Le disponibilità di alloggio sulle isole di Perhentian e Redang sono molto limitate durante il mese di Agosto. Vi consigliamo di scegliere un'altra località per un soggiorno mare.
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Viaggio in famiglia in Malesia

Crea il tuo viaggio in famiglia in Malesia
Richiedi il tuo preventivo gratuito in qualche clic
Vorrei viaggiare...
Partecipanti
a
Periodo
Scopri tutte le idee di tour completamente personalizzabili proposte da tour operator locali esperti della destinazione.
Vorrei viaggiare...
Tutti i profili
a
Tutte le durate

Viaggi in famiglia in Malesia: tutte le idee di viaggio da personalizzare

Desideri creare il tuo viaggio su misura? Crea il tuo viaggio

Perché andare in Malesia con la tua famiglia

Natura lussureggiante, spiagge bianche e acque cristalline che nascondono tantissimi tesori, un tripudio di culture diverse, clima sempre benevolo e il benessere dei bambini sempre in cima alle priorità di tutti: se stavi pensando ad un nuovo viaggio in famiglia e tutto quello che hai letto finora ti fa sognare, allora è un viaggio in Malesia quello che fa per te.

Cosa vedere e cosa fare in Malesia con i bambini  

Saremo onesti: scrivere tutto quello che potrete fare e vedere in Malesia è assolutamente impossibile! Scoprire la barriera corallina, rilassarsi sulle spiagge, fare castelli di sabbia altissimi e incontrare gli animali del Borneo, o lasciarsi ammaliare dalle luci di Kuala Lumpur e farsi trascinare da tutte le curiosità culturali che questo paese ha da offrire… c’è talmente tanto da fare e da vedere che possiamo solo dirti quello che proprio non puoi perderti se viaggi in Malesia con bambini, ma gli agenti locali selezionati da Evaneos sapranno confezionare un tour perfetto per la tua famiglia!  

  • Rilassati sulle coste infinite di Langkawi, ed esplora le isole Perhentian sul kayak. Il loro fondale è l’ideale per divertirsi alla ricerca di pesci colorati, tartarughe, stelle marine e coralli. L’acqua è così trasparente che puoi vedere tutto quello che succede in profondità, ma non dimenticatevi la maschera a casa per un’avventura meravigliosa in totale sicurezza, perché qua in particolare le correnti sono miti.
  • Esplora la foresta pluviale nel parco del Taman Negara, che sarà il posto preferito di piccoli e grandi avventurieri, dove potrete camminare su sentieri sospesi nella foresta (Tarzan sarà fiero di voi!) o addentrarvi con una piccola barca di legno. Se invece volete immergervi totalmente nella natura, la risposta è il Borneo: migliaia di specie di piante e animali aspettano solo che voi le vediate. Per i più romantici, invece, imperdibile il volo delle migliaia di farfalle del Lake Garden di Kuala Lumpur!
  • Tra una visita ai templi di Penang e Malacca e una gita alle splendide, surreali Cameron Highlands, siamo sicuri che vi verrà fame: approfitta di questo viaggio in Malesia per far scoprire alla tua famiglia le delizie di questo Paese, che attingono da tantissime cucine asiatiche!
  • Fate volare i wau: aquiloni giganti che si costruiscono tradizionalmente sulla costa orientale della Malesia, sono solo alcuni dei giochi tradizionali che i vostri bambini potranno scoprire. Se invece la voglia di gioco è tanta, la Malesia è piena di parchi a tema, come Legoland e la città di Hello Kitty, o ancora i tantissimi parchi tematici del Sunway Lagoon.

Quando andare in Malesia con i tuoi bambini

Potenzialmente in Malesia ci puoi andare tutto l’anno, ma non dappertutto: fa caldo sempre, perché il clima è equatoriale, ma se per esempio vuoi visitare la parte orientale della Malesia Peninsulare prediligi i mesi che vanno da aprile a ottobre. Da ottobre ad aprile, invece, per l’est. Per il Borneo, approfitta del periodo che va da gennaio a maggio! In questo modo puoi evitare i monsoni. Ricorda che è molto umido, e che le precipitazioni tendenzialmente hanno carattere temporalesco.

Consigli pratici per un viaggio in Malesia

La Malesia è un paese estremamente multiculturale, ma a maggioranza islamica. Qua le etnie e le religioni convivono in armonia, ma è sempre bene rispettare alcune regole di etichetta, come prediligere abiti coprenti e leggeri specialmente nel caso di visite ai luoghi sacri. Abbiate cura di prestare attenzione all’igiene, di usare ottime creme solari e un forte repellente per gli insetti perché quelli non hanno pietà! Infine, un buon consiglio è quello di portarsi sempre una giacca o una felpa per gli sbalzi di temperatura quando entri nei centri commerciali o nei luoghi chiusi. L’aria condizionata non scherza!

Altri paesi che ti potrebbero interessare