Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Nara

Informazioni utili su Nara

  • Parchi e Giardini
  • Luoghi o Monumenti religiosi
  • Patrimonio Mondiale dell'Unesco
  • Da non perdere
4 / 5 - 3 recensioni
Come andarci
A 45 minuti di treno da Kyoto
Quando partire?
A marzo/aprile o settembre/ottobre
Quanto tempo?
Un giorno

Nara: Recensioni dei viaggiatori

michael mamane Grande viaggiatore
47 recensioni scritte

A circa 45 minuti di treno da Kyoto, Nara è una città che ospita importanti monumenti storici dichiarati Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco e che merita di essere visitata durante un viaggio itinerante in Giappone.

Il mio consiglio:
Una giornata è sufficiente per visitare Nara. Consiglio di fare andata e ritorno in giornata da Kyoto o Osaka.
La mia opinione

Nara è, secondo me, tra i luoghi quasi imprescindibili di un viaggio in Giappone: la città è infatti di grande interesse storico-culturale e permette di comprendere a pieno il paese del sol levante.

Mi è piaciuta molto la visita ai templi di Nara. Tra questi ti suggerisco la visita eccezionale ai templi Todai-ji, con un impressionante Buddha in legno alto 18 metri e una struttura talmente immensa che sembra incredibile pensare che, prima di un grande incendio, fosse ancora più grande.

Senza dimenticare il Nigatsu-do, dall'alto del quale si gode di un bel panorama su Nara.

Visitare Nara vuol dire anche fare una piacevole passeggiata nel Parco di Nara, dove è possibile venire a contatto con i daini che si avvicinano con facilità ai turisti per chiedere loro del cibo: munisciti di provviste e prendi parte al simpatico rituale dell'inchino ai cervi, che ringrazieranno con un inchino a loro volta e richiederanno un piccolo premio in cibo.

Catherine Derieux Grande viaggiatore
9 recensioni scritte

Antica capitale del Giappone (VIII secolo), Nara si trova nella regione del Kansai, non lontano da Kyoto e Osaka. I monumenti storici della città antica sono stati classificati come patrimonio mondiale dell'umanità.

Il mio consiglio:
Per goderti al massimo i cervi Sika che vagano liberamente per la città, compra dei biscotti secchi: ne vanno ghiotti e non te li staccherai più di dosso. Loro avranno coccole a volontà, e tu tornerai a casa con tante belle foto. Attenzione alle dita!
La mia opinione

Nara è una città tranquilla e piacevole, in cui è bello passeggiare. Il grande parco, situato nel cuore della città, è il luogo ideale per rilassarsi e godere della compagnia dei famosi cervi sika.

Assolutamente da visitare è il Todai- ji , il " Grande Tempio orientale", un bellissimo tempio buddista in legno che ospita al suo interno il Daibutsu ( "Grande Buddha"). Si tratta di un'imponente statua di bronzo alta diciotto metri. In uno dei pilastri di questa imponente struttura di legno si trova un foro, che dicono essere della stessa dimensione di una delle narici del Daibutsu. Passare attraverso questo foro dovrebbe portare la felicità, ma è meglio non essere troppo voluminosi!

Gli amuleti venduti nel tempio sono molto belli: una buona idea regalo per un prezzo ragionevole. E per continuare a sognare (o a ridere!) al ritorno, vai a vedere Shikaotoko Aoniyoshi , un'opera teatrale giapponese ambientato a Nara con un cervo che parla!

Marielle Awad Grande viaggiatore
70 recensioni scritte

Antica capitale del Giappone, è un luogo imperdibile e facile da raggiungere da Kyoto, per uno o due giorni.

Il mio consiglio:
Per la città e nel santuario shintoista incrocerai dei daini in libertà. Attenzione a non lasciar delle carte importanti spuntare dalle tasche, o gli zaini aperti senza sorveglianza, i daini non esiteranno a frugarci dentro!
La mia opinione
Nara fa parte delle città tradizionali da visitare durante un viaggio in Giappone. La città è ricca di templi buddhisti e santuari shintoisti. Una pagoda a 5 piani, Goju-no-to, illuminata di sera, domina la città e il lago.
Il tempio del Todaiji contiene il più grande Buddha seduto, in legno, del Giappone. È uno dei più bei Buddha che abbia potuto vedere in Giappone. Nella stessa sala, in ogni angolo, un guardiano di pietra alto diversi metri e dall'aspetto terrificante protegge il Buddha. Questo tempio fa parte dei sette grandi templi buddhisti di Nara.
L'immenso santuario shintoista di Kasuga taisha si trova al limite della foresta. I daini, numerosi in tutta la città, sono completamente abituati all'uomo e a volte si lasciano persino accarezzare. Alcuni negozi di souvenir vendono anche dei biscotti con cui sfamarli.

Tour e soggiorni Nara