Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Uzbekistan, terra infinita allo stato puro

Deserti, montagne e steppe a perdita d'occhio punteggiati di oasi, laghi, ghiacciai e fiumi: ecco cosa ti aspetta in un viaggio in Uzbekistan, dal Lago d'Aral alle montagne del Pamir.

Geografia

L'Uzbekistan assomiglia a una terra infinita dall'aspetto puro e autentico, con vaste distese a perdita d'occhio e un territorio quasi inesplorato. La configurazione geografica del Paese comprende tre diverse zone che contribuiscono alla sua varietà e alla sua singolarità.

Un viaggio in Uzbekistan è innanzitutto un'avventura in aperto deserto. Il famoso «Sabbia rossa» del nord-ovest (uno dei più grandi deserti del mondo) si estende verso sud fino al «Sabbia nera»; rispettivamente chiamati Kyzyl Kum e Karakum, i due deserti coprono l'80% del territorio e rappresentano perfettamente questa terra infinita.

L'Est del Paese è un territorio di alte cime, montagne innevate che raggiungono i 4300 metri di altitudine, e ghiacciai maestosi sui fianchi delle catene di Tien Shan e del Pamir. Questi stessi ghiacciai danno origine ai tre fiumi principali che attraversano il Paese: l'Āmū-daryā, il Syr-darja e lo Zerafšan.

La valle di Fergana è senza dubbio la zona più fertile del Paese grazie al suo clima piuttosto temperato. É in questa terra infinita allo stato puro che potrai ammirare campi di cotone, ortaggi, meloni e frutta dai colori vivi.

 

Paesaggio in Uzbekistan

Il clima

Durante il tuo soggiorno in Uzbekistan, potrai godere di un clima continentale, arido, con inverni piuttosto freddi, in particolar modo a ovest dove soffiano i venti siberiani, ed estati molto calde o meglio torride. Le precipitazioni sono rare in Uzbekistan

La fauna

Durante il tuo soggiorno in Uzbekistan avrai la fortuna di scoprire una fauna eccezionale, ricca e varia con specie rarissime come l'antilope Saiga e il celebre leopardo delle nevi, che abita le zone montuose. Con i suoi 15 parchi nazionali, la scelta è ampia per quanto riguarda uccelli, rettili e sorprendenti tartarughe del deserto.

Caroline Guibert
22 contributi
Aggiornato il 8 luglio 2016
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio