Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Arequipa

Informazioni utili su Arequipa

  • Escursioni / Trek
  • Montagna
  • Vulcani
  • Luoghi o Monumenti storici
  • Patrimonio Mondiale dell'Unesco
4 / 5 - 3 recensioni
Come andarci
A 15 ore di autobus da Lima
Quando partire?
Tutto l'anno
Quanto tempo?
2 - 3 giorni

Arequipa: Recensioni dei viaggiatori

Emilie Couillard Grande viaggiatore
158 recensioni scritte

Ai piedi dei tre imponenti vulcani Misti, Chachani e Machu Picchu, la città bianca di Arequipa è tranquilla e ha un suo fascino. Una città che vale la pena visitare. 

Il mio consiglio:
Per una seratina riposante ad Arequipa, non c'è niente di meglio che andare a vedere la Piazza d'Armi. È il posto perfetto per ammirare l'architettura e godere della tranquillità che regna in città. 
La mia opinione

La città di Arequipa fa parte del tour turistico tradizionale a sud di Lima. Per i coraggiosi è un eccellente punto di partenza verso le escursioni sui vulcani della zona. I più tranquilli, invece, opteranno più volentieri per un'escursione verso Puno, il lago Titicaca o il Canyon de Colca, che non ho mancato di visitare mentre mi trovavo in questa regione.

La città, dal 2000, fa parte della prestigiosa lista del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO. Il suo fascino deriva dalla mescolanza delle culture spagnole e autoctone, ancora visibili, in particolare nell'architettura unica della città. Mi è piaciuto molto, camminare nel centro della città, un bel modo per scoprire questa graziosa destinazione.

La gastronomia «arequipena» è conosciuta in tutto il paese. Una delle specialità del posto è il «rocoto relleno», un pimento forte farcito di manzo. È una vera delizia! Lanciati negli assaggi perché durante il tuo tour in Perù in generale il cibo raramente ti deluderà.   

Claire Brehmer Grande viaggiatore
16 recensioni scritte

Situata a 2300 m di altitudine, Arequipa è un luogo da visitare per scoprire una città peruviana in cui storia e modernità si mescolano armoniosamente.

Il mio consiglio:
Infine, ecco un vantaggio poco trascurabile di questa città: 300 giorni di sole garantito tutto l'anno! Porta con te la protezione solare. 
La mia opinione

Arequipa è soprannominata la Città Bianca a causa delle pietre laviche bianche, con cui sono costruiti la maggior parte degli edifici della città. La piazza principale è molto accogliente, ed è bellissimo sedersi su una panchina vicino alla fontana a guardare la vita scorrere tra i suoi edifici in stile coloniale. In lontananza si vede il vulcano Misti che domina la città, facendola sembrare minuscola: eppure, Arequipa è la seconda città più grande del paese.

Mentre visitavo questa città peruviana, ho avuto l'opportunità di andare alla scoperta del più grande monastero del mondo, El Convento de Santa Catalina . A mio parere, non è stata una visita memorabile: sicuramente i posti sono bellissimi, ma il costo del biglietto d'ingresso è forse un po' sproporzionato. Quanto alla città, la sua visita guidata merita un po' del tuo tempo, mentre viaggi in Perù .

Insomma, Arequipa va considerata come il punto di partenza ideale per esplorare la regione. Il vulcano Misti, il Canyon del Colca, la Croce del Condor ... Molte sono le escursioni possibili dopo aver visitato la Città Bianca.

Virginie Bigeni Grande viaggiatore
47 recensioni scritte

Seconda città del Perù in termini di popolazione, si trova nel sud del paese, al confine con il Cile, a ben 2300 metri di altitudine nella Cordigliera delle Ande. Porta con una certa disinvoltura il soprannome di "Città Bianca". Imperdibile ...

Il mio consiglio:
Fai attenzione ai falsi taxi ! Si rischia il sequestro, o almeno questo è quello che si dice in giro. Questo è il lato negativo della città. Perciò, fatti prenotare un taxi ufficiale dal tuo hotel, se è possibile. In caso contrario, è bene prendere nota del numero di registrazione prima di salire.
La mia opinione

Arequipa è a mio parere una città da visitare assolutamente. E per diversi motivi. La Plaza de Armas rimarrà sempre la mia preferita di tutto il Sud America. Il suo fascino non conosce sosta. Da queste parti, tutto fermenta di vita, animazione, autenticità ...

Il mercato centrale è magnifico. Ci si trova di tutto, ci si gusta di tutto. Ho avuto l'impressione di toccare con mano il vero, autentico Perù. Mangiare sui suoi banconi, in mezzo alla gente del posto, con davanti un panorama di montagne di formaggio e patate, il tutto accanto ai banchetti delle cartomanti, non ha prezzo. Di sicuro, uno dei momenti salienti del mio viaggio in Perù .

Sarà bene dedicarvi un paio di giorni, per meglio godersi la sua atmosfera. Si può fare di tutto, qui. Avere un paesaggio di sfondo del calibro del vulcano Misti lascerà a bocca aperta gli sportivi; inoltre, in uno dei suoi due grandi musei è esposta una mummia, trovata in cima a una montagna. Era stata lì sepolta dagli Incas ed è in perfette condizioni, essendo rimasta congelata a causa dell'altitudine. Da non perdere, anche il famoso e suggestivo convento di Santa Catalina. Da visitare assolutamente.

Tour e soggiorni Arequipa