Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Nosy Iranja

Guida di viaggio Madagascar

Informazioni utili su Nosy Iranja

  • Famiglia
  • Benessere & Relax
  • Incontri locali
  • Spiaggia / Stazione balneare
  • Isola
  • Sport Nautici
  • Turismo Responsabile
4 / 5 - 3 recensioni
Come andarci
A 90 minuti in barca da Nosy Be
Quando partire?
Tra aprile e ottobre (stagione secca), rischi di cicloni tra fine dicembre e metà aprile

Nosy Iranja: Recensioni dei viaggiatori

Julie Sabatier Grande viaggiatore
74 recensioni scritte

Un piccolo paradiso sul mare. Ecco come possono essere riassunte Nosy Iranja Be e Nosy Iranja Kely, due isole di 200 e 13 ettari rispettivamente, legate da una lingua di sabbia visibile con la bassa marea.

La mia opinione

Un passeggiata al faro Gustave Eiffel in disuso offre un panorama grandioso sull'oceano e sulle isole circostanti, il tutto in un ambiente verdeggiante di foreste.

L'Isola delle Tartarughe merita il suo nome, infatti è un posto dove le tartarughe vengono a deporre le uova. È possibile bivaccare sulla spiaggia per osservare gli sforzi delle tartarughe nel deporre e celare le loro uova sotto la sabbia. Se viaggi con la famiglia, i più piccoli saranno entusiasti!

Con le sue acque cristalline, Nosy Iranja è anche un luogo ideale per lo snorkeling e le immersioni. Vedrai una sfilata di razze, pesci luna, barracuda, stelle di mare e pesci pagliaccio! Anche gli amanti del windsurf o dello sci nautico qui trovano un ambiente ideale, il tutto in uno scenario mozzafiato.

Paola Paro Viaggiatore
12 recensioni scritte
La mia opinione
Splendido isolotto collegato a nosy iranja be da una lingua di sabbia la cui taglia varia a seconda delle maree. Ideale per gli amanti delle spiagge bianche e del mare cristallino. Possibilità di salire a piedi fino al faro che domina l'isola dall'alto della collina e offre una vista panoramica mozzafiato.
Simon Hoffmann Grande viaggiatore
189 recensioni scritte

La baia di Baramahamay si trova nel sud dell'isola di Nosy Iranja, nelle acque calde del nord del Madagascar.

Il mio consiglio:
Se passi di lì durante il tuo giro in Madagascar, non perderti il ristorante "Aux bons crabes" di Josiane e Théophile, che possiedono anche qualche bungalow, vi si mangia il miglior granchio della regione!
La mia opinione

Raggiungibile in barca durante le crociere che permettono di visitare le isole e le baie della regione, la baia di Baramahamay è famosa per la sua magnifica mangrovia, che si estende dalla foce del fiume omonimo fino all'entroterra e che ospita un gran numero di specie di uccelli marini, pipistrelli e granchi.

È una buona occasione per scoprire le magnifiche mangrovie, le cui radici si immergono nell'acqua, e la fauna che vi abita, insieme al piccolo villaggio tranquillo di Ambariomena. 

Tour e soggiorni Nosy Iranja