonché isola, ricco di storia e di scenari costieri da brividi. Visiterete il museo Barreca, custode di tanti reperti archeologici tra cui dei magistrali bronzetti arceri, per poi calare alle catacombe paleocristiane di Sant'Antioco, martire cristiano e Patrono della Sardegna. Ricavate su un impianto funerario ipogeico di epoca punica (V sec. a.C.), saprà intrigare con il suo fascino nascosto e misterioso.

Check-in in hotel a Sant’Antioco e sistemazione in camera.

- Pranzo incluso, cena libera
​- Distanza in pullman: 105 km

Alloggio: Hotel Ristorante Moderno (Sant'Antioco) o similare

Tappe:
Sulcis, Sant'Antioco

Giorno 3: All the way to the Costa Verde 

Colazione e check-out

Nel corso della terza giornata risalirete la costa occidentale della Sardegna fino a Porto Flavia, fino a qualche decennio fa importante porto commerciale da cui venivano imbarcati i minerali estratti nelle vicine miniere. L’unicità di Porto Flavia risiede nel punto per l’imbarco dei minerali, sospeso tra il mare e la montagna e con la vista dell’imponente faraglione di Pan di Zucchero.

Seguiranno i suggestivi panorami dal promontorio di Cala Domestica, in cui è presente un fortino sabaudo eretto per sorvegliare un approdo minerario che era situato all’interno della spettacolare e omonima spiaggia.

Delle tante grotte presenti in Sardegna, che per la loro struttura ricordano degli enormi polmoni che permettono di respirare anche nelle viscere della terra, di pomeriggio, visiterete, dopo il pranzo in ristorante, la meravigliosa grotta di Su Mannau. Raggiunta, infine, la selvaggia Costa Verde, esplorerete un’ultimissima miniera, quella di Ingurtosu. Operativa per oltre un secolo, la Miniera di Ingurtosu stimolò la nascita di un villaggio dotato di tutti i servizi essenziali per le famiglie dei minatori, inclusa la graziosa chiesetta di Santa Barbara, patrona proprio dei minatori.

- Pranzo e cena incluse
- Distanza in pullman: 115 km
- Pernottamento a Arbus in hotel o agriturismo

Tappe:
Arbus, Costa Verde

Giorno 4: Le peculiarità della Costa Verde 

Colazione leggera

Nell’itinerario legato all’elemento Aria è incluso anche un laboratorio di Yoga nella spiaggia di Piscinas, una disciplina legata a doppio filo al respiro e al suo movimento, in cui ricercherete l’equilibrio interiore con voi stessi ed esteriore con l’ambiente e i compagni di viaggio.

Vi cimenterete, poi, in un laboratorio di cucina che culminerà con un pranzo in cui assaporerete i piatti che avrete realizzato.

Visibile da Piscinas, e riconoscibile per la sua particolare forma, è Monte Arcuentu, meta della vostra esplorazione pomeridiana.

Su di esso aleggiano delle leggende che narrano della presenza delle streghe (cogas). Di fatto, fu abitato dal buon Fra Lorenzo, che lo aveva scelto come eremo per raccogliersi nella preghiera durante i mesi estivi.

Ritorno in hotel / agriturismo e cena

- Pranzo e cena inclusi
- Difficoltà trek a Monte Arcuentu: turistico
- Durata: 3 ore; Lunghezza: 4 km
- Distanza in pullman e 4x4: 65 km
​- Pernottamento a Arbus 

Tappe:
Arbus, Costa Verde

Giorno 5: Siti archeologici e tradizioni ancestrali

Colazione e check-out

Prima di salutare la Costa Verde, effettuerete una sosta alla tomba di giganti di San Cosimo per comprendere l’affascinante simbologia legata al richiamo della vita e della rinascita racchiusa in questa tipologia di sepoltura preistorica collettiva.

Sui monti del territorio di Vallermosa, scoprirete, invece, i pozzi sacri di Matzanni, dei monumenti megalitici presso cui le popolazioni nuragiche, all’interno del culto delle acque, effettuavano dei rituali collegati alla fertilità degli esseri viventi.

Nell’abitato di Vallermosa presenzierete, invece, alla manifestazione Sapori d’Autunno, un evento che vi farà apprezzare cibi e tradizioni, e scoprire antiche usanze e saperi del sud Sardegna.

Rientro a Cagliari, check-in in hotel e sistemazione in camera

- Pranzo e cena liberi
​- Distanza in pullman: 105 km

Alloggio: Hotel Italia (Cagliari) o similare

Tappe:
Cagliari

Giorno 6: Quartiere Castello e saluti finali 

Colazione e check-out 

Nell’ultimo giorno del tour, trascorrerete ancora qualche ora girovagando tra le stradine del quartiere Castello di Cagliari gustandovi le visuali che offre dall’alto.

Cinto da un sistema di mura e bastioni perimetrali, incluso l’elegante e maestoso Bastione Saint Remy, il quartiere racchiude tanti angoli ed edifici interessanti, tra cui le torri dell’Elefante e di San Pancrazio e la Cattedrale dedicata a Santa Maria e Santa Cecilia, la vostra ultima meta.

FINE DEL TOUR

- Pranzo libero

Tappe:
CagliariCosta Verde

CagliariSulcisSant'AntiocoArbusCosta Verde

Prolungare l'itinerario

Puoi prolungare il tuo tour con giorni extra prima o dopo il tour di gruppo. Chiedi alla tua agenzia locale.

Rendi privato il tuo tour

Puoi chiedere alla tua agenzia locale di personalizzare il tour e scegliere la tua data di partenza.

Informazioni pratiche

A partire da 970 € a persona
Periodo Dal 10 ott 2023 al 15 ott 2023 + altre 0 date
Partecipantida 10 a 12 persone
Voli internazionali Non incluso
Il prezzo include Guida
Il prezzo include Driver

Informazioni pratiche

Dettaglio del prezzo

970 € a persona

Questa idea di viaggio è un itinerario per piccoli gruppi
Partecipanti: da 10 a 12 persone

Prezzo per persona in occupazione doppia. Voli internazionali esclusi.

Date delle partenze in gruppoA partire da
Da 10/10/2023 a 15/10/2023970 €
  • Supplemento per camera singola:110 €

Prolungare l'itinerario

Puoi prolungare il tuo tour con giorni extra prima o dopo il tour di gruppo. Chiedi alla tua agenzia locale.

Rendi privato il tuo tour

Puoi chiedere alla tua agenzia locale di personalizzare il tour e scegliere la tua data di partenza.

Il prezzo include

  • 5 pernottamenti in camera doppia/matrimoniale e colazione presso agriturismi e hotel di categoria 3 stelle situati nel programma riassuntivo del tour
  • Pranzo in ristorante o agriturismo nei Giorni 2, 3 e 4
  • Cena in hotel/agriturismo nei Giorni 3 e 4
  • Tutte le attività e ingressi presso le attrazioni elencate nel programma riassuntivo del tour
  • Tutti gli spostamenti in pullman, ed eventualmente in 4X4, presso le località e attrazioni elencate nel programma riassuntivo del tour
  • Servizio guida in lingua italiana per tutta la durata del tour
  • Servizio di assistenza telefonica: 09:15 – 23:15

Il prezzo non include

  • Volo
  • Trasferimenti dall’aeroporto
  • Pranzo nei Giorni 1, 5 e 6
  • Cena nei Giorni 1, 2 e 5
  • Mance
  • Tassa di soggiorno, se prevista, da pagare direttamente in albergo o agriturismo
  • Assicurazione annullamento viaggio per Covid e conflitto armato, rimborso spese mediche, smarrimento bagaglio o effetti personali

Questa idea di viaggio non ti piace?

Contatta l'esperto/a locale Vedi tutti i tour in Italia (29)

Altre idee di viaggio

Altre tematiche di tour che potrebbero piacerti