Covid-19 - Dove partire?Scopri le destinazioni
Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Val Sassovecchio

Val Sassovecchio (Italia)

Informazioni utili su Val Sassovecchio

  • Riserva Naturale / Osservare la Fauna / Safari
  • Punti di vista
  • Escursioni / Trek
  • Montagna
5 / 5 - Un recensione
Come andarci
A 10 minuti di macchina da Misurina
Quando partire?
Tutto l'anno, da marzo a novembre a piedi, con le racchette d'inverno
Quanto tempo?
1 - 2 giorni

Val Sassovecchio: Recensioni dei viaggiatori

Nicolas Landru Grande viaggiatore
83 recensioni scritte

La Val Sassovecchio è nel cuore delle Tre Cime e delle loro vette dalle forme colorate. Dita, molari, camini delle fate... Uno spettacolo minerale praticamente incredibile, un itinerario a piedi formidabile nelle alte Dolomiti.

Il mio consiglio:
Parti dal rifugio di Auronzo, dove potrai trascorrere la notte. Sei ai piedi del Colorado italiano. Potrai attraversare la linea delle Tre Cime, le alte vette del massiccio, fino al pittoresco rifugio Locatelli, sul versante nord.
La mia opinione

Val Sassovecchio è il belvedere dei giganti, ai piedi delle più alte vette delle Tre Cime, tra le più pittoresche delle Dolomiti. Un vero Olimpo di formazioni rocciose geniali, opere maestose e inventive erette nel cuore delle Alpi.

Anche se bisogna guardare dove si mettono i piedi, il Val Sassovecchio ti offre un sentiero che costeggia la valle: un itinerario dove restare con il naso all'insù, guardando attorno a sé, per approfittare al massimo dello spettacolo naturale che ti è offerto.

Nel centro di questo universo roccioso, dove i corridoi delle valanghe lasciano spazio alle pareti verticali e dove c'è poco spazio lasciato al vegetale, i rifugi sono oasi di pace, solitari, luoghi di contemplazione quasi surrealisti. Ci sono restato un bel po'.

Le Tre Cime (Tre Cime)
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio